Condividi

Animali sacri in India

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 1 agosto 2017
Animali sacri in India

Esistono Paesi nel mondo in cui alcuni animali vengono venerati, molto, a tal punto da convertirsi in simboli mitologici della società e delle sue tradizioni. In India, un luogo pieno di spiritualità, alcune creature sono molto rispettate e stimate perché considerate reincarnazioni degli dei della cosmovisione indiana.

Secondo la tradizione millenaria è proibito uccidere gli animali che potrebbero contenere l'energia di alcuni antenati. L'attuale cultura indù, tanto in India come nel resto del mondo, continua a mantenersi vicina a queste idee, specialmente nelle zone rurali dell'Asia. Alcune divinità tra le più venerate in India possiedono caratteristiche animali o sono praticamente delle creature.

Esistono molti animali sacri in India, ma i più famosi sono i seguenti: l'elefante, la scimmia, la mucca, il cobra e la tigre. In questo articolo di AnimalPedia ti racconteremo dettagliatamente la storia di ognuno di loro.

Potrebbe interessarti anche: Animali con melanismo

Ganesh, l'elefante sacro

L'elefante è uno degli animali più popolari in Asia.Esistono due teorie che parlano del suo successo. La più conosciuta è che l'elefante deriva dal Dio Ganesh, divinità con un corpo umano e la testa di un elefante.

La leggenda racconta che il dio Shiva quando dovette andarsene di casa per motivi bellici, lasciò sua moglie Parvati incinta di suo figlio. Anni dopo, Shiva ritornò a vedere la sua sposa e incontrò nel bagno della moglie un uomo, i due iniziarono a combattere e la battaglia terminò con la decapitazione di Ganesh. Parvati, spiega al suo sposo che quell'uomo era suo figlio e Shiva, in un tentativo disperato di rianimarlo, uscì in cerca di una testa per Ganesh e la prima creatura che incontrò fu un elefante.

A partire da questo momento, Ganesh si convertì nella divinità che elimina le avversità, simbolo di fortuna e prosperità.

Animali sacri in India - Ganesh, l'elefante sacro

Hanuman, il dio scimmia

Le scimmie si muovono liberamente per tutta l'India e tra queste c'è anche Hanuman, la loro versione mitologica. Si crede che tutti questi animali siano la manifestazione vivente di questo dio. Hanuman rappresenta la forza, la conoscenza e soprattutto la lealtà in quanto è l'eterno alleato tanto degli dei come degli uomini. Si narra che abbia un forza sovrannaturale e illimitata, cosa che lo portò a saltare fino al Sole, pensando fosse un frutto giallo.

Animali sacri in India - Hanuman, il dio scimmia

La mucca, animale sacro

La mucca è uno degli animali sacri in India perché considerata un regalo degli dei. Per questo motivo gli induisti considerano peccaminoso mangiare carne di vitello e odiano l'uccisione di questo animale. Per loro la mucca è più importante anche di un induista. È per questo motivo che è facile vedere circolare tranquillamente bovini per le strade dell'India.

La venerazione per questo animale si verifica da più di 2000 anni e ha a che fare con l'abbondanza, la fertilità e la maternità. Secondo la leggenda, la mucca fu inviata sulla Terra dal dio Krsna per stabilire una connessione con i suoi figli.

Animali sacri in India - La mucca, animale sacro

Il cobra di Shiva

Questo serpente velenosoè considerato sacro in quanto è strettamente relazionato al dio Shiva, signore delle due forze superiori e contraddittorie: la creazione e la distruzione. I racconti religiosi dicono che la divinità portava sempre intorno al collo questo serpente, in modo che lo proteggesse dai nemici.

Secondo quanto riporta un'altra leggenda, il cobra nacque da una lacrima del dio Brahma quando si rese conto di non poter creare l'universo da solo.

Animali sacri in India - Il cobra di Shiva

La tigre nella simbologia indiana

La tigre è una creatura che è sempre risultata molto mistica ed enigmatica, nelle sue strisce si cela una forte magia. È un'altro animale sacro in India, molto apprezzato per due aspetti fondamentali: primo perché secondo la simbologia indù la tigre era l'animale che cavalcava le dea Durga durante le sue battaglie, rappresentava la vittoria su qualsiasi forza negativa; secondo perché è il simbolo nazionale di questo Paese. Le tigri sono considerate il punto d'unione tra l'uomo, la Terra e il regno animale.

Animali sacri in India - La tigre nella simbologia indiana

Ti potrebbero interessare anche:

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali sacri in India, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Animali sacri in India

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Angelo
Stupendo! Sia le immagini che il testo sono fatti molto bene, complimenti.
Piergiorgio Zotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Angelo,

grazie di cuore per i complimenti, cerchiamo di fare del nostro meglio.

Un saluto.

Animali sacri in India
1 di 6
Animali sacri in India

Torna su