Condividi

Come addestrare un cane meticcio

Di Zahra Ben Khallouq, Traduttrice di AnimalPedia. Aggiornato: 8 marzo 2018
Come addestrare un cane meticcio

Vedi schede di Cani

L'educazione o l'addestramento di un cane può cambiare in base alla razza. Tuttavia, indipendentemente dal fatto che possa tardare o meno ad apprendere, tutti i cani devono seguire una stessa educazione che gli possa permettere di relazionarsi in maniera corretta e mantenere una sicurezza nella vita di tutti i giorni.

Di seguito ti spiegheremo gli aspetti generali dell'addestramento, concentrandoci su cani meticci o quelli che sono degli incroci. Ricorda che tutti i cani sono capaci di apprendere (con alcune differenze dovute alle ripetizioni) ma è anche vero che alcuni cani con pedigree non sono capaci di apprendere facilmente rispetto ad altri cani che invece non lo hanno.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo come addestrare un cane meticcio passo dopo passo:

Potrebbe interessarti anche: Come addestrare un cane

Educazione di un cucciolo

Intanto per cominciare, le prime fasi di vita di un cucciolo devono essere caratterizzate da un processo di socializzazione. Il periodo ideale sarebbe dopo la somministrazione di vaccini. In questa fase devi permettere al cucciolo di relazionarsi con cani socievoli affinché possa capire come rapportarsi con loro, come giocare ed ecc. Questo sarà importante per prevenire problemi futuri di comportamento.

Allo stesso modo permetteremo al cucciolo di giocare con altre persone e di divertirsi durante le passeggiate scoprendo il luogo che lo circonda. Si potrà portare a termine questo processo in maniera progressiva ma sarà fondamentale socializzare il cane per evitare paure.

Questo sarà anche il momento di insegnargli altre azioni come fare i bisogni fuori casa, giocare con i giocattoli o a rimanere solo in casa. È importante che tutta la famiglia possa partecipare o capisca quali sono le regole che il cane deve rispettare: se può salire sul divano o no. Bisogna rimanere fermi nelle nostre decisioni. Ma è anche importante concedergli molto affetto e avere pazienza, ricordati che un cucciolo apprenderà più tardi.

Come addestrare un cane meticcio - Educazione di un cucciolo

Addestramento del cane

Perfino da adulto, un cane dovrà imparare i comandi di base dell'addestramento:

  • sedersi
  • stare tranquillo
  • venire da una parte
  • camminare insieme a te

Sarà necessario dedicare del tempo per insegnargli tutto questo. E tornerà utile per prevenire incidenti e per la sua sicurezza. Ma sicuramente tutto ciò aiuterà a rafforzare il vostro legame ed evitare comportamenti poco adeguati come nel caso di protezione degli oggetti. In questo caso risulterà molto utile imparare come addestrare un cane meticcio per evitare che possa distruggere mobili o mordere degli oggetti.

Dedica 10 o 15 minuti al giorno all'addestramento del cane ma non di più per evitare di fornirgli troppe informazioni. Utilizza sempre il rinforzo positivo per dimostrargli che lo sta facendo bene. L'addestramento deve essere un momento divertente che condividete insieme, tu e il tuo cane. Non ti preoccupare se non riesce ad acquisire quello che gli hai spiegato, dovrete fare delle ripetizioni.

Come addestrare un cane meticcio - Addestramento del cane

Le passeggiate sono necessarie

Per promuovere il benessere del cane, dovrai fare delle passeggiate con lui almeno 2 o 3 volte al giorno permettendogli di annusare, fare i bisogni e fare un po' di esercizio di cui ha bisogno. Molte persone non capiscono che la passeggiata è "il momento del cane" e cercano di evitare che il cane possa tirare il guinzaglio opponendogli resistenza. Questo modo di fare non è una buona condotta, prendi in considerazione gli errori più comuni quando si porta a spasso il cane. Cerca di evitare di farli e noterai come il comportamento del cane migliorerà poco a poco.

Sarà importante anche comunicare con lui in maniera adeguata. Ti consigliamo di rivedere alcuni trucchi di addestramento di base che faranno in modo che il tuo cane abbia una migliore comunicazione con te.

Come addestrare un cane meticcio - Le passeggiate sono necessarie

Educazione a un livello più avanzato

Quando avrai costruito una fantastica relazione con il tuo cane. Ma soprattutto il tuo cane avrà imparato i comandi di base, potrai passare a un livello più avanzato dell'educazione da impartire al tuo animale a quattro zampe. Questo aspetto aiuterà il cane a sentirsi utile e stimolato mentalmente.

Sarà vantaggioso per lui e a te piacerà poter conoscere nuove attività che ti risulteranno molto divertenti. Per esempio, puoi iniziare ad approcciarti all'agility dog.

Come addestrare un cane meticcio - Educazione a un livello più avanzato

Giochi e passatempi per il cane

Un altro aspetto che dovrai considerare se vorrai imparare come addestrare un cane meticcio è il gioco. Anche se non lo credi, i giochi e i passatempi aiuteranno il tuo cane a essere felice e sentirsi a proprio agio. Giocare insieme a lui con la palla, fare esercizio o insegnargli dei giochi di attivazione mentale per cani sono degli strumenti perfetti e molto consigliati. Non lasciare che il tuo cane rimanga tutto il giorno a dormire senza fare nulla.

Come addestrare un cane meticcio - Giochi e passatempi per il cane

Portalo da un professionista quando necessario

Molti cani possono soffrire di problemi di comportamento se hanno un trauma, non si relazionano bene o soffrono di situazioni gravi di stress. In questo caso sarà necessario rivolgersi a un professionale per curarlo. Perchè? Molte persone "diagnosticano" problemi al proprio cane come nel caso di aggressività con altri cani. Questo è un errore grave e da non compiere.

Molta gente non sa che in alcune occasioni possiamo confondere dei segnali di allerta che il cane ci sta comunicando e di conseguenza mettere in pratica un comportamento incorretto potrebbe peggiorare di molto la situazione. Dobbiamo informarci e cercare di non agire in maniera tempestiva per risolvere il problema, soprattutto se non abbiamo la preparazione adeguata per riconoscere i comportamenti del cane.

Le principali figure che possono aiutarti in queste situazioni sono l'etologo e l'educatore canino. Non stare male per aver speso un po' più di denaro quando la salute e la felicità del tuo cane sono a rischio.

Come addestrare un cane meticcio - Portalo da un professionista quando necessario

Come hai avuto modo di vedere, un cane meticcio non è diverso da un cane di razza. Il processo di educazione è lo stesso. Cerca di concedergli molto affetto e un'educazione positiva, in cambio avrai un compagno fedele per tutta la vita.

Noi di AnimalPedia ti consigliamo di non pensare alla razza e di adottare un cane del quale non si sanno le origini. Ti auguriamo molta fortuna con l'addestramento.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come addestrare un cane meticcio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
patrizia
Buonasera,i miei cani sono 2 meticci.Madre e figlio,lei ha quasi 8 anni,l'ho trovata in strada quando era cucciola,è sempre stata ed è un cane molto mite,è tranquilla,prevalentemente dormigliona,quando usciamo fa i suoi bisogni e vuole subito rientrare,ma è sempre stata cosi'.Taglia medio piccola,pesa 12 kg.
ha partorito in casa 8 mesi fa,6 cuccioli di cui 5 li ho regalati dopo 3 mesi,un po per egoismo perchè mi ero affezionata,un po forse per incoscienza ho scelto di tenere un cucciolo(dopo 4 mesi dal parto l'ho fatta sterilizzare).Quando parlo di incoscienza è perchè non ho preventivato che mentre lei era abituata alla mia assenza poichè lavoro mezza giornata per il cucciolo poteva essere diverso l'approccio col mio distacco,dal momento che lei è sempre stata molto passiva con lui.Ora lui ha 8 mesi,è una taglia grande,28 kg.
è molto irruento,quando esco abbaia,rientro e trovo casa devastata,non ho più il divano!Fa la pipì sul tappetino igienico e a volte quando li porto a spasso,la cacca solo a casa.Uscire è un incubo,lui tira e va dietro a sua madre,in casa vorrebbe interagire con lei e la tormenta,lei gli ringhia ma non lo controlla,lui mi cerca in continuazione,con me è morboso,vuole essere sempre al centro delle mie attenzioni,o piagnucola o mi abbaia,gli ho insegnato a stare seduto,lo premio,ma lui ha ancora l'istinto del morso.
Ho comprato dei giochi che ha completamente distrutto,se mi distraggo mi ruba la biancheria e se la mangia...senza parlare di sedie azzoppate e scala di legno tutta mangiucchiata.
Le ho pensate tutte.Legarlo no che mi sembra fare una violenza.
lasciare un biscottino prima di uscire serve a poco.
quando avevo i cuccioli veniva una persona di fiducia mentre ero a lavoro,per portare la pappa e far uscire la mamma,da 5 mesi a questa parte la nostra vita è completamente rivoluzionata,ammetto che spesso evito di uscire per timore di cosa mi aspetta al rientro.
Non so davvero cosa fare,dal momento che un educatore attualmente non me lo posso permettere.
Tra i motivi per cui l'ho tenuto c'è anche il mio trasferimento il prossimo anno in una casa più grande,con balcone(che ora non ho) ma nel mentre sto vivendo una situazione davvero ingestibile per me.
crizi
so che è costoso ma dovresti parlare con un educatore canino

Come addestrare un cane meticcio
1 di 7
Come addestrare un cane meticcio

Torna su