menu
Condividi

Come insegnare al cane a correre con te

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 2 marzo 2018
Come insegnare al cane a correre con te

Vedi schede di Cani

L'esercizio è una delle attività che offrono più benefici sia per le persone che per i loro animali domestici. Se si ha un cane, si può condividere il momento dell'attività fisica con lui. All'inizio può risultare difficile, ma seguendo alcuni consigli e addestrando il cane a dovere, vedrai che entrambi condividerete un momento molto positivo per entrambi.

Da AnimalPedia ti aiutiamo spiegandoti come insegnare al cane a correre con te passo per passo, in modo da poter fare sport godendo della compagnia del proprio amico a quattro zampe.

Perché correre con il proprio cane?

Oggi, per mancanza di tempo, eccessivo lavoro o altre scuse, non si riesce a ricavare un po' di tempo per fare sport tutti i giorni. Se si ha un cane, non trovare tempo per fare un po' di attività fisica ha conseguenze negative per lui perché se per te è una scelta, per lui è una sofferenza perché è una sua necessità di base, soprattutto se appartiene a una razza che ha bisogno di muoversi molto. Inoltre, se non segue la giusta alimentazione, il rischio di soffrire di obesità è sempre più alto. Per questi motivi e per molti altri, per avere un cane sano e felice, dovrai evitare che abbia una vita sedentaria.

Se ti sembra che il tuo cane sia ingrassato, dovrai porti le seguenti domande: fa esercizio? Quante volte al giorno? Cosa mangia? Una volta risposto a queste domande dovrai pensare a come poter migliorare la qualità della vita del tuo amico a quattro zampe.

L'età del cane, fattore importantissimo

Tenere in considerazione l'età del cane prima di scegliere che tipo di attività fisica fargli praticare è fondamentale. Prima di iniziare a correre con il cane si consiglia di aspettare dai 9 ai 12 mesi, a seconda della razza e delle caratteristiche fisiche proprie del cane. Nel frattempo, potrai insegnargli altri comandi di base che ti saranno utili per farlo ubbidire quando sarete insieme per strada, come per esempio fermarsi, camminare al guinzaglio, non spaventarsi, ecc.

Inoltre dovrai insegnare al cane sin da cucciolo a camminare senza tirare al guinzaglio, comportamento utile se vorrai correre insieme a lui. In ogni caso, potrai sempre rieducare il cane a camminare a fianco a te.

Come accennato, anche la razza è un fattore da tenere in considerazione prima di decidere di andare a correre con il cane perché, per esempio, non bisogna mai fare esercizio con alcuni cani molossoidi appartenenti al gruppo II della FCI. Se hai dei dubbi riguardo la predisposizione allo sport del tuo cane, ti consigliamo di consultare il veterinario.

Come insegnare al cane a correre con te - Perché correre con il proprio cane?

Materiale necessario per correre con un cane

Anche se in molti sanno quali oggetti sono necessari, chi si appresta a correre col cane potrebbe avere qualche dubbio, come per esempio se sia opportuno usare la pettorina o il guinzaglio, anche perché nei negozi per animali la scelta è vastissima.

Innanzitutto bisogna evitare il collare, specialmente nei cani molto nervosi che si eccitano facilmente quando vengono portati fuori casa. In ogni caso, anche se il tuo cane non tira molto, ti consigliamo di comprare una pettorina adatta al cane. Inoltre, potrai scegliere di praticare il canicross, ovvero lo sport in cui cane e padrone corrono insieme su un percorso sterrato, procurandoti l'attrezzatura necessaria, ovvero pettorina, guinzaglio elastico e un gancio per attaccare quest'ultimo alla cintura.

Come insegnare al cane a correre con te - Materiale necessario per correre con un cane

Insegnare al cane a correre passo per passo

Come per gli esseri umani, non si può pretendere che il cane corra per un chilometro il primo giorno di allenamento. Segui queste istruzioni per insegnare al cane a correre con te passo per passo:

  1. Se il cane non ha mai portato la pettorina, ti consigliamo di farlo abituare dentro casa o in passeggiata. Non sarà difficile, e usando il rinforzo negativo sicuramente otterrai buoni risultati in poco tempo. Carezze, complimenti e premi in cibo saranno perfetti, soprattutto se si mostra nervoso.
  2. Prima di iniziare, fagli fare i bisogni. Fagli fare una passeggiata di 10-15 minuti.
  3. Scegli un luogo tranquillo e privo di molto stimoli, come un sentiero di montagna: sono i luoghi perfetti per cominciare.
  4. Inizia a correre a un ritmo lento o adatto al cane. All'inizio, lascia che sia lui a stabilire il ritmo per poter capire quanto veloce e per quanto tempo riuscirà a correre e starti dietro.
  5. Per i primi giorni correre per qualche minuto è perfetto. Piano piano si rafforzerà e guadagnerà massa muscolare.
  6. Aumenta progressivamente giorno dopo giorno il tempo di esercizio: 5 minuti il primo giorno, 10 il terzo, 15 dopo una settimana.
  7. Fai delle piccole pause per farlo riposare, approfittando per fargli i complimenti e farlo bere (non troppo onde evitare problemi di stomaco).
  8. Quando vedi che il cane è stanco smetti l'allenamento. Non abusare delle sue abilità fisiche, soprattutto d'estate, perché potrebbe avere un colpo di calore.
  9. Quando l'allenamento termina, fagli i complimenti e lascia che si riposi prima di iniziare un'altra attività o dargli da mangiare.
  10. Non dimenticare di portare il cane dal veterinario con regolarità (ogni 6 mesi) per assicurarti che la corsa non danneggi muscoli, legamenti o cuscinetti.
Come insegnare al cane a correre con te - Insegnare al cane a correre passo per passo

Se desideri leggere altri articoli simili a Come insegnare al cane a correre con te, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione avanzata.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come insegnare al cane a correre con te
1 di 4
Come insegnare al cane a correre con te

Torna su