Condividi

Evitare che il gatto si gratti una ferita

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 10 luglio 2017
Evitare che il gatto si gratti una ferita

Vedi schede di Gatti

Chi ha un gatto sa benissimo che questi animali spesso hanno ferite o graffi, soprattutto se possono uscire di casa, dato che non esitano a curiosare ed esplorare tutto ciò che li circonda sprezzanti del pericolo. Una delle situazioni da evitare, anche se non è facile, sono le lotte tra gatti perché uno dei due risulterà sempre ferito, motivo per il quale è importante sapere anche come curare tali ferite.

Quando un gatto ha una ferita, si leccherà e si gratterà spesso nella zona interessata. Non ti preoccupare, si tratta di un comportamento del tutto normale perché i gatti sono animali puliti, tuttavia potrebbe comportare alcuni problemi per la cura e la cicatrizzazione normale della ferita. Se vuoi sapere come evitare che il gatto si gratti una ferita, leggi questo articolo di AnimalPedia in cui ti daremo alcuni consigli a riguardo.

Potrebbe interessarti anche: Evitare che il cane si gratti una ferita
Passi da seguire:
1

Se il gatto ha accesso all'esterno, è possibile che dopo aver giocato con altri tatti o aver esplorato il quartiere torni a casa con graffi o ferite. Non appena te ne accorgi, dovrai disinfettare l'eventuale ferita e se lo ritieni necessario, a seconda della gravità, chiamare il veterinario.

La prima cosa da fare, quindi, è assicurarsi che non sia infetta, pulendola e disinfettandola e continuandola a curare esattamente come faremmo se ci fossimo fatti male. Se vuoi che la ferita si cicatrizzi il prima possibile, però, è molto importante evitare che il gatto si gratti la ferita. anche se la sua intenzione è quella di curarsi e pulirsi, non farà altro che peggiorare la situazione. È possibile anche che la ferita sia dovuta a un intervento, situazione in cui è ancora più importante evitare che si gratti, si morda o si lecchi, altrimenti potrebbe non guarire in maniera adeguata.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 1
2

Evitare che il gatto si gratti una ferita in una parte qualsiasi del corpo è molto difficile perché possono arrivare a farlo davvero ovunque. Tuttavia è possibile almeno evitare il contatto diretto. Ad esempio, uno dei modi più comuni per evitare che un gatto si gratti una ferita sulla testa o si lecchi qualche altra parte del corpo, è mettergli un collare elisabettiano. Bisogna prendere bene le misure del gatto e bisognerà aggiustarlo spesso perché il micio cercherà di toglierselo in ogni modo possibile.

È importante far abituare il gatto al collare elisabettiano con il rinforzo positivo, ma se vedi che con il passare del tempo il collare gli crea stress, causando più problemi che altro, sarà meglio toglierglielo e cercare una soluzione alternativa per evitare che si gratti, si lecchi o entri in contatto con la ferita.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 2
3

Consulta il veterinario per sapere se è opportuno usare una pomata cicatrizzante per accelerare il processo di guarigione della ferita, in modo che il gatto soffra per meno tempo possibile.

Tuttavia, anche se il processo dovesse essere più rapido, il gatto cercherà lo stesso di grattarsi o toccarsi, per cui in ogni caso si consiglia di ricorrere al collare elisabettiano. Per quanto riguarda il pulire e disinfettare la ferita, segui le indicazioni che ti dà il veterinario.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 3
4

Un'altra valida opzione è bendare la ferita. Dovrai pulire bene la zona, metterci una garza sterile e fasciare il graffio. Sarebbe meglio farlo fare al veterinario la prima volta in modo da sapere con esattezza come procedere.

Il problema di questa soluzione è che il gatto cercherà senza dubbio di togliersi la fasciatura se gli dovesse dare fastidio. Se dovesse succedere, dovrai pulire nuovamente la ferita e rimettere la fasciatura al più presto. Come per il collare elisabettiano, anche in questo caso ti consigliamo di usare il rinforzo positivo.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 4
5

Esistono lozioni e pomate che servono per alleviare il prurito delle ferite nei gatti. Si tratta di prodotti antistaminici o con cortisone che diminuiscono l'infiammazione e riducono prurito e dolore.

Consulta il veterinario per sapere se c'è qualche farmaco che può aiutare il gatto a non sentire troppo prurito o dolore: in questo modo si gratterà di meno o, nel migliore dei casi, smetterà di farlo perché non gli dà più fastidio.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 5
6

Oltre a quanto detto, per evitare che un gatto si gratti una ferita e si faccia ancora più male, dovrai assicurarti che abbia le unghie pulite e curate: in questo modo, anche se dovesse grattarsi, si farà meno male e se dovesse riaprire la ferita si sporcherà o rischierà di infettarsi di meno.

Taglia le unghie al gatto con delle forbici speciali o fallo fare al veterinario, perché potrebbe rivelarsi un compito difficile. Una volta curata la ferita, potrà tornare senza problemi al tiragraffi per potersele affilare nuovamente.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 6
7

È molto importante tenere sotto controllo la ferita nel periodo in cui si sta cicatrizzando. Dovrai pulirla, disinfettarla, usare le pomate adeguate a seconda di quello che ti dice il veterinario e rimettere subito dopo la benda o il collare elisabettiano. Controlla che il gatto non si gratti in continuazione e non cerchi di togliersi fasciature e collare. Fagli capire come vuoi che si comporti usando il rinforzo positivo.

Seguendo queste indicazioni e con molta pazienza vedrai che il problema passerà in poco tempo e potrà tornare a svolgere le sue attività normali senza collari né fasciature.

Evitare che il gatto si gratti una ferita - Passo 7

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Evitare che il gatto si gratti una ferita, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Evitare che il gatto si gratti una ferita
1 di 8
Evitare che il gatto si gratti una ferita

Torna su