Condividi

Perché il gatto si lecca sempre?

 
Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 2 dicembre 2018
Perché il gatto si lecca sempre?

Vedi schede di Gatti

In questo articolo di AnimalPedia sul perché il gatto si lecca sempre ti spieghiamo le ragioni del comportamento del gatto quando si lecca troppo o in modo nervoso. Ci sono molteplici cause dietro questo atteggiamento, che sono diverse a seconda dell'area su cui il gatto concentra la sua attenzione.

È normale per i gatti leccare il proprio corpo, fa parte della loro cura quotidiana. Qui non ci riferiremo a questo comportamento igienico ma a quando il gesto diventa anormale ed eccessivo.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto mi lecca i capelli?

Gatto si lecca nervosamente: sintomi

Prima di andare a spiegare perché un gatto si lecca sempre, dovremmo sapere che la sua lingua è ruvida, più della nostra, quindi una leccatura eccessiva finirà per provocare danni sia ai peli che alla pelle dell'animale. Quindi se il gatto lecca spesso, uno dei primi sintomi che possiamo osservare è che nella zona interessata comincerà a perdere peli e a provocarsi delle ferite.

Quando un gatto sviluppa questo comportamento, può essere dovuto a un problema fisico o psicologico, che spetterà al veterinario identificare. Se fisicamente il gatto sta bene, è facile pensare a una causa come stress o noia. Anche se a volte la spiegazione dell'eccessiva leccata sta nel fatto che il gatto si è macchiato o sporcato, caso in cui il felino smetterà presto di leccarsi.

Gatto che si lecca spesso la bocca

La spiegazione per cui osserviamo il gatto che si lecca spesso la bocca o il muso è che può essere che sia entrato in contatto con una sostanza da cui si vuole pulire, oppure potrebbe indicare qualche disturbo della cavità orale, come ad esempio quello causato da gengiviti, denti in cattive condizioni o addirittura ulcere. Due dei sintomi più evidenti è ipersalivazione e alito dal cattivo odore.

Se è questa la causa, esaminando la bocca del nostro gatto potremmo rilevare facilmente il problema. Il disturbo richiede un trattamento veterinario. Il gatto che si lecca il muso o una leccata ripetuta delle labbra possono anche indicare nausea o disagio durante la deglutizione.

L'igiene dentale del gatto è molto importante: leggi il nostro articolo su come pulire i denti al gatto e scopri perché è di primaria importanza e cosa fare se si rifiuta di collaborare.

Perché il gatto si lecca sempre? - Gatto che si lecca spesso la bocca

Gatto si lecca sempre le zampe

Se invece il gatto si lecca sempre le zampe è probabilmente a causa di una ferita nella gamba o nel piede, tra le dita o gli elettrodi. Un attento esame del veterinario può rivelare la presenza di un infortunio.

Se si tratta di una ferita superficiale, possiamo disinfettarla e controllarne l'evoluzione. Ma se la ferita è profonda, c'è un'infezione o troviamo qualche corpo estraneo nella pelle dobbiamo rivolgerci al veterinario.

Se questo è il caso, oltre a leccarsi troppo, è molto probabile che il felino inizi a grattarsi molto a causa del prurito: in questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo i passi da seguire per evitare che il gatto si gratti una ferita.

Perché il gatto si lecca sempre? - Gatto si lecca sempre le zampe

Gatto che si lecca sempre la pancia

La pancia è un'area vulnerabile per il gatto, soggetta a lesioni o danni dal contatto con diverse sostanze irritanti. Se notiamo il gatto che si lecca sempre la pancia ed esaminiamo attentamente questa parte del corpo, è facile dunque trovare qualche ferita o irritazione. Bisogna informare subito il nostro veterinario e se il nostro gatto soffre di dermatite o allergia è necessario prima scoprirne la causa per poter iniziare il trattamento.

Un'altra ragione dell'eccessiva leccatura nella zona del basso addome può essere il dolore causato dalla cistite, ovvero l'infiammazione della vescica. Questo disturbo è abbastanza comune nei gatti e nel nostro articolo di AnimalPedia troverai molti consigli utili anche per prevenirlo, come ad esempio che l'igiene è uno degli aspetti fondamentali per evitare infezioni come la cistite.

Il mio gatto si lecca sempre le parti intime

Un'infezione urinaria può spiegare perché il gatto si lecca sempre le parti intime: in caso di infezione alle vie urinarie, infatti, l'animale sentirà dolore e prurito, oltre al fatto che avrà bisogno di urinare ripetutamente.

Una ferita nel pene può anche causare una eccessiva leccatura, nonché qualsiasi difficoltà nell'espellere l'urina. Il veterinario sarà responsabile della diagnosi e del trattamento. È importante, in caso di infezioni, stabilire un trattamento precoce per prevenire la complicazione del quadro se l'infezione sale ai reni o si verifica un'ostruzione nel tratto urinario.

Raccomandiamo di fare molta attenzione nei casi in cui verifichiamo che il gatto si lecca sempre le parti intime perché, se l'infezione avanza e appunto arriva ai reni o provoca un'ostruzione delle vie urinarie, potrebbe trasformarsi in un problema cronico del nostro povero gattino.

Gatto che si lecca il sedere

Se invece notiamo il gatto che si lecca troppo spesso il sedere, si tratta quasi sicuramente di un'irritazione causata da diarrea o decomposizione o infiammazione anale. Ciò provoca dolore o prurito nella zona interessata. La stitichezza o la presenza di feci o di corpi estranei nella parte finale dell'intestino possono essere quindi la causa di un'eccessiva leccata del sedere da parte del nostro gatto nel tentativo di liberarsi dal disagio che sente o di espellere ciò che non gli riesce.

Un'altra causa di questo continuo leccare potrebbe essere la presenza di parassiti intestinali: in questo caso bisognerà cominciare i trattamenti antiparassitari su consiglio del veterinario, così come in caso di prolasso anale o problemi con le ghiandole anali.

Gatto si lecca sempre la coda

La base della coda può presentare assenza di peli e ferite perché il nostro gatto si lecca molto questa zona a causa delle pulci. Se il nostro gatto è allergico al morso di questi parassiti esterni, le lesioni saranno considerevoli a causa del forte prurito che producono e al conseguente leccare e grattare del micio. Può darsi che non individuiamo le pulci, ma possiamo sì trovarne i resti. Oltre ad applicare un antiparassitario adatto, potrebbe essere necessario somministrare farmaci per combattere la dermatite prodotta. Consulta sempre il veterinario.

Perché il gatto si lecca sempre? - Gatto si lecca sempre la coda

Anche il tuo gatto ha questo comportamento ossessivo? Scrivici nei commenti la tua esperienza e il metodo che hai usato per farglielo passare. Ora che sai le ragioni del gatto che si lecca sempre, presta attenzione a questo suo atteggiamento e alla zona interessata: è un segnale che c'è qualcosa che non va.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il gatto si lecca sempre?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Perché il gatto si lecca sempre?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il gatto si lecca sempre?
1 di 4
Perché il gatto si lecca sempre?

Torna su