Condividi

Il cane incinta non mangia: perché?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 18 settembre 2017
Il cane incinta non mangia: perché?

Vedi schede di Cani

La gravidanza del cane dura circa 65 giorni e in questo periodo è possibile riconoscere diverse fasi che influiscono sul comportamento dell'animale, anche se non in tutti i casi si notano gli stessi cambiamenti.

Le esigenze nutrizionali nel corso della gravidanza cambiano, perché l'animale deve adattarsi ai cambiamenti che avvengono nel suo corpo, per cui dovrai prestare particolare attenzione all'alimentazione della cagnolina. È possibile che l'animale abbia iniziato a mangiare di meno, per cui se ti stai chiedendo perché il cane incinta non mangia, continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo le diverse cause e cosa fare per invogliare la cagnolina a mangiare.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cucciolo non mangia?

La nausea nel cane in gravidanza

Si tratta della causa più frequente per la quale il cane incinta non mangia. Infatti, a partire dalle 3 settimane di gravidanza compare la nausea e tale desiderio di vomitare crea un disagio tale per cui la cagnolina incinta non vuole mangiare. Cosa fare in questa situazione? L'alimentazione di una cagnolina incinta è molto importante, ma se compare un problema fastidioso come la nausea è molto difficile che il cane mangi. Per far sì che l'apporto calorico si mantenga stabile nonostante la nausea, ti consigliamo di dare da mangiare al cane più volte al giorno ma in piccole dosi per stimolare l'appetito.

In questi casi, il cane dovrebbe ricominciare a mangiare come sempre dopo pochi giorni. Se così non fosse, ti consigliamo di portare la cagnolina dal veterinario a partire dalla quinta settimana di gravidanza in modo che ti dia indicazioni su cosa fare per stimolarla a mangiare.

Il cane incinta non mangia: perché? - La nausea nel cane in gravidanza

Il cane incinta non mangia: cause

Oltre alla nausea, è possibile che una cagnolina incinta smetta di mangiare anche per altri motivi che è opportuno conoscere per affrontare la situazione.

  • È possibile che i suoi gusti siano cambiati e che quindi preferisca un tipo di alimentazione diversa o un cibo più appetitoso.
  • Se il cane è molto sedentario e non fa abbastanza attività fisica, l'animale non sentirà lo stimolo della fame.
  • Una cagnolina incinta può smettere di mangiare anche se le si dà troppo cibo.
  • Problemi allo stomaco, soprattutto se si erano presentati prima della gravidanza.

Stimolare l'appetito nel cane in gravidanza

Di seguito ti diamo alcuni semplici consigli che aiuteranno la cagnolina a recuperare l'appetito durante la gravidanza.

  • Puoi cambiare il tipo di cibo che le dai da mangiare per stimolarla oppure puoi scegliere un tipo di cibo che sai che preferisce.
  • È importante mantenere una routine stabile, dando da mangiare al cane sempre alla stessa ora, preferibilmente dopo averla portata a spasso in modo da approfittare del momento in cui ha più fame. In questo senso, ti consigliamo di consultare il nostro articolo Portare fuori il cane prima o dopo i pasti?, non solo per sapere quando portare fuori la cagnolina incinta, ma per stabilire una routine più adatta per il cane in generale.
  • Se la cagnolina non mangia tutto, svuota la ciotola ed evita di lasciarvi resti di cibo all'interno.

Se seguendo questi consigli il cane continua a non avere appetito, è importante andare dal veterinario per sapere se sia necessario aggiungere alla dieta del cane degli integratori alimentari.

Il cane incinta non mangia: perché? - Stimolare l'appetito nel cane in gravidanza

Se desideri leggere altri articoli simili a Il cane incinta non mangia: perché?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Gestazione.

Scrivi un commento su Il cane incinta non mangia: perché?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Il cane incinta non mangia: perché?
1 di 3
Il cane incinta non mangia: perché?

Torna su