Condividi

Come capire se il cane è incinta: sintomi

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 19 settembre 2017
Come capire se il cane è incinta: sintomi

Vedi schede di Cani

È importante che un padrone responsabile che ha una cagnolina non sterilizzata sappia riconoscere i sintomi della gravidanza nel caso in cui l'animale resti incinta. Non meno importante è prestare particolare attenzione alla cagnolina, in modo che possa affrontare questo periodo nel migliore dei modi.

Se sospetti che la tua cagnolina sia incinta, per averne la certezza dovrai portarla dal veterinario, ma se nel frattempo vuoi sapere come capire se il cane è incinta e quali sono i sintomi della gravidanza nel cane, continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo tutto nel dettaglio.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se un criceto è incinta?

La gravidanza del cane

La gravidanza del cane dura circa 2 mesi o 62 giorni in media. La natura è imprevedibile, per cui la durata indicata è approssimativa. Diciamo che in condizioni normali il parto avviene tra il 58º e il 65º giorni di gestazione e in generale nascono dai quattro agli otto cuccioli. Tuttavia, in base alla razza, è possibile che nascano anche 9 cuccioli o, al contrario, meno di quattro.

Fino alla quarta settimana di gestazione, quindi fino a metà gravidanza, la pancia del cane non cresce. È molto importante accertarsi sin da subito che la cagnolina sia incinta per darle le cure e le attenzioni i cui ha bisogno, come un'alimentazione particolare ricca di sostanze nutritive per permettere l'adeguato sviluppo dei cuccioli.

Come capire se il cane è incinta: sintomi - La gravidanza del cane

Cane incinta: sintomi

Anche se la pancia non cresce fino alla quarta settimana di gravidanza, ci sono altri cambiamenti fisici che aiutano a capire se il cane è incinta. Di seguito ti mostriamo i sintomi della gravidanza nel cane:

  • Mammelle ingrossate: è normale che sin dalle prime settimane le mammelle siano più gonfie, anche se si tratta di un leggero gonfiore, quindi dovrai osservarle con attenzione. Inoltre si tratta di un sintomo che non sempre è presente sin da subito.
  • Capezzoli rosei: è uno dei segnali più facili da riconoscere e accompagna le mammelle gonfie. Se noti che la tua cagnolina ha le mammelle più rosa del solito, è possibile che sia incinta.
  • Perdite vaginali: nelle prime settimane di gravidanza, è possibile che la cagnolina abbia delle perdite vaginali, un flusso trasparente o di color rosa chiaro. Tale liquido ha la funzione di proteggere i cuccioli durante la gravidanza. Inoltre è normale che il tuo amico a quattro zampe abbia bisogno di urinare più del normale, perché la vescica ha meno spazio per immagazzinare l'urina quando la cagnolina è incinta.

Cambiamenti comportamentali nel cane incinta

Oltre ai cambiamenti fisici, il cane può avere anche cambiamenti comportamentali che ti aiuteranno a capire se è effettivamente incinta o meno. Essendo il padrone del cane, conoscerai bene le sue abitudini quotidiane, per cui se noti cambiamenti nel carattere, è probabile che sia cambiato qualcosa in lei. Alcuni di essi sono:

  • Cambiamenti nell'alimentazione: all'inizio della gravidanza è possibile che la cagnolina mangi meno del solito, ma man mano che la gravidanza prosegue, l'animale inizierà ad avere più fame, perché i cuccioli crescono e consumano più energia e sostanze nutritive.
  • Cambiamenti nel rapporto con te:molte cagnoline tendono a cercare di più il padrone quando sono incinte. Amano ricevere più coccole o in generale buscando protezione e comodità. Se il tuo cane è di indole timorosa, probabilmente questo aspetto sarà accentuato durante la gravidanza, tanto da non lasciarsi toccare, in particolar modo nella zona addominale.
  • Apatia e letargia: è normale che la cagnolina giochi meno del solito, che non sia molto attiva e non abbia voglia di correre o fare esercizio. È normale anche che passi più tempo a dormire e riposare.
  • Si allontana dagli altri animali: è comune che una cagnolina incinta si allontani da altri cani. Uno dei modi per capire se un cane è incinta è osservare quanto tempo passa con i suoi simili.
  • Va alla ricerca di posti tranquilli: una cagnolina incinta cercherà un luogo per partorire i cuccioli, una specie di nido. Vedrai che graffia il pavimento, mette le coperte in un posto specifico della casa o si nascone in posti bui e tranquilli.
Come capire se il cane è incinta: sintomi - Cambiamenti comportamentali nel cane incinta

Cane incinta: diagnosi della gravidanza del cane

Se la tua cagnolina presenta tutti sintomi di cui abbiamo parlato, sia fisici che psicologici, se vedi che ha l'addome gonfio e toccandola senti dei movimenti, quasi sicuramente è incinta. Per avere la certezza e confermare la diagnosi, portala dal veterinario che la visiterà in questo modo:

  • Auscultazione per sentire il cuore dei cuccioli.
  • Ecografia a partire dalla terza settimana.
  • Analisi del sangue che indicheranno se la cagnolina è incinta o meno.
  • Esami a raggi x e palpazione a partire dai 28 giorni di gestazione per contare quanti cuccioli porta in grembo.

Cane in gravidanza: di cosa ha bisogno?

Se la tua cagnolina è incinta, dovrai avere delle attenzioni particolari per lei per assicurarti che i cuccioli crescano sani e forti. Tieni conto dell'alimentazione, portala a fare esercizio e dalle tanto affetto. Ricorda di portarla dal veterinario al più presto in modo da ricevere consigli specifici per la tua amica a quattro zampe.

Come capire se il cane è incinta: sintomi - Cane in gravidanza: di cosa ha bisogno?

Se desideri leggere altri articoli simili a Come capire se il cane è incinta: sintomi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Gestazione.

Scrivi un commento su Come capire se il cane è incinta: sintomi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come capire se il cane è incinta: sintomi
1 di 4
Come capire se il cane è incinta: sintomi

Torna su