Condividi

Le gatte hanno il ciclo?

 
Di Giovanni Rizzo. Aggiornato: 16 luglio 2018
Le gatte hanno il ciclo?

Vedi schede di Gatti

Quante volte ti è capitato di sentire la tua gatta miagolare disperatamente senza capire da cosa fosse dovuta tutta quella disperazione? I miagolii insistenti dei gatti possono avere diverse spiegazioni, ma ce n'è una molto ovvia, ovvero la gatta è in calore ed è pronta per accoppiarsi, per cui cerca di attirare l'attenzione di un gatto.

Chi ha un felino si pone diverse domande sul calore, ovvero il periodo durante il quale i gatti si accoppiano, come per esempio quando inizia, come evitare una gravidanza indesiderata o se la gatta perde sangue dalle parti intime. Di conseguenza, molte persone si chiedono: Le gatte hanno il ciclo? Te lo spieghiamo in questo articolo, approfondendo temi quali il ciclo estrale della gatta e in cosa consiste il periodo del calore.

Potrebbe interessarti anche: Le gatte vanno in menopausa?

Ciclo estrale della gatta

Prima di rispondere a se le gatte hanno il ciclo mestruale o meno è bene parlare del ciclo estrale dei felini. Le gatte raggiungono la maturità sessuale circa a 10 mesi e vanno in calore per la prima volta a 8 mesi circa. Ciò dipende dalla razza, dato che alcune possono metterci anche fino a 15 mesi per poter essere considerate mature dal punto di vista sessuale.

Il calore si presenta diverse volte all'anno, in particolar modo quando fa più caldo, quindi in primavera e in estate. I maschi diventano più affettuosi e hanno meno appetito e lo stesso accade alle femmine, ma con qualche differenza.

Il calore dei gatti è composto da diverse fasi, ciascuna con caratteristiche proprie che possiamo riassumere in questo modo:

  1. Proestro: è la prima fase, durante la quale si hanno tutti i sintomi del calore, con l'obiettivo di attirare il maschio. In questa fase la gatta non si lascia montare dal maschio.
  2. Estro: è la fase es la fase più intensa del calore, durante la quale la femmina accetta la monta. I comportamenti tipici del calore si accentuano.
  3. Metaestro: la gatta rifiuta in maniera aggressiva il maschio e non lo fa avvicinare
  4. Anestro: è l'ultima fase del calore e la gatta è inattiva dal punto di vista sessuale fino all'inizio del ciclo riproduttivo successivo.

Come capire che una gatta è in calore?

I sintomi di una gatta in calore sono molto facili da riconoscere, ma se sei alle prime armi e non hai mai avuto un gatto, è normale avere dubbi e non saperli identificare. Se la tua gatta si comporta così, significa che è in calore.

  • Rotolarsi: uno dei comportamenti più evidenti sia nelle gatte che nei gatti è rotolarsi ovunque per tutto il giorno. L'obiettivo è diffondere il loro aroma e i peli per marcare il territorio.
  • Fare le fusa: una gatta in calore, mentre si rotola, fa anche le fusa. Ha un atteggiamento affettuoso e quindi fa questo verso quasi in continuazione, anche se non gli stai facendo le carezze.
  • Miagolii e versi: uno dei segnali caratteristici che indicano che una gatta è in calore sono i miagolii intensi, impossibili da ignorare dato il volume e la frequenza con la quale miagolano. L'obiettivo del comportamento è attirare l'attenzione di eventuali maschi presenti nei paraggi.
  • Urinare: quando sono in calore, le gatte cercano di diffondere al massimo il proprio odore sempre con l'obiettivo di attirare i maschi.

Le gatte soffrono quando sono in calore?

Anche se non provano sofferenza fisica, le gatte soffrono ansia e malessere quando sono in calore, per cui la sterilizzazione è un'ottima opzione per evitare la sofferenza alle gatte in calore.

Le gatte hanno il ciclo? - Ciclo estrale della gatta

Le gatte hanno le mestruazioni?

Le gatte ovulano? In molti mammiferi, compresi gli esseri umani, una parte del ciclo riproduttivo comprende il processo di ovulazione. Le gatte non fanno eccezione, ma in questi animali funziona in maniera un po' diversa. È per questo motivo che la risposta alla domanda le gatte hanno il ciclo la risposta è si, se per ciclo intendiamo il ciclo estrale, ma non hanno perdite di sangue come si potrebbe pensare.

Innanzitutto bisogna spiegare cos'è l'ovulazione: si tratta della liberazione dell'ovulo, che determina i giorni fertili della femmina. Se l'ovulo non viene fecondato, si hanno le mestruazioni. La risposta alla domanda le gatte hanno le mestruazioni, però, è no, perché i felini non hanno perdite di sangue. Nelle gatte, infatti, l'ovulo viene rilasciato solo se è stato fecondato, ovvero ciò avviene una volta che la femmina si è lasciata montare, si è accoppiata ed è stata fecondata.

Tenendo conto di tutto ciò, quindi, la riposta a se le gatte il ciclo è sì (inteso come ciclo estrale), ma non hanno né mestruazioni né perdite di sangue. Alcuni mammiferi, come i cani, hanno mestruazioni con perdite di sangue, ma non è così per i felini e ciò si spiega con quanto descritto prima. Dato che non si ha ovulazione fino a che non avviene l'accoppiamento, non si ha alcuna perdita di ovuli e la gatta non ha motivo di sanguinare. Ci sono gatte che hanno ovulazioni spontanee che avvengono senza stimoli sessuali e si tratta circa del 30%. Tuttavia ciò non è comune.

Gatta perde sangue dalle parti intime: cos'è?

Le gatte in calore non perdono sangue, per cui se noti delle perdite dalla vulva della gatta, non è normale dato che non si tratta di ciclo mestruale. I casi a cui abbiamo accennato di ovulazione spontanea sono troppo poco comuni, per cui se vedi che la gatta perde sangue dalle parti intime e inoltre ha la vulva gonfia e macchiata e il caso di portarla dal veterinario.

Perché la gatta perde sangue dalle parti intime?

Alcune cause possono essere:

  • Infezione uterina (piometra)
  • Ferite
  • Ostruzione intestinale
  • Ulcere intestinali

Cosa fare se la gatta perde sangue dalle parti intime?

Portala subito dal veterinario. Le perdite di sangue non sono normali in una gatta sana e la condizione potrebbe essere sintomo di una patologia grave, che si tratti di una gatta sterilizzata o meno. Per questo motivo ti invitiamo a portarla al più presto da uno specialista.

Le gatte hanno il ciclo? - Gatta perde sangue dalle parti intime: cos'è?

Se desideri leggere altri articoli simili a Le gatte hanno il ciclo?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Calore.

Scrivi un commento su Le gatte hanno il ciclo?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Le gatte hanno il ciclo?
1 di 3
Le gatte hanno il ciclo?

Torna su