Condividi

Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?

Di Mariana Castanheira, Veterinaria di AnimalPedia. 19 aprile 2018
Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?

Vedi schede di Gatti

I gatti sono animali molto precisi per quanto riguarda l'igiene personale. Possiamo dire che quasi tutti i gatti passano gran parte del tempo a leccarsi e toelettarsi per rendere perfetto il proprio pelo. Grazie alla tecnica che hanno sviluppato, oltre a pulirsi, riescono a effettuare una vera e propria prevenzione contro parassiti e batteri, nonché controllare la temperatura del corpo, soprattutto quando fa caldo.

Nonostante tutto, però, ci sono dei gatti che tendono ad avere il pelo infeltrito sul quale accumulano sporcizia, nodi e intrecci. In quanto padroni, però, sta a noi aiutare il nostro amico a 4 zampe quando in modo che sia sempre sano e in ottime condizioni.

Il pelo arruffato e infeltrito è comune in alcuni gatti, ma vogliamo tranquillizzarti perché e un problema che ha soluzione e cura specifiche. Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia cosa fare se il pelo del gatto è infeltrito con alcuni consigli efficaci.

Potrebbe interessarti anche: Pelo del gatto Persiano annodato: cosa fare?

Pelo del gatto infeltrito: eliminare i nodi

È facile che un gatto con il pelo infeltrito e arruffato sia anche pieno di nodi, che possono essere anche sporchi e appiccicosi. Anche se a prima vista non sembra nulla di grave, non va bene che il pelo del gatto sia in queste condizioni.

Si tratta di un problema che, ovviamente, colpisce soprattutto i gatti a pelo lungo e in particolar modo nei periodi di muta del pelo, quindi in primavera e in autunno. La muta del pelo morto è un processo naturale e necessario, per cui le soluzioni che ti diamo non sono per impedire la muta, bensì evitare i problemi associati al periodo.

Inoltre, nei gatti che soffrono di obesità o sovrappeso il problema si può aggravare perché non riescono a pulirsi correttamente in certe parti del corpo. I nodi e il pelo intrecciato sono problemi comuni anche nei gatti che non vengono pettinati regolarmente. Casi del genere possono diventare talmente estremi che il gatto si senta così a disagio da leccarsi e grattarsi più del dovuto, tanto da provocarsi lesioni o un granuloma da leccamento. Se i nodi sono davvero troppi e molto attaccati alla pelle, probabilmente l'unica soluzione efficace è quella di tosare il gatto. Per approfondire, ti consigliamo di leggere il seguente articolo: Togliere i nodi dal gatto a pelo lungo.

Infine il pelo infeltrito nel gatto può essere sintomo di funghi sulla pelle per cui se non sai capire da cosa dipendano queste condizioni anomale del pelo del tuo micio ti consigliamo di portarlo dal veterinario per scartare eventuali malattie cutanee o infezioni batteriche o parassitarie.

Pelo del gatto infeltrito: cosa fare? - Pelo del gatto infeltrito: eliminare i nodi

Come rendere il pelo del gatto lucido e morbido

La prevenzione è fondamentale affinché il micio goda di un ottimo stato di salute sia fisica che mentale. È importante essere costanti con le routine di pulizia, spazzolare il gatto quotidianamente per evitare la formazione dei nodi. Prestando attenzione a questi punti le possibilità che il gatto abbia il pelo infeltrito si riducono drasticamente o addirittura sarà un problema del quale non dovrai mai occuparti. Non dimenticare che i gatti a pelo lungo hanno bisogno di spazzole ben precise a seconda delle caratteristiche del pelo. Se hai dubbi, consulta quali sono le spazzole per gatti a pelo lungo.

Se il gatto ha il pelo arruffato, annodato e infeltrito, prima di portarlo alla toelettatura e rendere il pelo del gatto lucido e morbido prova a risolvere la situazione con alcuni rimedi casalinghi. Cerca di sciogliere il nodo con le dita e, se non ci riesci, prova ad allentarlo. Aiutati con olio per bambini, talco naturale o amido di mais. Non bagnarlo, peggioreresti solo la situazione. Toglie anche eventuale sporcizia senza tirare il pelo del micio, rischieresti di fargli male. Procedi dalla punta verso la radice. Se riesci a sciogliere i nodi e a pulire il micio, potrai pettinarlo e lisciargli il pelo. Ti consigliamo di usare un pettine a rastrello perché si inserisce nello strato inferiore del pelo, che è dove tendono a formarsi i nodi. Pettinalo con molta attenzione e delicatezza, soprattutto se non ama essere manipolato.

Nel caso in cui ad avere il pelo infeltrito fosse un micio a pelo corto, usa un cardatore di gomma, ottimo per eliminare il pelo morto proteggendo allo stesso tempo la pelle del felino.

Pelo del gatto infeltrito: cosa fare? - Come rendere il pelo del gatto lucido e morbido

Muta del pelo del gatto

Come abbiamo già detto, nel corso dell'anno il gatto attraversa due fasi di muta del pelo e non puoi farci nulla, è la natura. Tuttavia puoi rendere meno fastidioso il processo per te e per il gatto pettinandolo tutti i giorni. Prova anche a dargli del lievito di birra ogni 3 giorni massimo: la muta del pelo sarà più lieve. Per approfondire l'argomento consulta il veterinario.

Alimentazione del gatto e condizioni del pelo

L'alimentazione influisce sulla salute del pelo del micio. Includi nella sua dieta degli alimenti ricchi di grassi buoni e acidi grassi omega 3 e omega 4, come l'olio di pesce o il pesce azzurro, che lo aiutano ad avere una pelle sana e, quindi un pelo bello, brillante e idratato.

Ricorda di chiedere sempre consiglio al veterinario prima di apportare modifiche nella dieta del gatto, perché qualsiasi cambiamento deve avvenire gradualmente per evitare problemi intestinali o che, per esempio, il gatto rifiuti il cibo.

Pelo del gatto infeltrito: cosa fare? - Alimentazione del gatto e condizioni del pelo

Se desideri leggere altri articoli simili a Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cura del pelo.

Scrivi un commento su Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Irina
Molto utile, però il mio gatto non si fa toccare quindi lo porto alla toelettatura :)

Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?
1 di 4
Pelo del gatto infeltrito: cosa fare?

Torna su