Condividi

Perché il cane insegue le ombre?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 4 settembre 2018
Perché il cane insegue le ombre?

Vedi schede di Cani

Ci sono cani che passano molto tempo a inseguire ombre o luci e non prestano attenzione a molti altri stimoli e hanno una vera e propria ossessione nei loro confronti. Anche se può sembrare divertente vedere un cane che rincorre o che abbaia alle ombre, devi sapere che non lo è e che può essere il primo sintomo di un problema grave.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo perché il cane insegue le ombre, quanto è grave questo problema e quali soluzioni adottare per farlo stare bene e correggere questo comportamento.

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangiano le tartarughe di terra?

Comportamenti compulsivi nei cani

I comportamenti compulsivi altro non sono che impulsi ripetitivi e maniera sempre uguali di comportarsi in un certo modo. Un cane che si comporta in maniera ossessivo compulsiva porta avanti uno o più comportamenti uguali alla volta ed essi interferiscono con la sua routine quotidiana. Si tratta di comportamenti che sembrano non avere senso o non avere alcuno scopo ma sentono di doverli realizzare ad ogni costo. Ci sono cani che passano giornate intere a ripetere le stesse azioni in maniera ripetitiva. In alcuni casi estremi possono perdere peso, stancarsi e anche farsi male fisicamente.

I cani possono avere diverse stereotipie o comportamenti ossessivo compulsivi, come girare su se stessi, inseguire la coda, dare morsi a vuoto per aria, abbaiare, inseguire luci e ombre, leccarsi in continuazione e avere un'autentica ossessione per i propri giochi. È importante tenere conto del fatto che anche i cani sani possono mostrare questi comportamenti, come abbaiare o leccarsi, anche se è più comune che li realizzino poiché spinti da fattori scatenanti specifici, ergo esiste un motivo ben preciso.

Perché il cane insegue le ombre? - Comportamenti compulsivi nei cani

Cane che insegue le ombre: perché?

Inseguire le ombre può essere risultato di ansia e frustrazione. I cani che vivono in spazi piccoli, che non vengono portati a spasso quanto necessario o che non ricevono gli stimoli fisici e mentali necessari tendono particolarmente a soffrire di problemi comportamentali e compulsivi. Nella maggior parte dei casi, se il cane insegue le ombre è possibile che non riceva gli stimoli fisici o mentali di cui ha bisogno e le veda come un gioco da acchiappare, cosa che non accadrà mai. Di conseguenza, quindi, il cane sente frustrazione e il'ansia cresce.

Come sicuramente già sai, i cani sono esseri molto sensibili ai cambiamenti e possono far perdere loro la stabilità emotiva della quale godevano fino a quel determinato momento. Trasferirsi in una nuova casa, sentirsi abbandonato, dover accettare un nuovo membro in famiglia sono tutte situazioni che possono destabilizzarlo o farlo sentire poco amato ed è per questo che un cane può soffrire di cambiamenti comportamentali. Quello che inizia come un semplice gioco, può diventare un comportamento ossessivo compulsivo se non viene corretto in tempo.

Se pensi che il tuo cane stia iniziando a mostrare alcuni segnali di questo problema comportamentale, cerca di modificare l'ambiente dentro casa. Per esempio sposta gli oggetti che riflettono la luca o evita grandi correnti d'aria in modo che le tende non creino ombre in movimento che non farebbero altro che contribuire allo stato d'ansia dell'animale. Un cane che ha l'ossessione per le ombre e per i riflessi e che si mette a rincorrerli appena ne ha l'occasione può sentire una frustrazione talmente grande tanto da smettere anche di dormire bene. Se ti rendi conto di non essere più in grado di gestire la situazione, rivolgiti a uno specialista.

Ci teniamo a sottolineare che esistono razze particolarmente predisposte a comportarsi così, come i cani da pastore. Il loro istinto a riportare l'ordine è talmente forte che alcuni esemplari possono cercare di "riunire" tutte le ombre proprio come se fossero un gregge, nell'illusione di poterle tenere sotto controllo. Per sfogare questo tipo di istinti, se hai un cane particolarmente attivo assicurati di fargli fare gli esercizi adeguati e, se le sue esigenze per quanto riguarda l'attività fisica sono particolarmente elevate, potete iscrivervi a corsi di agility dog. Se il tuo cane insegue le ombre non sgridarlo: non faresti altro che peggiorare ulteriormente la situazione.

Il cane ha paura delle ombre

La paura è una reazione scatenata da questioni di sopravvivenza, è istintiva e si manifesta affrontando lo stimolo che incute timore o fuggendo. Un animale può avere paura a causa di esperienze passate (traumi), inesperienza (socializzazione scorretta) o fattori ereditari (da ricercare quindi nella componente genetica).

Nei cani, di solito, la paura delle ombre dipende dalla socializzazione scorretta o direttamente dalla sua mancanza. I cuccioli attraversano una fase che possiamo chiamare "periodo delle paure", che dura circa uno o due mesi. In questo periodo i cagnolini hanno paura di diversi stimoli e sta al proprietario insegnare loro a socializzare e a non aver paura di determinate situazioni. Per farlo non bisognerà forzare il cane a interagire con determinati stimoli quando lo si vede titubante, mostrarsi tranquilli e sereni per dargli l'esempio e lasciare che loro stessi affrontino la situazione.

Affinché un cucciolo di cane superi correttamente tale periodo, sarà fondamentale esporlo durante il periodo sensibile (ovvero quando è più recettivo nei confronti dei vari stimoli che lo circondano) a diverse persone, bambini, cani adulti, altri animali, vari suoni, odori, ecc. Nel caso di cani adulti con problemi comportamentali gravi, consigliamo di rivolgersi a un esperto.

Perché il cane insegue le ombre? - Il cane ha paura delle ombre

Cane che insegue le ombre: soluzioni

Dopo aver spiegato perché il cane insegue le ombre, di seguito ti diamo alcuni consigli per dirti cosa fare per risolvere questa situazione:

  • Rinforza il cane in ambienti controllati: evitare lo stimolo può contribuire a risolvere il problema, perché il cane sarà più riposato e meno stimolato. Prova a passare più tempo con lui in stanze leggermente illuminate e premialo se sta tranquillo con carezze e premi.
  • Tende scure: usare tende di colore scuro nelle stanze in cui il cane passa più tempo può contribuire a risolvere il problema perché non si creeranno più troppe ombre.
  • Togliere gli oggetti che riflettono la luce: se stai cercando di correggere questo comportamento nel cane, per tenere la situazione sotto controllo e per evitare che si agiti eccessivamente, metti via gli oggetti che riflettono la luce o che creano ombre che il cane potrebbe mettersi a rincorrere.
  • Distrailo: quando vedi che compaiono ombre, cerca di distrarlo con un gioco o con qualcosa che attiri la sua attenzione.
  • Stabilisci una routine quotidiana e aumenta la quantità di esercizio fisico svolta dal cane. È molto importante che il cane segua una routine ben precisa per quanto riguarda l'esercizio quotidiano, minimo 3 ore di esercizio divise in due o tre volte al giorno. Fare lunghe passeggiate con il cane rafforzerà il vostro rapporto, e vi farà essere più uniti. Nel corso di tali sessioni potrai anche usare giochi e attività, come il searching, che lo stimoleranno e lo manterranno attivo.

Se non riesci a distrarre il cane in nessun modo e nessuno dei consigli che ti abbiamo dato serve per migliorare la situazione, consulta un etologo, ovvero un veterinario specializzato in etologia, in modo che valuti il caso e inizi a realizzare delle sessioni di modifica del comportamento.

Perché il cane insegue le ombre? - Cane che insegue le ombre: soluzioni

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il cane insegue le ombre?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Perché il cane insegue le ombre?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il cane insegue le ombre?
1 di 4
Perché il cane insegue le ombre?

Torna su