Condividi

Perché il cane lecca: cause e come comportarsi

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 16 novembre 2020
Perché il cane lecca: cause e come comportarsi

Vedi schede di Cani

Non c'è dubbio che quando un cane ti lecca, lo fa perché sente un grande affetto per te. Avendo chiaro che leccano come dimostrazione di grande attaccamento, ottimo legame di affetto e rispetto, è tempo di esaminare questo comportamento dal punto di vista clinico ed etologico.

Se vi trovate in questa situazione e volete sapere perché il cane lecca sempre, non perdetevi il nostro articolo di AnimalPedia, dove vi spiegheremo tutti i motivi.

Potrebbe interessarti anche: Cane che ringhia: cause e come comportarsi

Perché il cane lecca? Origine del comportamento

L'origine di questo comportamento è atavica e ha le sue radici innate nella condotta dei lupi, in particolare nel comportamento dei cuccioli di lupo. Una delle caratteristiche principali dei lupi, che è stata trasmessa ai loro discendenti canini, è legata alla caccia.

I lupi generalmente cacciano in gruppo, anche a grandi distanze, allontanandosi dalla tana dove i cuccioli del branco rimangono al riparo. Questi ultimi attendono con ansia l'arrivo degli adulti. Quando afferrano la preda, la mangiano il più velocemente e voracemente possibile.

Al rientro, i cuccioli escono dalla tana con un alto grado di agitazione e cominciano a leccare compulsivamente il muso dei cacciatori adulti. Queste leccate incessanti generano nell'animale adulto un riflesso nervoso, che stimola una certa area del cervello, che provoca il vomito e il conseguente rigurgito del cibo appena ingerito, così che anche i cuccioli possono mangiare. È facile immaginare quanto velocemente questa abitudine si attecchi nel cervello dei cuccioli.

Con il corso del tempo, i cani hanno ereditato questo comportamento dai lupi, quindi quando i cani ci leccano, ci mostrano sottomissione, rispetto e affetto.

Perché il cane lecca: cause e come comportarsi - Perché il cane lecca? Origine del comportamento

Perché il cane lecca i piedi, le mani, la bocca e la faccia?

Sebbene l'origine della leccata dei cani sia legata al comportamento dei cuccioli, questo comportamento può essere influenzato anche da altri fattori, come la complicità e l'approvazione del loro umano. Quando una persona ama essere leccata dal proprio cane, non solo accetta questo comportamento, ma lo ricompensa e lo rinforza, o almeno non lo evita o lo inibisce. In questo modo, il comportamento si fissa nel cervello del cucciolo, ragione per la quale continuerà a farlo da adulto.

Questo può portare a quella che è conosciuta come una generalizzazione di un comportamento, in cui, con il passare del tempo, i cani non si limiteranno più a leccare la faccia del loro umano, ma lo faranno anche con altre parti del tuo corpo, come i piedi o le mani.

Per ulteriori informazioni non perderti il video di AnimalPedia 'Perché il mio cane mi lecca? (Viso, Piedi, Mani e Orecchie)'.

Il cane lecca troppo, perché e cosa fare

Tuttavia, quando un cane lecca eccessivamente, potrebbe non trattarsi solo di una dimostrazione d'affetto bensì di ansia.

Ma cosa c'entra il leccare con l'ansia? La risposta è abbastanza semplice, lo fanno perché, in questo modo, placano o calmano la loro ansia. Per questo stesso motivo molti cani, quando sono irrequieti o eccitati, leccano anche oggetti come tavoli, sedie o addirittura il pavimento. Questo comportamento compulsivo di leccata può essere considerato analogo al comportamento umano di mangiarsi le unghie (onicofagia) in una persona eccessivamente nervosa.

Quando la leccata dell'animale è correlata a situazioni di nervosismo, è il momento di chiedere una consulenza professionale e aiutare a evitare che la situazione porti a comportamenti compulsivi con conseguenze più gravi, come il cane che si insegue e mordicchia la coda, azioni che possono provocare gravi lesioni dermatologiche auto-inflitte.

Se la causa di questo comportamento è l'ansia, una possibile soluzione sono i feromoni per tranquillizzare i cani.

Perché il cane lecca: cause e come comportarsi - Il cane lecca troppo, perché e cosa fare

Devo lasciare che il cane mi lecchi?

Infine, una questione importante da affrontare è se consentire o meno a un cane di leccarci il viso, le mani o i piedi. Da un punto di vista sociale, nessuno ha il potere di decidere cosa sia giusto o sbagliato rispetto a questo problema. Ognuno ha la libertà di decidere come relazionarsi con il proprio animale.

Se però lo analizziamo da un punto di vista sanitario e igienico, è un'altra storia. La bocca degli animali di qualsiasi specie è un luogo in cui abbondano un gran numero e varietà di microbi e quella dei cani non fa eccezione; è quindi una possibile fonte di infezioni. Ciò non significa che la persona si infetti, ma che esiste la possibilità che ciò accada. Per questa ragione le persone immunodepresse dovrebbero evitare questo tipo di contatto fisico con il loro animale. Occorre prestare molta attenzione anche ai bambini piccoli e alle persone molto anziane.

Impedire a un cane di prendere l'abitudine di "baciare" è semplice, basta non permettergli di farlo quando prova a farlo le prime volte, generalmente da cucciolo.

In definitiva, e come accade in molti aspetti della vita, il problema sono gli eccessi. Che il nostro cane ci dia un "bacio" di tanto in tanto in una situazione puntuale di felicità, affetto e benessere, è una cosa, ma che il nostro cane ci "baci" tutto il giorno e per qualsiasi motivo, è ben diverso.

Se volete saperne di più su questo argomento vi consigliamo anche i nostri articoli:

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il cane lecca: cause e come comportarsi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Consigli
  • “Los animales son seres vivos y como tales tienen sentimientos y pautas de conducta propias de la especie a las que pertenecen. Sólo conociendo las mismas y respetándolas, se puede lograr una convivencia armoniosa y agradable con ellos”. (Ricardo Luis Bruno Cazeaux)

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il cane lecca: cause e come comportarsi
1 di 3
Perché il cane lecca: cause e come comportarsi

Torna su