menu
Condividi

Quanto vive un'ape?

 
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. 14 settembre 2023
Quanto vive un'ape?

Le api sono un tipo di insetti alati raggruppati nell'ordine degli imenotteri, quindi sono imparentati con vespe e formiche. Per il loro ruolo impollinatore, che condividono con altri animali, hanno un ruolo indispensabile per la vita sul pianeta, tanto che anche per l'essere umano sono molto importanti. Tuttavia, proprio a causa delle azioni antropiche, le api vengono fortemente colpite, mettendo a rischio i processi ecologici a cui partecipano.

Vi siete mai chiesti quale sia l'aspettativa di vita delle api? Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia e scopri quanto vive un'ape.

Potrebbe interessarti anche: Quanto vive una lucertola?

Quanto vive un'ape regina?

Le api possono vivere in gruppi altamente complessi, fenomeno noto come eusocialità, che è un alto livello di socievolezza, dove c'è la cura cooperativa delle nuove generazioni, c'è una divisione del lavoro, i gruppi sono divisi in riproduttivi e non riproduttivi, e le generazioni si sovrappongono. All'interno di questo tipo di abitudini si formano gruppi con compiti specifici chiamati caste, ed è allora che troviamo le api regine, le operaie e i maschi o fuchi. Nelle prime due caste sono presenti solo femmine e il ruolo riproduttivo è esclusivo delle regine e dei maschi.

L'altro tipo di api, e infatti costituiscono la maggioranza delle specie, hanno abitudini solitarie, dove ogni femmina ha capacità riproduttiva, tanto che costruisce lei stessa il nido, si prende cura e nutre i suoi piccoli. In questo senso qui non troviamo caste, perché non esiste divisione del lavoro. Di seguito sono riportate ulteriori informazioni sui "Tipi di api".

Le api regine sono femmine dominanti, che di solito presentano differenze di dimensioni rispetto alle operaie e ai maschi. Una regina vergine lascia il nido e attira i maschi rilasciando feromoni, che si radunano attorno a lei, cercando di accoppiarsi. Una regina si accoppierà con più maschi contemporaneamente e lo farà circa quattro volte, dopodiché non si accoppierà più nella sua vita, perché accumula lo sperma e lo usa per tutta la sua vita attiva come riproduttrice.

Come vi abbiamo detto, le api regine sono le uniche femmine fertili e sono le principali riproduttrici, il loro comportamento determina la dinamica degli altri membri del nido, il che implica, tra le altre cose, la loro protezione. Il ruolo riproduttivo di una regina significa che trascorre la maggior parte del suo tempo a deporre le uova, quindi una singola ape regina può deporre circa 200.000 uova nella sua vita.

Le regine non solo depongono grandi quantità di uova, ma controllano anche il modo in cui si sviluppano, poiché, se le uova non vengono fecondate, da esse emergeranno i maschi. D'altra parte, se li fertilizzi, verranno prodotte femmine. Il modo in cui differisce lo sviluppo delle operaie o delle regine sarà il tipo di cibo dato a queste larve.

Una regina impiega circa 16 giorni per raggiungere lo stadio adulto e dopo almeno una settimana, o forse un po' di più, inizia a deporre le uova. In relazione alla durata di vita di un'ape regina, queste sono quelle che vivono più a lungo all'interno del nido, in media vivono da 1 a 2 anni, ma ci sono casi in cui vivono fino a 5 anni.

Ne abbiamo un esempio in una delle specie più studiate, l'ape mellifera (Apis mellifera), in cui è noto che le regine vivono generalmente dai 2 ai 3 anni, tuttavia, in condizioni ottimali possono vivere fino a 5 anni.

Potrebbero interessarti anche "Come nascono le api".

Quanto vive un'ape operaia?

Le api operaie sono, come le regine, esclusivamente femmine, quindi è una casta esclusivamente femminile. Queste api hanno funzioni vitali per la vita del nido. Pertanto, dividono il lavoro con compiti specifici come costruire, cercare polline e nettare, produrre miele, prendersi cura delle uova durante l'incubazione, nutrire le larve, assistere la regina e proteggere l'alveare. Come vediamo, le api operaie sono senza dubbio lavoratrici instancabili.

Le api operaie possono avere una vita attiva di circa 5-6 settimane durante l'estate. Tuttavia, quelle attive per l'inverno possono vivere dai 4 ai 6 mesi circa, ed è molto raro che un'ape operaia raggiunga un anno di vita. Durante la sua vita un'ape operaia percorre circa 800 km di volo.

Puoi trovare maggiori informazioni sulle "Malattie delle api".

Quanto vive un'ape? - Quanto vive un'ape operaia?

Quanto vive un'ape legnaiola?

Le api fuco corrispondono ai maschi, che hanno principalmente la funzione di accoppiarsi con le regine affinché possano produrre qualche uovo fecondato. Anche se i maschi non cercano cibo né svolgono funzioni specifiche all'interno del nido, in alcuni casi, se le temperature variano notevolmente, possono aiutare le operaie a regolarle. D’altro canto, i maschi dipendono dai lavoratori per nutrirsi, poiché non possono procurarsi il cibo da soli.

Il tempo totale in cui i maschi si sviluppano fino a quando emergono come individui adulti è di circa 24 giorni. Successivamente, dopo alcuni giorni, i maschi lasciano il nido e si preparano ad aspettare l'arrivo delle regine vergini con le quali si accoppieranno. Quando un fuco si accoppia con una femmina, muore poco dopo. In questo senso, un'ape fuco vive dalle 4 alle 8 settimane al massimo, quindi vive il tempo più breve all'interno delle api.

Quanto tempo vive un'ape senza mangiare?

Le api, essendo insetti volanti, hanno un importante fabbisogno energetico dovuto al dispendio energetico legato al volo. In questo senso le api si nutrono di polline, nettare dei fiori, miele e della gelatina che producono. Si tratta di alimenti ricchi di zuccheri, che forniscono una buona quantità di energia.

In questo modo le api non possono vivere a lungo senza cibo, perché si indeboliscono rapidamente, soprattutto le operaie che svolgono funzioni esterne al nido. In questo modo un'ape può vivere senza cibo per circa un giorno, trascorso questo tempo sicuramente perisce.

Quanto tempo vive un'ape dopo aver punto?

Dopo aver punto, l'ape muore dopo pochi minuti. Questo avviene perché il pungiglione che rimane nella pelle della persona punta, causa un grave trauma addominale in quanto collegato con con la parte terminale dell'apparato digerente.

Scopri i diversi tipi di Nido delle api nel seguente articolo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanto vive un'ape?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Britannica, T. Editors of Encyclopaedia. (2023). Bee. Encyclopedia Britannica. Disponible en: https://www.britannica.com/animal/bee
  • Hammond, G. y M. Blankenship. (2009). "Apis mellifera". Animal Diversity Web. Disponible en: https://animaldiversity.org/accounts/Apis_mellifera/
  • Skinner, J. (2023). How long do worker honey bees live?. Disponible en: https://bee-health.extension.org/how-long-do-worker-honey-bees-live/

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Quanto vive un'ape?
1 di 2
Quanto vive un'ape?

Torna su