menu
Condividi

Cane da Pastore di Brie

15 settembre 2021
Cane da Pastore di Brie

Il cane da Pastore di Brie è una razza canina di origine francese riconosciuta dalla FCI (Standard N. 113, Gruppo 1, Sezione 1). Il cane da Pastore di Brie, conosciuto anche come Briard o Berger de Brie, è un cane molto appariscente dal pelo lungo ed abbondante. È noto anche per il suo temperamento protettivo e leale. Ecco perché era ed è ancora molto amato nel suo paese d'origine.

Non perderti la nostra scheda di AnimalPedia per imparare tutto sulle caratteristiche, il carattere e la salute del Cane da Pastore di Brie.

Origine
  • Europa
  • Francia
FCI
  • Gruppo I
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Ideale per
Tipo di pelo

Origine del cane da Pastore di Brie

Si tratta della più antica delle quattro razze di cani da pastore francese, insieme al cane da pastore di Beauce (Beauceron), al cane da Pastore di Piccardia e al cane da Pastore dei Pirenei (sia la varietà a pelo lungo che quella a pelo corto). Si pensa che sia esistito già nell'VIII secolo, poiché alcuni dipinti dell'epoca raffigurano cani simili al pastore di Brie.

Per secoli sono stati utilizzati per sorvegliare e guidare i greggi ed erano conosciuti come cani da Pastore francesi di pianura. Il termine "cane da Pastore di Brie" fu coniato nel 1809 ed è il nome con cui è conosciuto oggi.

Questa razza polivalente è stata utilizzata anche dall'esercito francese durante le due Guerre Mondiali, dove ha dimostrato di essere molto di più di un cane da pastore. Anche se oggi non è molto popolare nel mondo, il cane da Pastore di Brie è un cane molto conosciuto e apprezzato nel suo paese.

Caratteristiche del cane da Pastore di Brie

Il cane da Pastore Brie ha un corpo muscoloso e rustico, leggermente più lungo che alto. Il dorso è dritto con una groppa leggermente inclinata. Il petto è allungato, largo e profondo. Le zampe sono forti e muscolose, caratteristica comune a tutti i cani da pastore. I piedi sono forti e rotondi, con dita serrate e unghie nere. Caratteristica è la presenza del doppio sperone.

La testa del cane da pastore Brie è forte e allungata e ricoperta da un abbondante pelo. Il tartufo è nero, tranne nei cani blu nei quali è bluastro. Gli occhi del cane da pastore Brie sono ovali, disposti orizzontalmente e di colore scuro, anche se sono accettati occhi più chiari nei cani blu. Le orecchie sono alte, corte e piatte.

La coda è intera, ben fornita di peli portata bassa, deve arrivare alla punta del garretto, l'estremità della coda forma un gancio a "J". Quando il cane è attivo, la coda è sollevata come estensione della linea superiore.

Il pelo del Briard è flessuoso, lungo, secco con leggero sottopelo. Sono ammessi tutti i colori uniformi e generalmente può essere nero, blu, fulvo ed alcuni esemplari hanno una "maschera" grigia o blu. Sul muso i peli formano barba, baffi e sopracciglia e velano leggermente gli occhi.

L'altezza al garrese varia dai 55 ai 68 centimetri nei maschi e dai 56 ai 64 centimetri nelle femmine. Il peso ideale non è indicato nello standard della razza, ma questi animali generalmente pesano circa 35 chilogrammi.

Carattere del cane da Pastore di Brie

Questi cani sono leali e protettivi nei confronti di chi si prende cura di loro. Tendono ad essere territoriali e il loro forte istinto di branco viene fuori facilmente. I Briard sono animali attivi, intelligenti e indipendenti.

A causa della loro tendenza ad essere cani protettivi e territoriali, i pastori di Brie devono essere socializzati in tenera età, altrimenti tendono a diventare aggressivi verso le persone e gli altri cani. Tuttavia, se adeguatamente socializzati, possono tollerare gli estranei. Con la loro famiglia, in ogni caso, tendono ad essere molto affettuosi e leali.

I pastori di Brie possono essere cani eccellenti per persone che vivono in case con grandi giardini o in zone rurali, che amano le attività fisiche e che hanno esperienza con i cani. Non sono adatti a persone sedentarie o inesperte. Un cane di questa taglia non dovrebbe mai essere lasciato solo con bambini piccoli.

Cure del cane da Pastore di Brie

Il mantello del Briard richiede più cura di quello di altre razze di cani. È necessario spazzolare e pettinare il cane almeno due o tre volte alla settimana per evitare che il pelo si aggrovigli. È consigliabile, inoltre, portare il cane dal toelettatore una volta ogni due o tre mesi. Possiamo fargli il bagno più frequentemente che a altre razze, ma non più di una volta al mese. Se ben curato, questi cani non perdono molto pelo.

I pastori di Brie hanno bisogno di molto esercizio e compagnia. Anche se sono cani indipendenti, sono stati selezionati per la loro capacità di svolgere lavori faticosi in compagnia di pastori e greggi. Pertanto, non sono adatti alle famiglie che passano tutto il giorno fuori casa. Se questi cani vengono lasciati soli per periodi prolungati, possono sviluppare un comportamento distruttivo e aggressivo.

Educazione del cane da Pastore di Brie

A causa della loro alta intelligenza e memoria, possono eccellere nell'addestramento dei cani in diverse specialità. Tuttavia, non tollerano bene le punizioni sarà, quindi, meglio evitare l'addestramento che utilizza strumenti di punizione. L'opzione migliore in questo e in tutti i casi è l'utilizzo del rinforzo positivo. Non perderti il nostro articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo come addestrare un cane con il clicker.

Ben socializzati e nell'ambiente adatto, i Briard non sono soliti causare problemi. Tuttavia, mostrano un comportamento istintivo che può essere problematico, soprattutto con i bambini. Questi cani tendono a "guidare il loro gregge" in tutte le circostanze e possono cercare di radunare le persone, specialmente i bambini, in un solo posto. Per raggiungere questo obiettivo, possono attaccare i talloni dei bambini e degli adulti che stanno facendo jogging. Questo comportamento non può essere eliminato da nessun addestramento perché lo hanno nei loro geni, ma può essere reindirizzato verso lo sport herding (pastorizia).

Salute del cane da Pastore di Brie

Le malattie più comuni del cane da Pastore di Brie sono la displasia dell'anca e la torsione gastrica. Meno frequentemente è anche incline a sviluppare cecità notturna, atrofia progressiva della retina e problemi cardiaci.

Oltre alle passeggiate e ai giochi quotidiani, è bene che questi cani pratichino qualche sport canino. Idealmente l'herding, ma possono anche praticare lo schutzhund, l'agility, o il freestyle canino e praticamente qualsiasi sport che mette alla prova il cane mentalmente e fisicamente.

Foto di Cane da Pastore di Brie

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Cane da Pastore di Brie

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Cane da Pastore di Brie
1 di 5
Cane da Pastore di Brie

Torna su