Condividi

Schnauzer gigante

18 luglio 2017
Schnauzer gigante

Data la parentela con lo Schnauzer medio e il suo passato da cane da pastore, gli Schnauzer giganti sono cani grandi, robusti e forti, ottimi per fare la guardia e attività legate alla pastorizia, anche se vengono usati sempre meno per questo scopo. Essendo di dimensioni notevoli, hanno bisogno di fare esercizio, per cui non si consiglia questa razza alle persone che non hanno molto tempo da dedicargli. Si tratta di cani molto intelligenti, leali e attivi che, se addestrati correttamente, possono sviluppare diverse abilità.

In questa scheda di AnimalPedia ti mostriamo tutte le informazioni da conoscere sullo Schnauzer gigante.

Origine
  • Europa
  • Germania
FCI
  • Gruppo II
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Storia dello Schnauzer gigante

La razza ebbe origine in Germania, a partire dello Schnauzer. I fattori tedeschi erano talmente colpiti dalle qualità della razza che decisero di crearne una nuova che avesse le stesse qualità ma che avesse dimensioni maggiori. Le dimensioni erano una qualità necessaria per poter tenere a bada il bestiame bovino. Non esiste un registro degli incroci realizzati per ottenere lo Schnauzer gigante, ma si pensa che abbia sangue dell'Alano e del Bovaro delle Fiandre.

Con il passare del tempo, lo Schnauzer gigante ha iniziato a sviluppare qualità di cane da guardia e smise di essere un cane da pastore. Con la Seconda Guerra Mondiale la razza perse popolarità, ma la riacquistò nel dopoguerra.

Oggi è una razza relativamente conosciuta ma non diffusa ed è soprattutto un animale da compagnia, anche se a volte viene scelta dalle forze di polizia, alle quali dimostra tutte le sue qualità migliori.

Caratteristiche fisiche dello Schnauzer gigante

Stando allo standard della FCI, l'altezza al garrese della razza sia per i maschi che per le femmine oscilla fra i 60 e i 70 cm mentre il peso fra i 35 e i 47 chili. L'aspetto fisico, in generale, è esattamente uguale a quello degli Schnauzer, ma con dimensioni maggiori. Si tratta di un cane grande, forte e robusto e l'altezza al garrese è circa uguale alla lunghezza del corpo del cane. Il dorso è corto e forte e discende lievemente dal garrese fino alla regione posteriore del cane. Il rene è corto e la groppa leggermente arrotondata. Il petto è moderatamente ampio e profondo, arriva fino al gomito. I fianchi sono raccolti nel ventre, ma non in maniera eccessiva.

La testa dello Schnauzer gigante è molto caratteristica e presenta delle sopracciglia folte. È forte e allungata e ha circa la stessa lunghezza della metà del corpo misurato dal garrese fino alla base della coda. La fronte è piatta e lo stop (o depressione naso-frontale) è ben marcato sotto le ciglia. Il muso è dritto e a forma di cono smussato. È coperto da un pelo folto che forma barba e baffi. Le labbra sono nere e ben aderenti. Gli occhi sono ovalo, scuri e di medie dimensioni. Hanno un'espressione vivace. Le orecchie, invece, sono inserite alte e son a forma di “V”. In passato venivano tagliate per rispettare quanto stabilito dallo standard della razza ma oggi, per fortuna, lo standard esige che siano complete. Tuttavia, ancora si vedono Schnauzer giganti con le orecchie amputate.

La coda deve essere a forma di falce o a sciabola. Stando allo standard della FCI, la coda deve essere intera. Tuttavia, in passato, doveva essere amputata, esattamente come le orecchie. La pratica, oggigiorno, è sempre meno comune.

Il pelo è caratterizzato da un sottopelo fitto e da uno strato di pelo esterno duro e ben aderente al corpo. Il risultato è un pelo duro in generale, ruvido e fitto. Come abbiamo accennato, sul muso forma una barba folta e sugli occhi delle sopracciglia altrettanto folte, caratteristiche che contraddistinguono la razza. I colori accettati sono il nero puro e il sale e pepe.

Carattere dello Schnauzer gigante

Gli Schnauzer giganti sono cani dal temperamento stabile, molto intelligenti, leali, coraggiosi e attivi. Adorano giocare e svolgere attività all'aria aperta. Hanno tendenze territoriali e sono cani riservati, per cui possono avere tendenze aggressive se non vengono educati in maniera corretta. Tali caratteristiche non sono auspicabili in un cane da compagnia, ma possono essere canalizzate positivamente per allenarlo come cane da guardia.

Se correttamente socializzati sin da cuccioli, questi cani vanno d'accordo con i loro simili, con le persone e con animali di altre specie anche se non saranno mai socievoli come un Golden Retriever o come altre razze famose per questo lato del carattere. Se vivono in un buon ambiente positivo e sono educati sono ottimi cani da compagnia. Il loro temperamento li rende degli ottimi compagni di giochi e di attività fisica di persone dinamiche e di famiglie che hanno bambini piccoli o adolescenti. Tuttavia bisogna fare attenzione con i bambini molto piccoli perché amano giochi molto attivi non adatti a loro.

Cuidados del schnauzer gigante

Il pelo degli Schnauzer non è difficile da mantenere in buone condizioni, ma ha bisogno di attenzioni specifiche. Dovrai spazzolarlo due o tre volte a settimana in modo che non si creino nodi e intrecci. Inoltre dovrai pulirgli la barba dopo mangiato per evitare che vi restino pezzi di cibi che possono emanare cattivo odore. Sarebbe opportuno anche portare il cane due o tre volte all'anno alla toelettatura. In ogni caso, lo Schnauzer gigante perde poco pelo e non ha un odore forte come quello di altri cani.

Per quanto riguarda l'esercizio fisico, questa razza ha bisogno di farne molto. Per farlo crescere ed essere felice dovrai portarlo a spasso almeno tre volte al giorno e fargli fare attività fisiche di vario tipo. Se possibile, sarebbe bene farlo giocare anche con altri cani che già conosce e con cui va d'accordo. Gli sport cinofili come il freestyle o l'agility sono ottimi per questa razza perché gli permettono di liberare energia in maniera controllata. Tuttavia, giochi per cani da protezione come lo schutzhund sono ancora più adatti perché permettono al cane di giocare e allo stesso tempo di sviluppare al massimo le loro potenzialità come cani da difesa.

Come lo Schnauzer standard e lo Schnauzer nano, anche lo Schnauzer gigante è un cane indipendente. Tuttavia, non per questo deve restare a lungo da solo perché ha bisogno di molta compagnia. Non è adatto alla vita in appartamento perché a causa delle sue dimensioni potrebbe causare problemi. Potrebbe abituarsi se è ben educato, se fa molto esercizio e se viene portato a spasso abbastanza. In ogni caso, lo spazio migliore per questi cani è una caa con giardino in cui giocare con il proprio padrone.

Educazione dello Schnauzer gigante

Lo Schnauzer gigante deve essere addestrato con il rinforzo positivo, come tutti i cani. Risponde bene anche all'addestramento con il clicker. Date le dimensioni e l'energia che lo caratterizza, questo cane può avere comportamenti problematici. Può avere tendenze distruttrici se passa molto tempo a casa da solo o se non fa abbastanza esercizio fisico. Può essere aggressivo se non viene socializzato correttamente.

Salute dello Schnauzer gigante

Come molte altre razze di cani, anche questo Schnauzer tende a soffrire di alcune malattie. Fra i problemi di salute più comuni per la razza ci sono il cancro, la torsione dello stomaco, l'epilessia e la displasia dell'anca. Se fa sport, bisogna fare attenzioni ai salti e ai giochi violenti quando sono cuccioli, per cui questi esercizi sono da evitare se i cani non sono ancora sviluppati del tutto.

Foto di Schnauzer gigante

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Schnauzer gigante

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Schnauzer gigante

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Schnauzer gigante
1 di 9
Schnauzer gigante

Torna su