menu
Condividi

Schnauzer medio

Aggiornato: 27 marzo 2017
Schnauzer medio

Lo Schnauzer è un cane elegante, agile e robusto, caratterizzato da una grande intelligenza e un'estrema fedeltà. È un cane curioso, intelligente e dal carattere unico. Sono compagni leali, perfetti per ogni tipo di famiglia. Questo cane, di tipo Terrier, ha caratteristiche fisiche molto particolari che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, ovvero il baffo e le sopracciglia pronunciate.

In questa scheda di AnimalPedia ti mostreremo alcune curiosità sullo Schnauzer medio per aiutarti a conoscere ciò di cui ha bisogno o come deve essere educato.

Origine
  • Europa
  • Germania
FCI
  • Gruppo II
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Storia dello Schnauzer medio

Questa razza è di origine tedesca. In Germania gli Schnauzer accompagnavano le carrozze, facevano da guardia alle stalle e uccidevano altri roditori e piccoli animali che infestavano le case. Inoltre erano molto apprezzati come cani da compagnia e per prendersi cura dei bambini. Alla fine del 1800, la razza venne presentata per la prima volta a una mostra canina come Pinscher a pelo duro. Successivamente, alludendo ai caratteristici baffi e sopracciglia, gli venne dato il nome di Schnauzer, che deriva dalla parola tedesca schnauze, che significa muso.

Con il passare del tempo, la razza venne incrociata con altre per trovare le stesse caratteristiche in cani di diverse dimensioni. Da questi incroci nacquero il Riesenschnauzer (o Schnauzer gigante) e il Zwergschnauzer (o Schnauzer nano). Oggi lo Schnauzer è un ottimo cane da compagnia, da lavoro e da mostra. Pur essendo capace di imparare diversi lavori, la funzione attuale principale è quella di cane da compagnia.

Caratteristiche fisiche dello Schnauzer medio

In generale, lo Schnauzer è un cane elegante, dal profilo quadrato (l'altezza al garrese è uguale alla lunghezza) e dall'aspetto fiero. È un cane di medie dimensioni, compatto e dal pelo ruvido. La linea dorsale discende leggermente dal garrese verso la parte posteriore. Sia il dorso che , mentre la groppa è lievemente arrotondata. Il torace è di media ampiezza e profondo: arriva al gomito. I fianchi rientrano appena nel ventre.

La testa dello Schnauzer, forte e allungata, è coperta da un manto fitto che forma delle sopracciglia prominenti. La fronte è piatta e la nuca poco evidente. Lo stop è molto evidente sotto le sopracciglia. Il muso è dritto e ha forma di cono smussato. Il tartufo è ampio e nero, mentre le labbra (sempre nere) sono ben aderenti alle mascelle. Il morso è forte e a forbice.

Gli occhi dello Schnauzer sono ovali, medi e guardano verso avanti. Hanno un'espressione vivace. Le orecchie sono a forma di “V” e puntano verso avanti. In passato venivano amputate, ma lo standard attuale della Federazione Cinofila Internazionale (FCI) esige le orecchie complete. Lo stesso discorso vale per la coda, a forma di falce o sciabola.

Il pelo è formato da un doppio strato: lo strato esterno è più ruvido e mediamente lungo, ma non è né crespo né ondulato, mentre il sottopelo è fitto. Per questa razza vengono accettate solo due varietà di colore: il nero puro con sottopelo nero e il “pepe e sale”. Tuttavia esistono Schnauzer di diversi colori.

L'altezza al garrese va dai 45 ai 50 centimetri sia per i maschi che per le femmine. Il peso ideale è compreso fra i 14 e i 20 chili, sia per i maschi che per le femmine.

Carattere dello Schnauzer medio

Gli Schnauzer hanno una personalità forte e sono molto coraggiosi e sicuri di sé, spesso addirittura arroganti. Forse, proprio per questo temperamento, sono molto stabili, leali e affidabili.

È importante farli socializzare sin da cuccioli affinché la loro personalità non crei problemi una volta cresciuti. Se correttamente socializzati, vanno d'accordo con bambini e adulti e tollerano la presenza di altri cani o animali domestici. Se questa fase, insieme all'educazione, non vengono svolte in maniera corretta, possono mostrarsi troppo reattivi nei confronti dei cani dello stesso sesso, sviluppano tendenze da predatori e tendono ad essere diffidenti con gli sconosciuti. Questa razza si presta abbastanza bene all'educazione e all'addestramento. Se allenati con costanza e con il rinforzo positivo, l'addestramento dà risultati eccezionali.

Gli Schnauzer sono cani attivi che hanno bisogno di svolgere esercizio fisico e mentale, altrimenti possono sviluppare tendenze distruttive. Tuttavia, il problema più grande per questa razza è quello dell'aggressività da protezione, che può essere prevenuto attraverso la socializzazione e insegnandogli dei comandi di obbedienza di base, che aiutano a sviluppare l'autocontrollo.

È una razza perfetta come animale domestico per persone sole e famiglie sportive. Vanno molto d'accordo con i bambini, anche se non è adatto ai bambini molto piccoli perché può reagire male di fronte a e eventuali “dispetti”.

Prendersi cura di uno Schnauzer medio

Il pelo ha bisogno di attenzioni specifiche per essere sempre sano e brillante. È importante pettinare il cane tutti i giorni per evitare nodi e intrecci e portarlo 3 o 4 volte all'anno alla toelettatura per tagliargli il pelo.

Questi cani hanno bisogno di svolgere un esercizio fisico moderato. Anche se non sono tanto attivi come gli Schnauzer giganti, hanno bisogno di passeggiare e giocare almeno due o tre volte al giorno. Sono perfetti anche per svolgere sport come l'agility o il freestyle anche se si consiglia di non fargli fare grandi salti quando non sono ancora del tutto sviluppati. Sono cani che adorano passeggiare.

Hanno un carattere forte e indipendente, ma amano stare in compagnia. Gli Schnauzer non sono cani adatti a passare molto tempo da soli perché tendono a soffrire di ansia da separazione. Sono animali socievoli che amano giocare, soprattutto se con il proprio padrone.

Inoltre, vivono bene in appartamento se fanno abbastanza esercizio fisico, anche se sono particolarmente indicati per chi ha il giardino. L'ideale sarebbe farli stare in spazi aperti e farli entrare a casa per dormire e riposare.

Educazione dello Schnauzer medio

Lo Schnauzer è ubbidiente e socievole con il padrone, per questo motivo impara rapidamente ciò che gli viene insegnato, soprattutto se viene educato attraverso il rinforzo positivo con premi in cibo. Per essere socievole con tutti, però, è importante lavorare al processo di socializzazione, come abbiamo già detto.

Questa razza tende a essere un po' testarda, per cui le prime cose da insegnargli sono i comandi di ubbidienza di base, utili non solo a rafforzare il vostro legame, ma anche a prevenire situazioni pericolose.

Infine ti ricordiamo di fargli fare lunghe passeggiate per farlo sfogare all'aria aperta e liberare l'energia accumulata.

Salute dello Schnauzer medio

A differenza di molte altre razze di cani, lo Schnauzer è un cane sano, non è una razza caratterizzata da malattie ereditarie, anche se, in alcuni esemplari, possono comparire la displasia dell'anca e la dermatite follicolare.

Nonostante questa caratteristica, ti raccomandiamo di portarlo regolarmente dal veterinario (ogni 6 mesi), fargli fare i trattamenti antipulci e rispettare il calendario delle vaccinazioni. Seguendo questi consigli, identificare una malattia sarà di certo più semplice.

Foto di Schnauzer medio

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Schnauzer medio

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Schnauzer medio
1 di 51
Schnauzer medio

Torna su