Condividi

Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento

 
Di María Besteiros. 26 maggio 2020
Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento

Vedi schede di Cani

I testicoli sono una zona sensibile del corpo del vostro cane ed è possibile che subiscano colpi o lesioni entrando a contatto con cespugli o arbusti quando passeggiamo per i boschi o in campagna. Inoltre i testicoli del cane possono venire a contatto con sostanze irritanti quando il cane si siede per terra.

In questo articolo di AnimalPedia spiegheremo perché il nostro cane ha i testicoli infiammati, quali sono le cause che possono provocare questa patologia e i rimedi che dobbiamo mettere in atto per curarlo. Ricordiamo che è sempre molto consigliata la castrazione dell'animale per prevenire questo ed altri problemi di salute, oltre ad evitare una sovrappopolazione di cani che porta in alcuni casi al fenomeno dell'abbandono.

Apparato riproduttivo dei cani

I cani raggiungono la maturità sessuale tra i 6 ed i 12 mesi di vita, a seconda della razza. I cani di piccola taglia la raggiungono prima, i cani grandi tardano un po' di più. L'apparato riproduttivo del cane è formato dal pene, ricoperto da un prepuzio, e dai testicoli, che si trovano entrambi all'interno della sacca scrotale, dove scendono una volta che l'animale ha raggiunto i due mesi di vita. In alcuni casi la discesa dei testicoli del cane può tardare anche sei mesi.

I testicoli del cane dovranno avere dimensioni simili, consistenza solida e una forma ovale. Quando i testicoli non si trovano nello scroto, cioè non sono né visibili né palpabili, significa che sono all'interno del corpo del cane, un disturbo conosciuto come criptorchidismo. Questi cani non sono sterili. A volte solo uno dei testicoli non scende, in questo caso si definisce la patologia monorchidia. È possibile che questi cani, comunque siano fertili, ma bisognerà prendere delle precauzioni.

Quando i testicoli che scendono regolarmente nella sacca scrotale hanno dimensioni molto piccole, questo problema prende il nome di ipoplasia testicolare. Inoltre ci occuperemo di capire quali sono le patologie che possono essere responsabili dei testicoli infiammati nei cani.

Orchite nel cane

Se il vostro cane ha i testicoli infiammati potrebbe soffrire di una infezione, conosciuta col nome di orchite. La sua origine di solito è una piccola ferita localizzata nello scroto o in un testicolo. Queste ferite possono essere causate da un morso o un colpo durante uno scontro con un altro cane, una lesione provocata da un oggetto appuntito oppure anche per congelamento o per una bruciatura.

Se il vostro cane ha i testicoli infiammati perché è entrato in contato con delle ortiche o altre sostanze chimiche, potrebbe sviluppare un'infiammazione anche in questo caso. Queste ferite o escoriazioni possono rendere i testicoli del cane infiammati e arrossati. Una volta infiammati, i batteri possono accedere anche all'organismo e propagare l'infezione, che può arrivare ai condotti spermatici.

Sintomi dell'orchite nel cane

Se il nostro cane presenta i testicoli infiammati, e quindi soffre di orchite, noteremo che sente dolore. Il cane avrà i testicoli gonfi e se li leccherà frequentemente. Il testicolo tende ad ingrossarsi ed a divenire turgido, duro. In alcuni casi potremo notare la differenza quando l'infiammazione attacca un solo testicolo, che risulterà appunto gonfio ed arrossato. L'aumento di volume associato al dolore fa sí che il cane tenga le zampe posteriori divaricate e cammini in maniera strana, per evitare di sfregarle contro lo scroto.

Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento - Sintomi dell'orchite nel cane

Trattamento per l'orchite nel cane

Se notate che il vostro cane ha i testicoli gonfi ed infiammati dovrete rivolgervi velocemente al vostro veterinario. Se si conferma la diagnosi di orchite il trattamento consiste nel prendere antibiotici specifici per cani, sempre sotto prescrizione ovviamente.

Inoltre in alcuni casi può essere utile somministrare anche anti-infiammatori per diminuire il gonfiore e il dolore. Una garza o un panno bagnato in acqua fresca può alleviare il dolore del cane, ovviamente con delicatezza e consultando previamente il veterinario.

Conseguenze dell'orchite nel cane

Se il cane ha sofferto di orchite, una volta che l'infiammazione è passata, è possibile che il testicolo del cane rimanga più piccolo e indurito. In questo modo non potrà produrre sperma. In altri casi, l'infezione non guarisce del tutto e quindi si consiglia l'asportazione del testicolo malato.

Per prevenire l'orchite ogni volta che notiamo una piccola ferita o un ematoma sullo scroto è bene rivolgersi al veterinario, per valutare l'entità del problema. Insistiamo nei benefici della castrazione, per evitare ai cani problemi di salute inutili. Nel paragrafo seguente vedremo invece come il cane può avere i testicoli infiammati anche per altri motivi.

Tumori ai testicoli del cane

Se il testicolo è infiammato ma non si tratta di orchite, allora è un tumore. Spesso i tumori si formano in quei testicoli che rimangono dentro al corpo. In questi casi noteremo che il cane ha un testicolo infiammato e al tatto è irregolare e nodoso. Altri tumori non provocano aumento di dimensioni però sí un cambio di consistenza.

Alcuni di questi tumori possono produrre estrogeni, che sono ormoni che sviluppano nel cane tratti tipici delle femmine. Per cui se il cane soffre di questo tipo di tumori presentará le mammelle gonfie, potremo notare il prepuzio penzolante e la perdita di pelo sui fianchi.

Il trattamento per il tumore testicolare è un intervento di castrazione. In ogni modo la diagnosi va lasciata al veterinario.

Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento - Tumori ai testicoli del cane

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Farmaci.

Scrivi un commento su Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento
1 di 3
Testicoli infiammati nel cane: Cause e trattamento

Torna su