Condividi

Viaggiare in macchina con il gatto

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 12 novembre 2018
Viaggiare in macchina con il gatto

Vedi schede di Gatti

I viaggi e gli spostamenti in macchina sono all'ordine del giorno per noi esseri umani, ma per i nostri amici a quattro zampe, come cani e gatti, si tratta di una situazione straordinaria. Può capitare di doversi spostare in macchina con gli animali per diversi motivi, come un viaggio, la visita dal veterinario, ecc.

Per quanto riguarda il gatto, devi sapere che odia lasciare il proprio habitat naturale, quindi tende a stressarsi facilmente in situazioni come spostamenti in auto. In questo articolo di AnimalPedia ti daremo alcuni consigli per viaggiare in macchina con il gatto, come farlo abituare e cosa fare nei casi gravi in cui risulta impossibile portarlo con sé.

Potrebbe interessarti anche: Come viaggiare in aereo con animali

Abituare il gatto alla macchina sin da cucciolo

Abituare un animale sin da cucciolo a qualcosa è un consiglio che si può applicare a tutti gli animali anche se in alcuni casi è impossibile, per esempio quando vengono adottati da adulti. Ciò non deve farti scoraggiare, perché è necessario educare un gatto anche se nella fase adulta è più difficile.

I gatti odiano i cambiamenti, quindi essere trasportati in un abitacolo che si muove e dove non possono avere tutto sotto controllo è una situazione che genera molto stress in loro. In ogni caso, se il gatto è ancora cucciolo, puoi usare alcuni trucchi seguendo questi passi:

  1. Metti il gattino nel trasportino, cercando di farlo stare più comodo possibile.
  2. Mettilo in macchina e guida per 5 minuti senza andare in nessun posto in particolare.
  3. Prima di farlo uscire, dagli un bocconcino o un pezzetto di qualcosa che adora. Il rinforzo positivo dà sempre ottimi risultati.
  4. Ripeti varie volte il procedimento cercando di rendere il viaggio il più tranquillo e rilassante: in questo modo eviterai che il gatto associ la macchina a qualcosa di negativo, come la visita dal veterinario.
Viaggiare in macchina con il gatto - Abituare il gatto alla macchina sin da cucciolo

Viaggiare in macchina con il gatto: consigli

Cercare di far abituare il gatto sin da cucciolo è una buona idea, ma se non ne hai la possibilità o se il compito non è facile, segui queste indicazioni:

  • Non dare da mangiare al gatto nelle due ore che precedono il viaggio: se il gatto è a stomaco vuoto prima del viaggio eviterai problemi come la nausea, problema che peggiorerebbe la condizione di stress.
  • Usa un trasportino sicuro e stabile. Se il gatto viaggia in condizioni di sicurezza e non si muove, eviterai problemi come per esempio tentativi di fuga. Se il trasportino non si chiude bene, quando lo prendi fuori dalla macchina il gatto potrebbe cercare di scappare fuori e avere un incidente.
  • Non far uscire il gatto. Ti consigliamo di non far uscire il gatto dal trasportino per tutta la durata del viaggio, anche se fai qualche fermata. Se proprio vuoi farlo, ti consigliamo di usare un guinzaglio: lasciarlo libero in un'area di sosta in autostrada lo espone a numerosi pericoli, anche se è abituato a stare fuori casa da solo. Premialo quando si comporta bene.
  • Dagli cibo, acqua e presta attenzione alle sue necessità. Se il viaggio è lungo, fai almeno una pausa ogni ora/ora e mezzo per assicurarti che stia bene e dargli dell'acqua. Puoi dargli da mangiare solo se sai che non si sente male. Porta una lettiera nel caso in cui fosse necessario farlo uscire per fargli fare i bisogni.
  • Affetto e divertimento. Un bel viaggio è divertente. Quando fai una sosta, accarezzalo e premialo se si è comportato bene: in questo modo sarà più propenso a viaggiare senza fare problemi. Una buona idea è mettere nel trasportino il suo peluche o gioco preferito.
Viaggiare in macchina con il gatto - Viaggiare in macchina con il gatto: consigli

Il gatto e il viaggio in macchina: casi gravi

Se i consigli per viaggiare in macchina con il gatto non servono a nulla perché si sente male e soffre, vai dal veterinario in modo che ti prescriva qualche rimedio per farlo stare più tranquillo.

Non forzare il gatto a fare qualcosa che non vuole o a vivere una situazione stressante per lui: cerca l'aiuto di un professionista come un educatore che ti possa consigliare delle soluzioni per casi gravi di questo tipo.

Viaggiare in macchina con il gatto - Il gatto e il viaggio in macchina: casi gravi

Se desideri leggere altri articoli simili a Viaggiare in macchina con il gatto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Viaggiare con animali.

Scrivi un commento su Viaggiare in macchina con il gatto

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Viaggiare in macchina con il gatto
1 di 4
Viaggiare in macchina con il gatto

Torna su