Condividi

Animali africani: i cinque grandi della savana

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 22 agosto 2017
Animali africani: i cinque grandi della savana

Molto probabilmente avrai sentito parlare dei "cinque grandi d'Africa", espressione che in inglese si traduce con the big five. Con questa dicitura, ci si riferisce ad alcuni animali africani che formano parte dell'affascinante fauna della savana. Si tratta di creature grandi e forti che rappresentano i protagonisti dei safari.

In questo articolo di AnimalPedia faremo un ripasso sul loro conto, spiegandoti tutte le caratteristiche e modi di vivere di questi importanti animali africani: i cinque grandi della savana.

Non abbandonare lo schermo e lasciati guidare nella scoperta dei cinque giganti in Africa: l'elefante, il rinoceronte, il bufalo, il leopardo e il "Re della Savana".

L'elefante africano

L'elefante africano o Loxodonta africana non poteva non essere presente in questa lista grazie alla sue enormi dimensioni: può arrivare a misurare 7 metri di lunghezza e superare le 6 tonnellate di peso.

Abita nelle savane africane e tristemente la sua sopravvivenza è a rischio a causa del commercio delle sue preziose zanne, da cui si ricava l'avorio. Attualmente, anche se si sta lottando con tutte le forze possibili, la caccia illegale continua a essere una grande minaccia per l'animale terrestre più grande in assoluto.

L'intelligenza di questi pachidermi è risaputa e per quanto il loro aspetto sia molto tenero, se minacciati, questi giganti africani possono diventare molto selvaggi e aggressivi, a tal punto da costituire un serio pericolo per l'uomo.

Animali africani: i cinque grandi della savana - L'elefante africano

Il bufalo africano

Nella savana africana abita il famoso bufalo nero, il cui nome scientifico è Syncerus caffer, uno degli animali erbivori più temuti a causa della sua grande stazza. Può arrivare a misurare 2,5 metri di lunghezza e pesare fino a una tonnellata. Vive in branco e si tratta di un animale che si sposta costantemente.

È una creatura abbastanza coraggiosa che tende a difendersi reciprocamente, a volte caricando contro i predatori per difendere la mandria.

I bufali sono sempre stati rispettati dalle popolazioni native, a tal punto che alcune guide dei safari portano con sé degli strumenti che riproducono suoni che questi grandi animali della savana associano a situazioni di non pericolo.

Animali africani: i cinque grandi della savana - Il bufalo africano

Il leopardo africano

Il leopardo africano o Panthera pardus pardus è uno degli animali più affascinanti della Terra e, sfortunatamente, si trova in pericolo di estinzione.

Il leopardo può misurare 1,9 metri e pesare 90 chilogrammi di peso, cosa che gli attribuisce una forza incredibile a tal punto da permettergli di cacciare giovani esemplari di giraffa o antilopi.

Questo animale africano non poteva non rientrare nella classifica dei cinque grandi della savana, infatti, si tratta di un cacciatore eccellente: è molto attivo, sa correre, nuotare e persino arrampicarsi sugli alberi...

Animali africani: i cinque grandi della savana - Il leopardo africano

Il rinoceronte africano

Esistono due tipi di rinoceronti che abitano nella savana africana, il rinoceronte bianco (Ceratotherium simum) e quello nero (Diceros bicornis). L'ultimo è in serio pericolo d'estinzione, in quanto, come succede per gli elefanti, il corno di questo grande animale attira l'attenzione dei bracconieri.

Si tratta di creature molto grandi che superano i 3 metri di lunghezza e le 2 tonnellate di peso. Nonostante sia erbivoro, si tratta di un animale solitario e abbastanza aggressivo. È meglio non farlo andare su tutte le furie, una sua carica può tranquillamente ribaltare un'automobile che sta facendo un safari.

Animali africani: i cinque grandi della savana - Il rinoceronte africano

Il leone: il Re della Savana

Infine, per ultimo ma non meno importante, troviamo il leone o Panthera leo, il più temuto dei cinque grandi della savana. Tutti conoscono questo feroce carnivoro che incuriosisce per la sua folta criniera e le numerose ore di sonno che si concede ogni giorno.

Infatti, sono le femmine a dedicarsi della caccia, mentre il ruolo del maschio dominante è quello di difendere il branco da altri aspiranti al trono. Anche questa creatura è vulnerabile per quanto riguarda il rischio d'estinzione.

Una curiosità: i leoni e le iene sono rivali che lottano fra di loro per la caccia e anche se si tende a pensare che le iene si cibino solo di cadaveri come gli avvoltoi, la verità è che capita spesso che un leone si appropri del trofeo di caccia di un gruppo di iene.

Animali africani: i cinque grandi della savana - Il leone: il Re della Savana

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali africani: i cinque grandi della savana, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Animali africani: i cinque grandi della savana

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Animali africani: i cinque grandi della savana
1 di 6
Animali africani: i cinque grandi della savana

Torna su