Condividi

Animali che respirano con la pelle: caratteristiche

Animali che respirano con la pelle: caratteristiche

Molti animali respirano attraverso la pelle, anche se alcuni di loro, a causa delle loro dimensioni, devono combinarlo con altri tipi di respirazione o addirittura cambiare la forma del proprio corpo per aumentare il rapporto superficie/volume.

Inoltre, dovremmo sapere che gli animali che respirano attraverso la pelle hanno un tessuto tegumentario o tessuto epidermico estremamente sottile in modo che possa verificarsi lo scambio gassoso. Inoltre, stiamo parlando di animali acquatici, o estremamente in contatto con l’acqua o che, infine, vivono in ambienti particolarmente umidi.

Ti sei mai chiesto come si chiamano gli animali che respirano attraverso la pelle? In questo articolo di AnimalPedia ci occuperemo di loro, di quali altri meccanismi respiratori esistono e di altre curiosità sul mondo animale. Continua a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Come respirano i rettili

Tipi di respirazione animale

Nel regno animale esistono differenti meccanismi respiratori che dipendono da molti fattori. Tra questi sicuramente l’ambiente nel quale vive l’animale, se marino o terrestre, se parliamo di animali di stazza grande o piccola, se è un volatile oppure no o se parliamo di animali che praticano la metamorfosi.

Uno dei principali tipi di respirazione è quello che avviene attraverso le branchie. Le branchie sono strutture che possono trovarsi sia all'interno che all'esterno dell'animale e consentono loro di respirare ossigeno e rilasciare anidride carbonica. Il gruppo animale in cui esiste una vasta gamma di branchie è quello degli invertebrati acquatici, alcuni esempi sono:

• I policheti tubolari, un anellide marino, dotato di tentacoli che usa come branchie e, in assenza di pericoli esterni, anche per mangiare;

• Le stelle marine hanno papule branchiali che hanno le stesse funzioni delle branchie. Inoltre, anche i loro pedicelli ambulacrali avrebbero le stesse finalità delle branchie.

• Il cetriolo marino ha un albero respiratorio che si svuota nella bocca (polmone d'acqua).

• Il limulus (limulo) o granchio atlantico a ferro di cavallo hanno delle branchie a libro coperte da piastre branchiali che l'animale muove ritmicamente.

• I gasteropodi hanno branchie che si sviluppano dalla cavità del manto (una speciale cavità che i molluschi hanno nel proprio corpo).

• I bivalvi o lamellibranchi, hanno branchie laminate con proiezioni per scavare nel terreno.

• I cefalopodi hanno branchie laminate senza ciglia. Contraggono il proprio manto per muoversi nel proprio ambiente.

Altri animali che respirano attraverso le branchie sono i pesci. Se vuoi saperne di più, non perdere l'articolo: Come respirano i pesci?

La respirazione tracheale negli animali è un altro tipo importante di respirazione che avviene principalmente negli insetti. Gli animali che praticano questo tipo di respirazione hanno strutture nel loro corpo chiamate spiracoli attraverso i quali inalano aria e la distribuiscono in tutto il corpo.

Un altro meccanismo respiratorio è quello che si serve dei polmoni. Questo metodo respiratorio è molto diffuso nei vertebrati, fatta eccezione per i pesci. Nei rettili, per esempio, ci troviamo di fronte a polmoni unicamerali e multicamerali. Gli animali più piccoli, come i serpenti, useranno i polmoni unicamerali, mentre quelli più grandi, come i coccodrilli, utilizzeranno i polmoni multicamerali. Hanno un bronco, cartilagineo rinforzato, che attraversa tutto il polmone. Nel pollame, troviamo invece i polmoni parabronchiali, costituiti da un insieme di bronchi posti in griglia come se fossero una serie di sacchi aeriferi (espansioni di polmoni degli uccelli e altri tropodi per facilitare la respirazione). I mammiferi hanno polmoni che possono essere divisi in lobi.

Infine, ci sono animali che respirano attraverso la pelle, di cui parleremo in seguito.

Animali che respirano con la pelle: caratteristiche - Tipi di respirazione animale

Respirazione cutanea degli animali

La respirazione cutanea, come forma esclusiva di respirazione, è possibile solamente in animali molto piccoli. Poiché hanno pochi requisiti metabolici e grazie alla loro taglia ridotta, la distanza di diffusione è molto piccola. Quando questi animali crescono, aumentando il loro fabbisogno metabolico e il loro volume, la diffusione non è più sufficiente e sono costretti ad attivare un altro tipo di respirazione.

Gli animali di dimensioni leggermente più grandi o utilizzano un altro metodo respiratorio oppure diventano più lunghi. Nei vermi, per esempio, avere una forma allungata aumenta il rapporto superficie-volume e questo consente di continuare con la respirazione cutanea. Nonostante questo, devono trovarsi in ambienti umidi e avere una pelle estremamente sottile e permeabile

Gli anfibi, per esempio, durante il corso della loro vita praticano diversi tipi di respirazione. Quando l'uovo si schiude, i piccoli girini respirano attraverso le branchie e la pelle, le branchie perdono la totale funzionalità quando l'animale diventa adulto. La pelle, nei girini, serve sia per inalare l'ossigeno che per rilasciare anidride carbonica. Raggiunta l’età adulta, sebbene si riduca la funzione di assorbimento di ossigeno, quella di liberare l'anidride carbonica aumenta.

Esempi di animali che respirano con la pelle

Per saperne di più sugli animali che respirano attraverso la pelle, ti mostriamo un elenco di animali con respiro cutaneo permanente o che si verifica solamente in alcuni periodi della loro vita.

1. 1.Lombrico comune (Lumbricus terrestris). Tutti i lombrichi respirano attraverso la pelle per tutta la durata della loro vita.

2. 2. Sanguisuga (Hirudo medicinalis). Respirazione permanente della pelle.

3. 3. Salamandra americana gigante (Cryptobranchus alleganiensis). Respira attraverso i polmoni e la pelle.

4. 4. Salamandra marrone nordica (Desmognathus fuscus). Ha esclusivamente respirazione cutanea.

5. 5. Tritone iberico (Lissotriton boscai). Respira attraverso i polmoni e la pelle.

6. 6. Rospo ostetrico comune (Alytes obstetricans). Come tutti i rospi e le rane, hanno la respirazione branchiale quando sono girini e la respirazione attraverso i polmoni da adulti. La respirazione cutanea viene mantenuta per tutta la vita, ma nella fase adulta il rilascio di anidride carbonica diventa più importante.

7. 7. Pelobate occidentale (Pelobates cultripes)

8. 8. Rana comune (Pelophylax perezi)

9. 9. Rana dorata o rana freccia (Phyllobates terribilis)

1010. Dendrobate pigmeo (Oophaga pumilio)

1111. Riccio di mare (Paracentrotus lividus). Pur avendo le branchie, respirano anche attraverso la pelle.

122. Topo marsupiale di Douglas (Sminthopsis douglasi). I mammiferi, a causa del loro metabolismo e delle loro dimensioni, non possono avere la respirazione cutanea, ma è stato scoperto che la prole appena nata di questa specie di marsupiale dipende esclusivamente dalla respirazione cutanea durante i primi giorni di vita.

Come curiosità, l'essere umano ha la respirazione cutanea, ma solo nel tessuto corneale degli occhi.

Animali che respirano con la pelle: caratteristiche - Esempi di animali che respirano con la pelle

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali che respirano con la pelle: caratteristiche, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Boutilier, R. G., & Toews, D. P. (1981). Respiratory, circulatory and acid-base adjustments to hypercapnia in a strictly aquatic and predominantly skin-breathing urodelle, Cryptobranchus alleganiensis. Respiration physiology, 46(2), 177-192.
  • Gatz, R. N., Crawford Jr, E. C., & Piiper, J. (1975). Kinetics of inert gas equilibration in an exclusively skin-breathing salamander, Desmognathus fuscus. Respiration Physiology, 24(1), 15-29.
  • Mortola, J. P., Frappell, P. B., & Woolley, P. A. (1999). Breathing through skin in a newborn mammal. Nature, 397(6721), 660.

Scrivi un commento su Animali che respirano con la pelle: caratteristiche

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Mattia M
Sempre molto interessante. Continuate così!

Animali che respirano con la pelle: caratteristiche
1 di 3
Animali che respirano con la pelle: caratteristiche

Torna su