Condividi

Alimentazione dei girini di rana

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 25 maggio 2017
Alimentazione dei girini di rana

Le rane non sono un animale domestico molto comune, ma ci sono persone che adorano questi animali e li scelgono come compagni da tenere in casa. Questi animali attirano in particolar modo l'attenzione dei bambini, che vanno pazzi per i girini.

Inoltre non sono animali che richiedono grandi attenzioni, per cui sono perfette per insegnare ai più piccoli di casa come si tratta un animale domestico. In questo articolo di AnimalPedia ti parleremo di un aspetto importante di cui hanno bisogno le rane e in particolar modo i loro cuccioli, ovvero ciò che devono mangiare. Continua a leggere per scoprire in cosa consiste l'alimentazione dei girini di rana.

Potrebbe interessarti anche: Differenza tra rana e rospo

Com'è un girino di rana?

Per girino si intende la fase di larva di un anfibio, in questo caso di una rana. Come molti altri anfibi, le rane attraversano un periodo di metamorfosi: nascono come delle piccole "larve" e, crescendo, piano piano si trasformano e prendono le sembianze di una rana adulta.

Non appena esce dall'uovo, il piccolo animale che somiglia a una specie di larva ha una forma tondeggiante. Si riesce a vedere solo la testa perché ancora non ha sviluppato la coda. Man mano che la metamorfosi avanza, sviluppa la coda e assume una forma simile a quella di un pesce. Il corpo piano piano cambia fino a che non si trasforma in un girino.

I girini di rana possono restare in acqua fino a 3 mesi, respirando attraverso le branchie che hanno appena nati. È normale che il girino si attacchi a qualche oggetto dell'acquario i primi giorni e vi resti attaccato senza muoversi, perché inizierà a nuotare e a mangiare qualche giorno più tardi. È possibile che per i primi giorni mangi parte del cibo che ha ancora al suo interno, passando a mangiare ciò che ti spieghiamo in dettaglio di seguito solo qualche tempo più tardi.

Alimentazione dei girini di rana - Com'è un girino di rana?

Cosa mangia un girino di rana

Prima di tutto, devi tenere conto del fatto che i girini devono restare sott'acqua finché non sviluppano le zampe. Mai toglierli dall'acqua perché potrebbero morire. Vediamo ora come deve essere l'alimentazione dei girini.

Primi giorni: fase erbivora. Quando iniziano a muoversi, dopo aver passato i primi giorni attaccati da qualche parte nell'acquario, i girini inizieranno a mangiare molte alghe. Ciò è dovuto al fatto che, in teoria, i girini sono principalmente erbivori. In questi primi giorni dovresti avere l'acquario pieno di alghe in modo che trovi cibo senza problemi. Altre cose che possono far parte dell'alimentazione dei girini di rana sono la lattuga, gli spinaci o la buccia delle patate. Come il resto del cibo, tutto deve essere triturato in modo che possano mangiare e digerire senza problemi.

A partire dallo sviluppo delle zampe: fase onnivora. Dopo che gli sono nate le zampe, dovrai variare l'alimentazione dei girini perché diventeranno onnivori. dato che è difficile dargli il cibo che mangerebbero in libertà (detriti, fitoplancton, perifiton, ecc.), dovrai sostituire tali cibi con i seguenti:

  • Cibo per pesci
  • Larve rosse
  • Larve di moscerini
  • Lombrichi di terra
  • Mosche
  • Afidi
  • Verdure bollite

Ti ricordiamo ancora una volta che tutto deve essere ben triturato. La verdura deve sempre essere bollita e può aiutare a evitare indigestioni, gas e vari problemi di stomaco. I girini, in un certo senso, sono un po' come gli esseri umani: soffrono se non vengono nutriti con un'alimentazione ricca e varia.

Alimentazione dei girini di rana - Cosa mangia un girino di rana

Ogni quanto dare da mangiare ai girini?

I girini di rana devono mangiare due volte al giorno in piccole dosi, anche se, in base al tipo di rana, tale frequenza può variare. Come succede anche per i pesci, se non finiscono quello che gli dai da mangiare, dovrai rimuovere ciò che resta. Evita anche di esagerare per non sporcare l'acquario senza motivo.

In generale, questo è il tipo di alimentazione dei girini di rana, adatto alle diverse specie. per avere indicazioni specifiche, ti ricordiamo di rivolgerti sempre al veterinario. Inoltre, se hai delle rane o dei girini e vuoi dare ulteriori consigli ad altri utenti, lascia un commento nella sezione apposita.

Alimentazione dei girini di rana - Ogni quanto dare da mangiare ai girini?

Se desideri leggere altri articoli simili a Alimentazione dei girini di rana, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento su Alimentazione dei girini di rana

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
8 commenti
Annalisa
Ciao, abbiamo delle piccolissime rane. Quando erano girini e abbiamo nutrite con spinaci bolliti. Ora hanno le 4 zampe e la coda si è assorbita ma non mangiano più gli spinaci. Come possiamo nutrirle? Sono davvero piccole, più o meno come una mosca.
Grazie per la risposta
Tommaso
Io sapevo che quando al girino spuntano le zampe non va nutrito perché si nutre della sua coda per diventare rana
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Tommaso,
non esattamente. Dal riassorbimento della coda assume molte delle sostanze nutritive di cui ha bisogno, ma non significa che la mangia. Un saluto da AnimalPedia!
Simona
Ho prelevato delle uova di rana da una pozza che si stava asciugando. Le uova a grappolo gelatinose nel corso dei giorni si sono sfaldate, e si vedono embrioni tondi neri depositati sul fondo dell'acquario.. non riesco a capire se questa rientra in una fase normale o le uova abbiano subito danni...
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Simona,
sei sicura al 100% che siano uova di rana?
Un saluto da AnimalPedia.
Simona
Sì, sono sicura perché ho visto la rana saltare poco distante e perché l'amico che era con me mi ha spiegato che le uova di rospo sono disposte a catene non a grappoli. GGrazie
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ok, è che alcune uova possono essere confuse con quelle delle salamandre o con semplici alghe dalla forma molto simile a quella delle uova di rana.
Purtroppo senza vedere una foto non possiamo darti una risposta e inoltre non abbiamo veterinari specializzati in anfibi. Ti consigliamo di farle vedere a un esperto per avere una risposta esatta. Ci dispiace non essere di aiuto! Un saluto da AnimalPedia.
Simona
Grazie infinite per la disponibilita' e gentilezza! Un saluto
annarita
Inoltre io dei girini di sviluppo diverso ad esempio dei girini senza le zampe e alcuni che non hanno praticamente neanche più la coda sono già rane volevo sapere se conveniva metterli in posti diverse ad esempio se le ramine devo mettere in un posto con meno acqua più terra e se i girini piu piccoli li devo mettere in un posto con più acqua e meno terra consigliatemi per favore . Scusate per tutte queste domande ma e la mia prima esperienza
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Nessun problema Annarita, è normale avere dubbi ed è ancora più normale voler dare il meglio ai propri animali. Come già detto, ti consiglio di rivolgerti al veterinario perché può vedere dal vivo gli animali e darti un consiglio più adatto alla tua situazione concreta. Ad ogni modo, i girini che sono già diventati rane possono mangiare dei piccoli pesciolini, insetti come i grilli, cibo per pesci. Per quanto riguarda l'ambiente, i girini hanno bisogno di acqua, mentre le rane puoi spostarle in un ambiente asciutto perché se hanno completato la metamorfosi, non respirano più attraverso le branchie. Inoltre in questo modo potrai evitare episodi di cannibalismo nei confronti dei girini che ancora non sono diventati rane. Per consigli specifici, però, ti consiglio di rivolgerti a un veterinario. Un saluto da AnimalPedia!
Sua valutazione:
Annarita
Grazie tante volevo solo fare un ultima domanda . Per i girini che sono praticamente gia rane cioe senza piu la coda cosa potrei dargli da mangiare?
Sua valutazione:
Annarita
I consigli sono ottimi ma volevo choedere se i limbrichi devo dargli alle rane con ancora la coda?e vivi ?
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Annarita, i girini possono stare insieme a meno che non si notino episodi di aggressività fra di loro. Per quanto riguarda i lombrichi si possono dare vivi senza nessun tipo di problema. Come spieghiamo nell'articolo, la fase cosiddetta carnivora può iniziare quando ai girini spuntano le zampe. Per ulteriori informazioni ti consigliamo di consultare il veterinario perché potrà darti dei consigli più adeguati al caso specifico. Un saluto da AnimalPedia!
Sua valutazione:
Annarita
A me e sembrato molto utile q6esto forum pero vorrei domandare se i girini meno sviluppati devono stare con quelli piu sviluppati e anche che una volta che le rane non hanno piu la coda cosa gli do ?
Sua valutazione:
tom
ottimo, grazie dei consigli
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Tom, siamo felici di averti aiutato. Un saluto da AnimalPedia!

Alimentazione dei girini di rana
1 di 4
Alimentazione dei girini di rana

Torna su