Condividi

Arricchimento ambientale per gatti

 
Di Cecilia Verza, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 21 febbraio 2019
Arricchimento ambientale per gatti

Vedi schede di Gatti

Forse avete sentito parlare dell'arricchimento ambientale, ma non vi è del tutto chiaro cosa vuol dire o come può avere dei benefici sul vostro gatto. Anche se molti felini hanno l'immensa fortuna di vivere in una casa comoda e accogliente, la loro curiosità innata li può portarre ad annoiarsi e a dei cambi di carattere con il passare del tempo.

Su AnimalPedia, vi proponiamo questo articolo per capire cos'è l'arricchimento ambientale per gatti, così come scoprire come realizzare un ambiente favorevole per il vostro felino in casa in modo semplice ed economico per minimizzare lo stress nel gatto.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere le crocchette per gatti

Arricchimento ambientale gatto: definizione

Possiamo dire che l'arricchimento ambientale per gatti consiste in tutto ciò che può migliorare la qualità di vita del nostro felino.

Sono inclusi molti fattori (la sua relazione con le persone, con altri animali, un'alimentazione di qualità, ecc.), però in questo articolo di AnimalPedia ci focalizzeremo su due tipi concreti di arricchimento ambientale:

  • L'arricchimento ambientale per gatti mediante oggetti: giochi, tiragraffi e tutto ciò che si riferisce a uno spazio fisico di cui dispone il nostro gatto.
  • L'arricchimento ambientale per gatti a livello sensoriale: stimoli, odori, ecc.
Arricchimento ambientale per gatti - Arricchimento ambientale gatto: definizione

Arricchimento ambientale gatto con oggetti

Arricchimento ambientale per gatti con giochi

Sembra ovvio che un gatto ha bisogno di diverse ore di gioco, ma a volte non diamo troppa importanza o non passiamo abbastanza tempo con il nostri felino e siamo convinti che giochino soli con ciò che hanno a portata di mano. Invece, i giochi che ci permettono di interagire con il nostro gatto, ci offrono la possibilità di osservare il suo comportamento e individuare possibili malattie, oltre a soddifare le esigneze del gatto e a migliorare la nostra relazione.

Tra i giochi consigliati:

  • I piumini o le canne che imitano quelle da pesca sono un gioco molto divertente per il nostro felino. Le possiamo manipolare afferrandole all'estremità, mentre nell'altra punta troviamo giochi o piume. Sono perfetti per tutti i gatti.
  • I tunnel simili a quelli dei parchi infantili attraggono sempre i nostri amici a quattro zampe.
  • I premi sotto forma di dolcetti alla malta o cibo umido daranno la sensazione al nostro micio che giocare è divertente e che sempre ha una ricompensa (soprattutto nei gatti che hanno l'abitudine di dormire sempre).
  • Un cilindro di cartone o lo stesso cartone del rotolo della carta igienica finita, può essere perfetto per nascondere il cibo dentro e chiuderlo alle estremità. Realizzando dei buchini nel cartone, emanerà il profumo di cibo e il nostro gatto cercherà di tirarlo fuori facendolo girare.

Nel mercato c'è una gran varietà di giochi, oltre a labirinti che nascondono i dolcetti che stimolano il gatto psciologicamente e fisicamente, anche se non sono molto economici.

Altre idee per arricchimento ambientale per gatti

  • Costruzioni per gatti come arricchimento ambientale: ci riferiamo a costruzioni di tutti i tipi, dai tiragraffi a tre piani con nascondigli alle amache. Un'opzione economica e semplice è usare scatole di cartone a cui faremo un buco per entrare. Se le mettiamo in un posto alto (i gatti lo preferiscono), sarà il nasconsiglio perfetto per nascondersi o quando il felino vuole fuggire dai rumori della casa. Si possono costruire anche scatole di legno e distribuirle nelle diverse stanze della casa ad altezze diverse. Sarà perfetto per la marcatura e il gatto potrà strofinarsi con il muso o farsi le unghie.
  • Collocare diverse lettiere per casa è un altro fattore di arricchimento ambientale. Non sempre possiamo lasciare la lettiera pulita e se solo ne ha una e il nostro gatto solo usa la lettiera pulita, può essere di grande aiuto.

È importante non sovraccaricare l'ambiente perché a volte usiamo troppi oggetti e tutti alla volta e limitiamo il passaggio del gatto attraverso le diverse stanze della casa. È anche fondamentale rispettare le distanze adeguate tra la zona della lettiera, la cuccia e l'area del cibo e acqua e ciò non è facile negli appartamenti piccoli. È quindi importante approfittare lo spazio verticale per l'area di gioco e riposo, se questo include anche amache o superfici dove possa riposare.

E il laser?

Anche se spesso sembra divertente vedere giocare un gatto con il laser, questo gioco gli causa frustrazione, perché il gatto non riesce ad afferrare la luce, come ad esempio succede con giocattoli come le piume o i peluche. Quindi, non consigliamo assolutamente l'uso di laser se vogliamo offrire al nostro gatto un ambiente adeguato a una vita equilibrata.

Arricchimento ambientale per gatti - Arricchimento ambientale gatto con oggetti

Arricchimento ambientale gatto a livello sensoriale

Esistono altri modi di arricchire l'ambiente del gatto quotidianamente per migliorare il suo benessere:

  • Gli stimoli visuali sono importanti perché il nostro gatto possa vivere in modo equilibrato. L'ideale è permettergli di guardare dalla finestra, però bisogna fare attenzione ed evitare che si sporga troppo e cada o che resti chiuso fuori quando lasciamo la finestra aperta parzialmente. A volte gli stimoli esterni, però, sono troppi, e il nostro gatto potrebbe frustrarsi al vederne molti senza poter fare nulla. Lasciarlo guardare fuori dalla finestra senza che passi troppa gente per strada o animali sarebbe perfetto. I gatti hanno una visione eccellente e distinguono i colori, quindi molte persone preferiscono accendere la televisione e fargli guardare dei video sulla natura. Ciò nonostante, non attirano la loro attenzione come la vita reale, che possono osservare dalla finestra.
  • Gli stimoli olfattivi: gli odori sono importanti per il nostro gatto e alcuni li attraggono molto. Arricchire l'ambiente con erbe che gli possano piacere come la Nepeta cataria o erba gatta o lasciare una goccia di candeggina nella lettiera dopo averla pulito, sono degli stimoli olfattivi. Non tutti rispondono allo stesso modo agli odori, ma possiamo provarlo.

Inoltre, per i gatti anziani che potrebbero sviluppare una specie di demenza senile, la terapia olfattiva è molto utile per riconoscere i diversi luoghi della casa. Quando sono disorientati e non ricordano dove andare per fare la pipì, l'odore di lavanda ad esempio (se lo usiamo sempre in quella zona della casa) l'aiuterà a ricordare che quel luogo è quello in cui si trova la lettiera. Si possono scegliere al massimo tre odori che collocheremo come deodoranti per ambienti nei luoghi che vogliamo che il nostro gatto riconosca in casa. Sono come dei segnali per aiutarli a orientarsi.

Arricchimento ambientale per gatti - Arricchimento ambientale gatto a livello sensoriale

Altri consigli per l'arricchimento ambientale

Inoltre, anche se non sono economici come le proposte anteriori, possiamo usare feromoni per gatti. Nei momenti di stress, come un trasloco o un nuovo membro della famiglia, i feromoni possono aiutare il gatto a rilassarsi. Prima di adattarsi, ci vorranno un paio di settimane.

Ricordiamo anche che la marcatura attraverso sfregamento o con le unghie è fondamentale per il nostro amico a quattro zampe. Se non lo lasciamo fare, possiamo causargli stress: se non vogliamo che graffi i mobili possiamo collocare dei tiragraffi negli angoli del divano o nei luoghi che il gatto graffia normalmente. I nostri mobili saranno protetti e i nostri gatti rilassati.

Arricchimento ambientale per gatti - Altri consigli per l'arricchimento ambientale

Se desideri leggere altri articoli simili a Arricchimento ambientale per gatti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure extra.

Scrivi un commento su Arricchimento ambientale per gatti

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Arricchimento ambientale per gatti
1 di 5
Arricchimento ambientale per gatti

Torna su