Condividi

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 15 novembre 2018
Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame?

Vedi schede di Gatti

Come gli esseri umani o altri animali, ciascun gatto ha la propria personalità che può essere influenzata da fattori sessuali, fattori ormonali o da come è avvenuto il processo di socializzazione quando era cucciolo.

Tuttavia, secondo alcuni esperti, esiste un rapporto diretto tra melanina e dopamina nel gatto, e l'interazione fra questi fattori influenzerebbe un certo tipo di personalità piuttosto che un'altra. Sarà vero? Scopri in AnimalPedia se fra colore del pelo del gatti e carattere c'è un legame o se si tratta di una credenza infondata. Continua a leggere per vedere se quanto spiegato corrisponde alla personalità del tuo amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Poteri magici dei gatti: cosa c'è di vero?

Carattere dei gatti tricolori

Come i gatti tartarugati, i gatti tricolori sono quelli che hanno la personalità più sorprendente e variabile. Sono molto attivi, giocherelloni e curiosi e una curiosità è che i gatti tricolori sono sempre femmine. Leggi l'articolo che trovi al link per saperne di più su questa particolarità che ha a che fare con la genetica e che è strettamente legata ai cambiamenti ormonali.

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti tricolori

Carattere dei gatti bicolori

I gatti di due colori tendono ad avere una personalità stabile ma distante. Possono essere molto affettuosi ma, subito dopo, fuggire dalle tue braccia e non lasciarsi toccare. Questa particolarità del carattere li rende tremendamente curiosi e sorprendenti.

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti bicolori

Carattere dei gatti neri

Tutti di sicuro sanno che, tradizionalmente, i gatti neri sono associati alla sfortuna, credenza che persiste dal Medioevo, quando venivano cacciati e uccisi. Tuttavia, in altre culture, il gatto nero ha ricevuto un trattamento di gran lunga migliore. Perché?

Il gatto nero è quello che tende a essere più tranquillo, timido e allo stesso tempo affettuoso. Come scoprirai se deciderai di prenderne uno o se ne hai già uno, un gatto nero ha qualcosa di unico e speciale, una personalità molto più sensibile rispetto a quella di altri gatti.

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti neri

Carattere dei gatti arancioni

I gatti arancioni sono molto dolci e affettuosi e sono quelli che tendono a miagolare più di tutti per chiedere coccole e affetto al padrone.

Adorano strusciarsi e ricevere carezze, tant'è che sono i gatti che si lasciano toccare più facilmente fra tutti quelli che esistono. Tuttavia, all'inizio, sono un po' timidi. Questa descrizione corrisponde alla tua esperienza?

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti arancioni

Carattere dei gatti bianchi

I gatti bianchi senza dubbio sono quelli dalla personalità più complessa e difficile da capire. Hanno bisogno di tempo e pazienza per instaurare un rapporto con le persona che li ha accolti, ma una volta che prende confidenza, la fiducia che nutre nei confronti del padrone non se ne andrà.

Il gatto bianco è il più timido e distante con gli sconosciuti ma è anche intraprendente: approfitta di ogni occasione possibile per esplorare ma anche per graffiare se non vuole essere disturbato. Come abbiamo detto, il gatto bianco è molto fedele alle persone di cui si fida

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti bianchi

Carattere dei gatti tartarugati

I gatti tartarugati hanno alle spalle una storia interessante, legata alla mitologia e al paranormale. È possibile che sia questa la ragione per cui si tratta dei gatto dal carattere più altalenante e variabile. Tuttavia, come i gatti bianchi, anche i gatti tartarugati sono estremamente fedeli.

Sono gatti molto timidi e distanti nei confronti degli sconosciuti, ma non appena instaurano un legame forte e stabile con una persona dimostrano il proprio affetto a modo loro: con graffi e morsi leggeri, affettuosi.

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti tartarugati

Carattere dei gatti grigi

I gatti grigi, in generale, hanno un atteggiamento divertente, affettuoso e birbante. Sono molto belli e racchiudono un po' tutte le diverse personalità. Si tratta di un gatto fantastico che si lascia toccare e accarezzare senza perdere la propria essenza di felino.

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame? - Carattere dei gatti grigi

Se desideri leggere altri articoli simili a Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Sara
E i gatti tigrati? In che categoria sono?
Tamara Rigotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Sara,

i gatti tigrati si distinguono in genere per astuzia e furbizia. Tendono ad essere di buon carattere, socievoli, amanti della casa e teneri: sanno essere molto premurosi e amorevoli con il proprio umano, anche se spesso non amano molto comunicare.
Spero la mia risposta ti sia stata utile.

Un saluto da AnimalPedia

Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame?
1 di 8
Colore del pelo del gatto e carattere: c'è un legame?

Torna su