Condividi

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 23 febbraio 2018
Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche

Vedi schede di Gatti

Esistono approssimativamente cento razze di gatti riconosciute ufficialmente dagli enti di competenza in materia, ma tutte possiedono delle caratteristiche tipiche dei felini: carattere indipendente, conservazione dell'istinto naturale di caccia, voglia di esplorare l'ambiente circostante, grande senso dell'igiene e spiccata agilità fisica.

In genere, le persone che decidono di accogliere un gatto nelle proprie case, spesso e volentieri cercano un'estetica concreta che corrisponda a una determinata razza, ma alcuni di loro ignorano i grandi vantaggi che offre l'adozione di un gatto meticcio.

A tal proposito, in questo articolo di AnimalPedia spiegheremo tutto ciò che bisogna sapere sul gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche fisiche.

Gatti di razza mista

Possiamo definire il concetto di gatto meticcio in diversi modi, forse quello più semplice consiste nel affermare che non corrisponde allo standard di una determinata razza, ciononostante, devi sapere che i "gatti bastardini" hanno proprie caratteristiche e storia.

Il gatto meticcio è conosciuto anche come gatto domestico o comune. Si tratta di una specie che si è sviluppata a partire dai gatti selvatici originari dell'Africa come il Felix Libyca o il Felix Chaus.

Questi gatti si spostarono dall'Egitto all'Europa e fu in questo continente dove si incrociarono con il Felix Silvestri, originando quello che comunemente viene conosciuto come gatto meticcio: un felino di medie dimensioni, di diversi colori e con un carattere tanto affettuoso quanto intelligente.

I gatti di razza mista portano sé numerosi benefici, di seguito te li dettagliamo tutti.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - Gatti di razza mista

1. Un gatto affettuoso come pochi

I gatti hanno un carattere indipendente ed esplorativo, ma ciò non significa che siano scorbutici o che presentino caratteristiche negative.

I gatti meticci sono più affettuosi e legati alla loro famiglia umana. Si tratta di felini che hanno grandi doti comunicative, che aspettano l'arrivo del proprio padrone a casa in maniera più vicina a quella di un cane, facendo le fusa al suo arrivo.

Ovviamente, ciò comporta che hanno maggiore bisogno di compagnia e affetto per godere di un pieno stato di benessere.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - 1. Un gatto affettuoso come pochi

2. I meticci hanno una buona salute

Un gatto meticcio non soffre degenerazioni per consanguineità, ovvero, non presenta tutte quelle malattie di origine genetica che colpiscono determinate razze.

I gatti di razza mista sono il frutto di diversi incroci, cosa che li porta ad avere una genetica e un organismo molto resistente. Di fatto, è stato dimostrato che hanno una maggiore risposta immunitaria.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - 2. I meticci hanno una buona salute

3. Un gatto unico e irripetibile

Questi felini sono animali dalla bellezza straordinaria e non sono comparabili a nessun altro gatto, infatti, ogni esemplare presenta caratteristiche che lo rendono unico e irripetibile.

In questo senso, un gatto di una determinata razza presenterà somiglianze con un altro esemplare dello stesso tipo, mentre due meticci potrebbero essere completamente differenti.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - 3. Un gatto unico e irripetibile

4. I meticci sono più longevi

Dovuto alla loro maggiore resistenza fisica e all'assenza di malattie genetiche, i gatti meticci sono più longevi, possono arrivare a vivere circa 20 anni e superarli anche.

Il vincolo affettivo che si crea con un animale domestico dopo aver convissuto tanti anni è un qualcosa di molto forte. Ovviamente, quando un felino invecchia, deve essere assistito con maggiore enfasi e pazienza.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - 4. I meticci sono più longevi

5. I gatti meticci fomentano le adozioni

Alcune razze, come per esempio i gatti esotici, sono davvero preziose. Non si tratta di animali che si possono trovare in un rifugio, ma di esemplari che si acquistano.

Al contrario, i gatti meticci molto spesso vengono rifiutati per non possedere una razza pura, cosa che porta questi felini a dover aspettare molto tempo prima di trovare una famiglia.

Condividere la propria casa con un gatto di razza mista fomenta le adozioni, cosa che viene ripagata con grande affetto da parte degli animali.

Ora che conosci tutto sul gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche, pensi di adottarne uno?

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche - 5. I gatti meticci fomentano le adozioni

Se desideri leggere altri articoli simili a Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
3 commenti
Giuseppe Sirianni
a me piacciono i gatti perchè scacciano i topi sopratutto gatti da giardino a randagi.
Sua valutazione:
roberto damiano
ho un gatto meticcio rosso (leon) adottato 11 anni fa quando aveva appena 40 giorni, e' un gatto fantastico, affettuoso, un po possessivo nei miei confronti, non permette agli estranei che entrano in casa di starmi vicino piu' di tanto mordendo loro le caviglie, ma e' fantastico quando rientro a casa lui e' la pronto a salutarmi sempre. questo e' il terzo gatto che adotto tutti meticci, sono animali magici.
Sua valutazione:
Mariano
Complimenti per l'articolo e soprattutto per il sito, è davvero completo!
Piergiorgio Zotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Mariano,

grazie mille per i complimenti, facciamo del nostro meglio.

Un saluto.

Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche
1 di 7
Gatto meticcio: carattere, vita media e caratteristiche

Torna su