Condividi

Come abituare il cane al kennel passo per passo

 
Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 29 giugno 2018
Come abituare il cane al kennel passo per passo

Vedi schede di Cani

Che il tuo cane si senta comodo in un kennel è una delle cose più importanti che gli si possa insegnare. È molto utile per evitare che si senta incomodo, stressato o cerchi di scappare. Tieni presente che il trasportino dei cani non deve essere una prigione ma un rifugio, dove sentirsi sicuri e a proprio agio.

In questo articolo di AnimalPedia ti insegniamo alcuni consigli su come abituare il cane al kennel passo per passo facendo in modo che le gite del weekend siano molto più serene ed allegre.

Presentare il kennel e consigli utili per viaggiare con il cane passo a passo

È ovvio che la prima cosa da evitare è quella di chiudere il cane nel trasportino se non c'è mai stato prima. Questo potrebbe confonderlo e fargli pensare che è in castigo. Dobbiamo abituarlo un po' alla volta, così come descriviamo nei seguenti punti:

1. Presenta il kennel al cane

Prepara il kennel da viaggio di modo che la porta rimanga sempre aperta. Alcuni modelli di trasportino per cani, per facilitare questa operazione, permettono di rimuoverla direttamente. Se non è possibile farlo, lega la porta del kennel di modo che non possa chiudersi. Questo aiuterà il tuo cagnolino a sentirsi più sicuro una volta entrato.

2. Attira il cane ad entrare nel kennel

Colloca dentro il trasportino da viaggio alcuni giochi del tuo cane. Durante il giorno lasciaci anche alcuni croccantini dentro. Questo farà sì che l'animale si senta felice ogni volta che entra nel kennel perché scoprirà ogni volta un piccolo "tesoro". Scopri come preparare cupcake per cani o alcune deliziose ricette di biscotti per cani che potrebbero essere utili da offrire in questa fase.

Se sei lì con lui quando si avvicina o entra nel trasportino, accarezzalo e gioca con lui. Potrai anche dargli una ricompensa in croccantini per incentivarlo ancora di più. In questa fase non devi chiudere la porta della gabbia ma lasciarla sempre accessibile e volendo con una coperta dentro. In questo modo potrà entrare a riposare quando ne avrà voglia ed uscire senza problemi.

Abbi pazienzase il tuo cane ha paura del kennel e assolutamente non obbligarlo ad entrare o aumenterai le sue paure senza ottenere risultati.

3. Cosa fare se il cane non vuole entrare

Se il tuo cane è molto restio all'entrare nel trasportino, all'ora dei pasti dagli da mangiare proprio lì di fronte. Quando si sarà abituato potrai mettergli la ciotola dentro il kennel in modo progressivo: prima vicino alla porta e poi man mano sempre più verso il fondo.

Se avevi tolto la parte superiore del trasportino per permettergli di entrare in modo più agevole, puoi tornare a posizionarla quando entrerà di sua spontanea volontà per mangiare. E poi lascia il kennel montato anche quando il tuo cane non è nei paraggi e ripeti il procedimento anteriore con le crocchette e i giochi ancora per un po'.

Questo processo può durare alcuni giorni, soprattutto se si tratta di cani nervosi, ma la maggior parte di loro si abitua ad entrare nel trasportino in modo piuttosto veloce.

4. Come chiudere la porta del trasportino per cani

Quando il tuo amico a quattro zampe si sentirà comodo nel kennel per cani, puoi finalmente cominciare a maneggiare la porta: con il cagnolino dentro, muovila un po' ma senza chiuderla. Se rimane dentro e non mostra segni di disagio, lanciagli alcuni croccantini dentro la gabbia.

Poco a poco si sentirà tranquillo anche se starai muovendo la porta del trasportino. Quando capisci che siamo in questa fase, approfitta per chiuderla e riaprila immediatamente. Ancora una volta ti consigliamo di lanciarli un croccantino se il cane rimane dentro. Se invece esce, semplicemente ignora questa azione.

Ripeti la procedura lasciando sempre più tempo tra l'istante in cui chiudi la porta del kennel per cani e l'istante in cui la riapri. Gradualmente e in diversi momenti del giorno, aumenta di un secondo alla volta l'attesa tra la chiusura e l'apertura del trasportino, fino a che il cane non rimanga tranquillo almeno 10 secondi con la porta chiusa.

5. Aumenta la sua permanenza nel kennel

Aumenta quindi il tempo in cui il cane deve rimanere nel trasportino con la porta chiusa ma senza lasciarlo solo mentre te ne vai. Potrebbe altrimenti associare questo gesto ad un castigo per qualcosa che ha fatto e non volerci più rientrare di sua spontanea volontà.

È molto utile inserire coperte o asciugamani e trattare il kennel come se fosse una cuccia. Il cane in questo modo si adatterà il più rapidamente possibile.

Come abituare il cane al kennel passo per passo - Presentare il kennel e consigli utili per viaggiare con il cane passo a passo

Consigli per abituare il cane al kennel

Il trasportino per cani non è un luogo dove rinchiudere il tuo cane.

I tempi massimi in cui il cane può rimanere rinchiuso in un kennel:

  • Cuccioli di 9 o 10 settimane: da 30 a 40 minuti
  • Cuccioli da 11 a 15 settimane: da 1 a 2 ore e mezza.
  • Cuccioli di 16 o 17 settimane: fino a 3 ore e mezza.
  • Cuccioli e cani da 18 settimane in poi: dalle 3 alle 4 ore.

In ogni caso il tempo massimo che dovrebbe passare un cane nel kennel da viaggio non dovrebbe mai superare le 5 ore. E anche 5 ore solo nei casi speciali. Ovviamente quando si tratta di un viaggio in aereo molto lungo, non ci si può fare niente. Però ricorda di non obbligarlo mai ad entrare perché non farai altro che creare repulsione verso il trasportino.

Non lasciare mai il cane nel kennel con indosso il collare, non importa di che tipo sia. L'unica eccezione è se devi imbarcarlo in aereo o usare un altro mezzo di trasporto. In questo caso consigliamo di fargli indossare un collare con dispositivo di apertura di emergenza e con la targhetta identificativa.

Non lasciare mai oggetti piccoli nel trasportino con i quali rischi di affogarsi. L'ideale è dargli giocattoli di grandi dimensioni e che non siano facili da distruggere, come ad esempio il Kong per cani o gli ossi Nylabone. In ogni caso non va lasciato alcun oggetto durante la fase di volo.

Non chiudere mai il cane nel kellen se:

  • È più piccolo di 9 settimane
  • Ha diarrea
  • Ha vomito
  • Hai bisogno di lasciarlo più tempo di quello massimo indicato
  • Non ha fatto pipì o defecato prima di entrare
  • Non ha ricevuto abbastanza compagnia
  • Non ha fatto abbastanza esercizio fisico
  • La temperatura è o molto alta o molto bassa

I negozi di animali e online offrono una vasta scelta di trasportini da viaggio per cani. Caratteristiche e misure da scegliere dipendono dalle esigenze del singolo cane. Per abituare l'animale all'oggetto, ricordiamo di usare sempre si sistema del rinforzo positivo: mai sgridarlo, punirlo od obbligarlo.

Come abituare il cane al kennel passo per passo - Consigli per abituare il cane al kennel

Se desideri leggere altri articoli simili a Come abituare il cane al kennel passo per passo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento su Come abituare il cane al kennel passo per passo

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come abituare il cane al kennel passo per passo
1 di 3
Come abituare il cane al kennel passo per passo

Torna su