Condividi

Cosa fare se il cane ha la diarrea

Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 18 giugno 2019
Cosa fare se il cane ha la diarrea

Vedi schede di Cani

La diarrea nel cane causa l'emissione di feci molli o liquide. Per sapere cosa fare quando il tuo cane ha la diarrea, devi scoprire cosa sta provocando questo tipo di malessere. Le cause potrebbero essere: cambi nella sua dieta alimentare, intolleranza alimentare, intossicazione, parassiti interni, malattie renali o epatiche, ansia, stress e nel peggiore dei casi tumori. La diarrea nel cane è un sintomo che di solito va accompagnato ad altri, infatti non è una malattia in sé ma la si può curare una volta scoperta la causa.

Per capire se la diarrea è causata da una patologia o semplicemente è legata a un problema gastrointestinale, possiamo fare affidamento su una serie di consigli di primo intervento. A breve, in questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo cosa fare se il cane ha la diarrea e quando recarsi dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche: Gattino piccolo con diarrea: cosa fare?

Come sapere se il cane ha la diarrea?

Le feci molto liquide sono il segnale più evidente della diarrea. Inoltre noterai che il cane fa i bisogni molto più spesso, anche dentro casa, perché non riesce a trattenersi.

Non c'è da sorprendersi se le feci più molli o liquide sono accompagnate da altri sintomi come vomito, flatulenze e febbre. Se la diarrea del tuo cane è lieve, si comporterà come sempre e il suo umore sarà sempre lo stesso. Al contrario, se la condizione è grave lo vedrai più abbattuto e potrai riscontrare altri sintomi, ovvero la presenza di sangue nelle feci, perdita di appetito e di peso.

La dissenteria nel cane si presenta ogni qual volta si presentano malattie o disturbi che affliggono l'apparato gastroenterico dell'animale. Quando ciò avviene, c'è una alterazione delle complesse reazioni biochimiche che si occupano dell'assorbimento dell'acqua o della peristalsi intestinale (contrazioni dell'intestino che permettono l'assorbimento e il movimento del cibo lungo il tubo intestinale). Questa alterazione può avvenire a causa di fattori interni (es: malattia renale) o esterni (es: parassiti) all'organismo che possono provocare stipsi o appunto dissenteria del cane.

Tipi di diarrea nei cani

Prima di fornirti degli utili consigli su cosa fare se il cane ha la diarrea, è importante poter distinguere i vari tipi di diarrea e imparare a riconoscere quella che ha colpito il tuo cane. La diarrea può essere classificata in base alla durata in cronica o acuta, oppure in base alla causa. In quest'ultimo caso si suddivide in:

  • Diarrea osmotica
  • Diarrea secretoria
  • Diarrea da alterato assorbimento
  • Diarrea motoria

Diarrea osmotica

Si produce come conseguenza di un cattivo assorbimento dei cibi causato da un virus, intolleranza a certi cibi come il glutine, tumori benigni o maligni, patologie infiammatorie croniche dell'apparato digestivo ed ecc. Un altro motivo che porta allo sviluppo della diarrea osmotica è una cattiva digestione per via di un cambiamento della dieta alimentare offerta al cane, il consumo di alimenti scaduti o avariati, un blocco digestivo, insufficienza pancreatica o insufficienza biliare. Ma anche, mangiare troppo rapidamente o molta quantità di cibo alla volta può essere la causa di questo tipo di diarrea nei cani.

Diarrea secretoria

Questo altro tipo di diarrea nei cani si sviluppa, quando il corpo dell'animale produce più acqua, succhi gastrici e sali minerali rispetto alla quantità che può assorbire. Questo può presentarsi a causa di batteri, di insufficienza pancreatica, assunzione di medicinali lassativi o alimenti, o di malattie che interessano la mucosa intestinale. In questi casi, i cani emettono delle diarree senza sangue e molto liquide.

Diarrea da alterato assorbimento

Questo tipo di diarrea nei cani si sviluppa quando la presenza di malattie di tipo virale o batterico causano lesioni nella mucosa dell'intestino tenue. In queste circostanze, i cani affetti emettono quelle che vengono definite "diarree emorragiche" o diarrea con sangue, pus o una specie di muco che ricopre le feci.

Diarrea motoria

Viene causata sia per eccesso di mobilità intestinale, quando il sistema digestivo lavora in maniera troppo rapida e assorbe una minore quantità di acqua, che per poca mobilità intestinale, quando la diminuzione del movimento causa un'irritazione della mucosa. Questo tipo di diarrea nei cani di solito è il risultato di disturbi quali lo stress o l'ansia, lo squilibrio degli ormoni tiroidei o in seguito a un'operazione allo stomaco.

Diarrea mista

Sicuramente la diarrea che colpisce i cani può essere la conseguenza di vari fattori, dando luogo ad una diarrea secretoria causata da osmosi o l'unione dei 4 vari tipi di diarrea. Per questo, di fronte al minimo sintomo ti consigliamo di rivolgerti al veterinario.

In questo articolo di AnimalPedia puoi trovare i diversi tipi di feci del cane, suddivise per colore e consistenza: ti aiuterà a capire se il tuo cane sta bene semplicemente osservando la sua cacca.

Cosa fare se il cane ha la diarrea - Tipi di diarrea nei cani

Perché il mio cane ha la diarrea - Cause principali

Come abbiamo già detto precedentemente, la dissenteria del cane è la conseguenza di un problema gastrointestinale che può essere causato da diversi fattori. Le cause principali della diarrea nel cane sono:

  • Fattori climatici: colpi di freddo, colpo di calore.
  • Ingestione di alimenti impropri: spazzatura, oggetti, alimenti andati a male, animali morti, ecc.
  • Cambiamenti della dieta abituale: troppo cioccolato, zucchero, salumi,..
  • Intolleranza alimentare, allergie e reazioni allergiche.
  • Sostanze tossiche, piante velenose, ingestione di agenti chimici (tra cui medicinali).
  • Cause di natura emotiva, soprattutto nel cucciolo: ansia, stress, nervosismo.
  • Infezioni virali e batteriche.
  • Infestazioni parassitarie.
  • Malattie interne: malattie renali, del fegato, cancro, tumori interni.

Si tende a pensare che lo stomaco dei cani sia di acciaio e che possano mangiare qualsiasi cosa senza nessun problema. Non è del tutto vero: lo stomaco del cane è delicato esattamente come il nostro e un semplice cambiamento di alimentazione o il contatto con il pavimento freddo può produrre un'alterazione del tratto intestinale. Se infatti apporti dei cambiamenti nella sua dieta, procura di farlo pian piano. Per tutte queste ragioni sottolineiamo l'importanza di una sana e corretta alimentazione e il peso che ha nella salute del tuo amico a quattro zampe.

Cosa fare se il cane ha la diarrea - Perché il mio cane ha la diarrea - Cause principali

Diarrea del cane: quando preoccuparsi?

La prima cosa da fare quando hai il cane con diarrea è osservare la consistenza e il colore delle sue feci. Se ti accorgi che c'è la presenza di sangue, pus, muco o persino di vermi, porta il tuo cane immediatamente dal veterinario. Può darsi che l'emorragia sia legata allo sforzo che fa l'animale, oppure potrebbe trattarsi di malattie gravi. In questo caso, la migliore cosa che tu possa fare sarà raccogliere un campione e portarlo da uno specialista. Nel caso specifico di cucciolo, la diarrea può anche essere causata da malattie come parvovirus o cimurro.

Se non c'è muco, né pus o vermi ma il sangue è presente nelle feci, per cercare di scoprire le cause della diarrea comincia a curarla e recati dal veterinario con tutte le informazioni che riesci a reperire. Ricorda se hai fatto qualche cambio nella sua dieta o se hai visto il tuo cane mangiare dalla spazzatura e valuta anche la possibilità che sia stato intossicato o avvelenato da qualche pianta o medicinale. In merito a quest''ultimo caso, non esitare a leggere il nostro articolo di AnimalPedia su "Sintomi da avvelenamento".

Se nelle feci non noti la presenza di sangue, il passo successivo per rispondere alla tua domanda "cosa fare se il cane ha la diarrea" sarà quello di fare un digiuno di 24 ore per i cani adulti e 12 per i cuccioli. Quando parliamo di digiuno, vogliamo dire che non dovrai offrire nessun tipo di cibo ma potrai dargli tutta la quantità di acqua di cui avrà bisogno, sempre fresca e pulita. Sarà indispensabile osservare l'animale in queste ore e assicurarsi che rimanga ben idratato. Se dovesse rifiutare l'acqua, si mostrasse apatico o vomitasse, portalo direttamente dal veterinario.

Attenzione! Quando ha la diarrea non dargli latticini: molti cani sono intolleranti al lattosio. E ricorda di non medicare mai un cane prima di portarlo dal veterinario perché gli stessi medicinali possono peggiorare il suo quadro clinico, se non vengono somministrati correttamente.

Cosa fare se il cane ha la diarrea - Diarrea del cane: quando preoccuparsi?

Cosa fare se un cucciolo di cane ha la diarrea - Prevenzione

I casi di diarrea tra i cuccioli sono maggiori rispetto a quelli dei cani adulti. Questo perché il loro sistema immunitario è più debole e sono più sensibili ai cambiamenti e ai contagi. A volte la diarrea nel cucciolo di cane può essere un effetto secondario della vaccinazione o dell'antiparassitario. In questi casi, di solito nel giro di 24 ore i cuccioli si rimettono in salute.

Se la diarrea persiste, potrebbe essere conseguenza di qualcosa di più grave come le malattie che sono state citate precedentemente: parassiti intestinali come le tenie, le intolleranze alimentarie ecc. In generale in questi casi il cucciolo presenta altri sintomi come il vomito, apatia, perdita di peso, la febbre, sangue nelle feci, vermi, eccetera. Ti consigliamo come sempre di recarti dal veterinario il prima possibile, soprattutto se sono passate le 12 ore di digiuno e le feci continuano a essere liquide o con emorragia. Agire con calma, può fare la differenza tra la vita e la morte del tuo cucciolo.

Molte volte possiamo osservare che il cane con diarrea, quando si tratta di un cucciolo, è stressato o emotivamente alterato. Le cause possono essere diverse, per questo bisogna cercare di individuarle e intervenire di conseguenza. La diarrea in queste situazioni potrebbe essere un modo involontario del cucciolo per attirare l'attenzione e un segnale che c'è qualcosa che non va nell'ambiente in cui vive. Per esempio un cambio delle abitudini, l'arrivo di un nuovo elemento nella famiglia oppure anche i repentini cambi di umore del proprietario. Ricordiamo infatti che i cani in generale - ma soprattutto i cuccioli - sono molto sensibili e influenzati da ciò che li circonda. Cerchiamo quindi di dedicare il giusto tempo al nostro amico a quattro zampe e rispondere ai suoi bisogni psicofisici in modo equilibrato.

Cosa fare se il cane ha la diarrea - Cosa fare se un cucciolo di cane ha la diarrea - Prevenzione

Come fermare la diarrea nel cane?

Per fermare la diarrea nel cane dovrai semplicemente seguire i passi descritti in questo paragrafo. Infatti, la risposta esaustiva alla domanda "cosa fare se il cane ha la diarrea?" sta nel mettere in pratica le seguenti indicazioni:

  • Dieta leggera: Molte persone si chiedono "cosa può mangiare un cane che ha la diarrea?". L'ideale sarebbe optare per cibi leggeri e facili da digerire. Ci sono persone che preferiscono comprare carne in scatola per cani e altri invece preferiscono prepararla in casa. Una dieta per cani con diarrea consiste in riso bianco e pollo bollito (sempre tagliato a pezzetti e senza sale). Chiedi consiglio anche al veterinario che ti potrà sicuramente aiutare.
  • Misura la quantità di cibo: Dividi i pasti in piccole razioni più frequenti. È meglio iniziare con piccole dosi per facilitare la digestione. Dovrai dare al cane la stessa dose di cibo di sempre, divisa in porzioni più piccole.
  • Introdurre la dieta poco a poco: Un po' alla volta potrai introdurre di nuovo gli alimenti di sempre nella dieta del cane, come i croccantini, tenendo in considerazione il fatto che ci siano dei reali miglioramenti nella salute del cane. Non combinare mai il suo cibo con quello casalingo. Possiamo variare la dieta offrendogli ogni giorno un po' di più di croccantini fino a quando non abbia recuperato la quotidianità dei pasti.
  • Feci di colore chiaro e in minor quantità: Non ti preoccupare se all'inizio noti che le sue feci non sono come quelle di sempre. Sicuramente sarà dovuto alla dieta leggera che sta seguendo.
  • Usa probiotici: Ovvero batteri che contribuiscono a una buona digestione e favoriscono la guarigione. Attenzione, dovranno essere probiotici specifici per cani o comunque di buona qualità. Per maggiori informazioni, ti consigliamo di leggere il nostro articolo sui "Probiotici per i cani".
  • Se trascorse le 24 ore la dissenteria del cane non migliora, recati immediatamente dal veterinario perché, come sempre in questi casi, una diagnosi precisa e tempestiva può evitare guai molto peggiori. Se riesci, ricorda di portare con te un campione delle feci del tuo cane.
Cosa fare se il cane ha la diarrea - Come fermare la diarrea nel cane?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa fare se il cane ha la diarrea, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi intestinali.

Scrivi un commento su Cosa fare se il cane ha la diarrea

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Pierpaolo
Articolo sulla diarrea nel cane davvero utilissimo come tutti gli articoli di AnimalPedia !
Sua valutazione:
Armando
Articolo molto ben fatto ma c'è un ma : voi nrella dieta inserite il riso bollito, altri siti lo escludono per cui ha il dubbio amletico : dare o non dare ?
Grazie e cordiali saluti
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Armando, sì, puoi darglielo! Un saluto da AnimalPedia!

Cosa fare se il cane ha la diarrea
1 di 6
Cosa fare se il cane ha la diarrea

Torna su