Condividi

Come allontanare le lucertole

 
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. 26 novembre 2020
Come allontanare le lucertole

Le lucertole (Lacertilia) sono rettili che si suddividono in una grande varietà di gruppi e possono vivere in habitat molto diversi, sparsi per tutto il pianeta. Pertanto, le nostre case, soprattutto i nostri giardini e i nostri orti, ospitano spesso questi animali perché vi trovano condizioni favorevoli per nutrirsi e riprodursi.

Probabilmente vi sarete trovati di fronte almeno una volta a questi rettili in casa vostra e vi sarete chiesti come allontanare le lucertole. Alcune agiscono come controllo biologico dei parassiti, mentre altre possono nutrirsi di alcune delle nostre piante e creare certi problemi. Per tutti questi motivi, in questo articolo di AnimalPedia, vi proponiamo diversi modi per allontanare le lucertole senza recare loro danno.

Potrebbe interessarti anche: Caratteristiche delle lucertole

Come allontanare le lucertole dal giardino

Per allontanare le lucertole dal nostro giardino, possiamo utilizzare varie tecniche totalmente innocue per questi animali, ma efficaci per allontanarle. Alcuni di esse sono:

  • Mettere una recinzione: come prima strategia, potete recintare il giardino con una grata, con dei buchi piccoli da impedire alle lucertole di passarvici.
  • Eliminare i loro nascondigli: un altro modo per evitare che questi animali abbiano le condizioni ideali per voler stare nel vostro giardino è eliminare tutti quei luoghi che possono servire loro da rifugio, come tavole, tronchi, grandi pietre o qualsiasi oggetto che renda facile per loro nascondersi. È importante, dunque, mantenere lo spazio il più libero possibile.
  • Eliminare le prede delle lucertole: anche se alcune lucertole si nutrono principalmente di insetti e non danneggiano le piante, si può preferire non averle in giardino. In questi casi, è molto efficace stabilire un controllo indiretto, cioè ridurre al minimo la presenza di quegli animali che sono preda delle lucertole, come gli insetti. In questo modo, e data la mancanza di cibo, saranno costrette a trovare un altro posto in cui vivere. A questo proposito potete informarvi nel nostro articolo 'Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti'.
  • Gusci d'uovo: per mantenere le lucertole fuori dal giardino si possono utilizzare anche i gusci d'uovo. Collocateli, appena aperti, in punti diversi del giardino e sostituiteli quando sono asciutti. In questo modo, le lucertole crederanno siate un possibile predatore più grande di loro.
  • Trappole per lucertole: un modo per catturare le lucertole può essere quello di utilizzare alcune trappole che non causano loro alcun danno, come contenitori piuttosto profondi con pareti lisce e impregnati di un po' di olio vegetale commestibile (in modo che scivolino quando cercano di uscire) e che contengono sul fondo qualcosa di succulento per l'animale. In questo modo, una volta dentro, è possibile trasportarli e liberarli.
Come allontanare le lucertole - Come allontanare le lucertole dal giardino

Repellente fatto in casa per lucertole

Tra i tipi di lucertole, i gechi, che appartengono alla famiglia Gekkonidae, sono una delle specie che comunemente vivono accanto all'uomo, essendo molto presenti nelle zone urbane. Tuttavia, le persone sono solitamente intimidite dalla presenza di questi animali che, pur essendo totalmente innocui (tranne per gli insetti, di cui si nutrono) e che non rappresentano alcun pericolo, emettono alcuni versi (una sorta di rumore stridulo) per comunicare tra di loro che possono risultare sgradevoli per alcune persone.

Pertanto esistono modi per creare un repellente fatto in casa per allontanare le lucertole. Avrai bisogno solo di pezzetti di ginepro, bastoncini di cannella e chiodi di garofano. Ecco come preparare un repellente fatto in casa:

  1. Tritura gli ingredienti il più possibile.
  2. Aggiungili in una pentola piccola ma profonda e versaci circa 2 tazze d'acqua.
  3. Lasciali bollire per un po' di tempo fino a quando non si formerà un liquido di colore scuro il più concentrato possibile.
  4. Una volta ottenuta la miscela, versala in un flacone spray e spruzzala nelle zone dove osservi frequentemente le lucertole.

Cerca di individuare le aperture attraverso le quali questi animali entrano in casa e applicaci l'infusione. In questo modo eviterai che continuino ad usarlo per nascondersi.

Come allontanare le lucertole - Repellente fatto in casa per lucertole

Veleno e insetticida per lucertole

Oggigiorno i repellenti e veleni per tutti i tipi di animali, comprese le lucertole, sono diffusi nella maggior parte dei negozi. Tuttavia, dobbiamo ricordare che, oltre al fatto che uccidere le lucertole si tratta di un atto molto crudele e inutile, l'uso di questo tipo di sostanze chimiche è dannoso non solo per loro, ma anche per noi stessi, per i nostri animali domestici, per i bambini e, soprattutto, per il pianeta.

Per questo motivo dobbiamo evitare l'uso di questi insetticidi e veleni e optare per forme più naturali e non tossiche, poiché l'idea è quella di allontanare questi animali, senza causare loro alcun tipo di danno.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come allontanare le lucertole, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Salvador, A. (2016). Salamanquesa común - Tarentola mauritanica. Enciclopedia Virtual de los Vertebrados. Disponible en: http://www.vertebradosibericos.org/

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come allontanare le lucertole
1 di 3
Come allontanare le lucertole

Torna su