Condividi

Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 8 luglio 2020
Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti

Le lucertole sono animali rapidi e agili, molto diffusi in tutto il mondo. Nonostante le loro piccole dimensioni e l'aspetto docile sono eccellenti cacciatori, ma sono anche prede di altri animali, come gatti e uccelli.

Ti sei mai chiesto cosa mangiano le lucertole? Se la risposta a questa domanda è affermativa non perderti il nostro articolo di AnimalPedia nel quale troverai informazioni su alcuni tipi di lucertole più diffuse in Italia e sulla loro alimentazione. Da non perdere!

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del Pitbull: cucciolo e adulto

Tipi di lucertole

La prima cosa che devi sapere è che esistono diverse specie di lucertole che si classificano in base alle loro caratteristiche: dimensioni, colore o luogo in cui risiedono... Vuoi conoscerne alcune delle più comuni? Qui di seguito te le presentiamo:

Lucertola muraiola (Podarcis muralis)

La lucertola muraiola è un rettile appartenente alla famiglia Lacertidae. Misura circa 15–20 cm (compresa la coda). La colorazione del dorso varia in base alla regione, e può variare dal grigio al bruno. Le femmine e i giovani hanno delle strisce laterali continue di color bruno scuro mentre i maschi hanno punteggi di chiaro e linea vertebrale discontinua.

Lucertola campestre (Podarcis siculus)

La lucertola campestre è uno dei sauri più diffusi in Italia e appartiene alla famiglia Lacertidae. Le sue dimensioni variano dai 15 ai 25 cm. Ha una colorazione molto variabile a seconda della sottospecie e all'ambiente in cui vive generalmente ha il dorso verde, verde-oliva o verde-brunastro, macchiettato e/o striato. Il ventre può essere biancastro o verdastro. Hanno un corpo snello con zampe muscolose e la loro coda può raggiungere addirittura il doppio della lunghezza del corpo.

Lucertola vivipara (Zootoca vivipara)

La lucertola vivipara è un piccolo rettile della famiglia dei Lacertidi. In Italia è diffusa soprattutto sulle Alpi Centro-orientali mentre si può trovare più sporadicamente in quelle Centro-occidentali. È chiamata vivipara anche sarebbe più corretto definirla ovovivipara perché le uova si schiudono nel momento in cui la femmina partorisce queste uova.

Come prendersi cura di una lucertola?

Se hai una lucertola in casa o in giardino, dovrai fornirle cure e attenzioni in modo che si senta a suo agio e rimanga in salute. La prima cosa da prendere in considerazione è che le lucertole sono animali molto piccoli, il che li rende esseri molto delicati. Se hai in mente di adottarne una ti consigliamo di adottare una lucertola in un centro specializzato, poiché se la sottrai direttamente dalla natura e la privi del suo habitat e abitudini potrebbe morire entro pochi giorni, poiché non si adatta facilmente ai cambiamenti.

Una volta che hai la tua piccola lucertola, dovrai offrirgli un buon posto in cui vivere. Puoi costruire un terrario abbastanza grande da permetterle di stare comoda e muoversi facilmente. Acquista un grande acquario o un grande contenitore di vetro e aggiungi rami, pietre, terra e acqua per imitare il suo habitat naturale.

Quando il terrario è pronto, tieni presente che dovrai posizionarlo vicino a una finestra in modo che riceva luce naturale e ombra.

Se vuoi farla uscire, puoi anche lasciarla nel giardino di casa in modo che possa muoversi in modo indipendente e trovare cibo da sola Tuttavia, tieni a mente che ciò comporta un rischio di fuga o attacco da parte di un altro animale.

Cosa mangiano le lucertole?

Ora che conosci le cure di base di cui ha bisogno la lucertola, è tempo di sapere come si nutre e cosa mangia quando si trova in libertà.

Innanzitutto, l'alimentazione delle lucertole dipende dalle loro dimensioni e dalla loro capacità di cacciare le prede. Le lucertole sono insettivore, quindi si nutrono essenzialmente di insetti, eccoti una lista dei principali:

  • Mosche
  • Ragni
  • Grilli
  • Termiti
  • Formiche
  • Scarafaggi
  • Cavalletta
  • Coleotteri

Le formiche sono senza dubbio il cibo preferito delle lucertole. Allo stesso modo, possono anche mangiare vermi e, a volte, lumache. Come avrai capito, si tratta di animali che si possono trovare in qualsiasi giardino e persino in alcune case e appartamenti, ecco perché è così comune vederle aggirarsi in angoli e pareti.

Sottolineiamo che le lucertole non si nutrono di insetti morti, quindi se hai intenzione di adottarne una come animale domestico, dovrai fornirle il cibo vivo, ora che sai cosa mangiano le lucertole.

Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti - Cosa mangiano le lucertole?

Come si nutre la lucertola?

Come abbiamo anticipato nel paragrafo precedente, le lucertole si nutrono di altri animali vivi, quindi in caso di convivenza con una sconsigliamo di offrire loro cibo morto. D'altra parte, sono predatori, questo significa che cacciano la loro preda (adorano gli insetti volanti). Questo processo di alimentazione non serve solo a mantenerle attive e incoraggiare il loro istinto, ma consente loro anche di mantenere un peso ottimale ed evitare l'obesità.

Un modo molto semplice per sapere se una lucertola è obesa è osservandole l'area addominale. Se ha l'addome così gonfio che tocca persino il suolo quando cammina, significherà che dovremo ridurre la sua razione giornaliera di cibo. Questa razione dovrà calcolarsi in base alle dimensioni della lucertola.

Cosa mangiano i cuccioli di lucertola?

Anche i cuccioli di lucertola si nutrono di insetti. Tuttavia, la loro dieta varia leggermente in termini di porzioni, poiché, come precedentemente accennato, bisogna aggiustare le dosi alle dimensioni. Ecco perché, per nutrire un cucciolo di lucertola, bisognerà offrirgli una preda di dimensioni minori, altrimenti non sarà in grado di ingerirla e potrebbe soffocarsi. Un grillo senza zampe potrebbe essere una buona opzione in questi casi.

Sottolineiamo, inoltre, che non dovresti mai dare loro frutta o verdura, perché non solo non sono alimenti di loro gradimento, ma possono anche essere dannosi per l'organismo di questi rettili.

Infine vogliamo ribadire che questi animali vivono sul nostro Pianeta da moltissimi secoli e generalmente sono autosufficienti, quindi non dovremmo sentire la necessità di averne uno a casa, questi consigli sono diretti soprattutto a chi per necessità (una lucertola ferita, ammalata ecc.) si trova nella situazione di doversene prendere cura.

Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti - Cosa mangiano i cuccioli di lucertola?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento su Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti
1 di 3
Cosa mangiano le lucertole? - Cuccioli e adulti

Torna su