Condividi

Perché il carattere del mio cane è cambiato?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 23 ottobre 2017
Perché il carattere del mio cane è cambiato?

Vedi schede di Cani

Il cane può cambiare carattere per diversi motivi, come esperienze vissute o semplicemente per il passare del tempo. Può diventare più simpatico, pauroso e addirittura brontolone. In questo articolo di AnimalPedia ti aiuteremo a capire quali sono le cause che inducono il cane a cambiare così tanto.

Il cambiamento può essere causato da castrazione, cattiva socializzazione o altri problemi quotidiani. Se vuoi una risposta alla domanda "perché il carattere del mio cane è cambiato?", continua a leggere per scoprirlo.

Quando il cane cambia carattere

Il tuo migliore amico ha sentimenti e può soffrire per esempio se si sente solo, triste, stanco, preoccupato e la causa, a volta, potresti essere tu. Ricorda che se tu sei in uno stato di ansia e preoccupazione il cane lo percepisce e l'instabilità psicologica di cui soffre si traduce in un cambiamento nel suo modo di comportarsi e quindi nel suo carattere. Cosa fare?

Come gli esseri umani, anche i cani hanno bisogno di vivere in un ambiente che gli dia tranquillità e sicurezza mentali e fisiche. Assicurati di rispettare tutte le sue necessità di base, ovvero le 5 libertà del benessere animale, come passeggiate, gioco o quantità di cibo. Sia in casa che in strada, dovrai stimolare il cane ma allo stesso tempo mantenere un atteggiamento tranquillo per non sovreccitarlo e mantenere sempre la situazione sotto controllo. Se non hai la situazione nelle tue mani, potrebbe causare un'inversione dei ruoli e portare il cane a voler dominare.

Quali sono i motivi principali per cui un cane cambia carattere?

  • Castrazione o sterilizzazione: un cambiamento di carattere è molto frequente dopo che un cane subisce questo tipo di operazione. Può essere più tranquillo o sottomesso o comportarsi in maniera totalmente opposta.
  • Vecchiaia: quando invecchia, il cane cambia e perde alcune facoltà sia fisiche che mentali e per questo motivo, ad esempio, può diventare più passivo o più scontroso.
  • Maturità sessuale: in questa tappa di crescita, il cane sperimenta dei cambiamenti nel corpo. È molto importante portare avanti la socializzazione in questa fase, con animali, persone e ambiente circostante.
  • Nuovo animale in casa: se in casa arriverà un nuovo membro della famiglia come un gatto o un altro cane, è possibile che si mostri geloso e voglia dominare. È un atteggiamento normale, ma dovrai tenerlo a bada affinché i due animali si rispettino. Dovrai stabilire delle regole e dei limiti, tenendo sempre in considerazione che nella normale gerarchia che stabiliranno fra loro, il veterano comanderà.
  • Malattia: un cane malato può comportarsi in modo strano. Se pensi che il cambiamento del carattere sia dovuto a una malattia, porta subito il cane dal veterinario.
  • Socializzazione sbagliata: se il tuo cane da cucciolo non ha imparato a giocare né ad avere contatti con altri cani, dovrai insegnargli come fare anche se si tratta di un cane adulto. Devi stimolarlo ad interagire non solo con altri animali, ma anche con altre persone e oggetti.
  • Cambiamenti nell'ambiente in cui vive: se ti sei trasferito con il cane da una casa a un appartamento o senza accorgertene gli hai tolto i suoi giochi e passa molto tempo da solo, forse uno di questi cambiamenti ha modificato anche il suo carattere.
  • Perdita di una persona o un animale caro: il cane soffre la perdita di un essere amato come una persona. Si tratta di un problema psicologico da trattare con attenzione, cercando di farlo distrarre e di motivarlo per tirarlo su di morale.
  • Neonato: l'arrivo di un neonato in casa far diventare il cane geloso e invidioso. È sì importante, per motivi di sicurezza, mantenere una certa distanza fra il cane e il bambino. Tuttavia devi cercare di dare a entrambi le stesse attenzioni per promuovere una buona relazione fra i due.
  • Aggressività: l'aggressività è un problema comportamentale grave perché si autoalimenta e crea altri problemi come alcuni già elencati e si consiglia di far analizzare la situazione a un esperto.
  • Depressione: molti sintomi possono indicare che il cane soffre questa condizione, come mancanza di appetito e di voglia di giocare. Individua la causa per risolvere il problema.
  • Ansia: l'assenza di relazioni con altri cani o il non soddisfare una necessità di base possono generare ansia nel cane. Come nel caso precedente, cerca la causa del problema per risolverlo al più presto.
  • Cattiva comunicazione: non sempre un cane e il suo padrone si capiscono bene. Bisogna conoscere il linguaggio del corpo del cane e saperlo interpretare. Se non siete sulla stessa lunghezza d'onda e non vi capite, potrebbe sentirsi confuso e cambiare carattere.
  • Fobie e paure: alcuni cani hanno paura di alcuni elementi come altri cani, acqua, gatti, automobili, petardi. Se ciò di cui ha paura il cane non può essere evitato ed è presente nella sua vita quotidiana, bisognerà rafforzare il processo di socializzazione con tali stimoli affinché smetta di averne paura o impari ad ignorarli. Anche se la pura deriva da una brutta esperienza, è sempre meglio cercare di aiutare il cane a superare le sue paure.
Perché il carattere del mio cane è cambiato? - Quando il cane cambia carattere

Ristabilire il carattere del cane

Una volta riconosciuto il problema, dovrai iniziare a lavorare per cercare di risolverlo per aiutarlo a tornare a comportarsi con normalità ed evitare a ogni costo che diventi più grave.

Puoi rivolgerti a un esperto in comportamento animale per essere affiancato da qualcuno che se ne intende, che ti faccia notare i tuoi sbagli e cosa migliorare per far sì che il cane torni a comportarsi normalmente.

Come abbiamo detto prima, il cambiamento del carattere del tuo cane è dovuto a una mancanza di stabilità ed equilibrio mentali dell'animale che potrebbero diventare cronici se non vengono trattati tempestivamente. Evita a tutti i costi gli strattoni, l'aggressività o un atteggiamento nervoso. Comportanti con calma e tranquillità per fomentare un atteggiamento socievole e rilassato.

Perché il carattere del mio cane è cambiato? - Ristabilire il carattere del cane

Interpretare le emozioni del cane

Molte persone capiscono facilmente cosa vuol dire mostrarsi rilassati e sicuri con il cane, ma quando si trovano nella situazione concreta non sanno bene come comportarsi e si innervosiscono di fronte ai comportamenti inaspettati del cane.

Per evitare situazioni negative che provocano instabilità dovrai cercare di capire il linguaggio e le emozioni del cane. Per aiutarti, di seguito ti diamo alcuni consigli.

  • Il cane guaisce quando vede un altro cane: i cani sono animali sociali che possono andare o meno d'accordo con i loro simili anche se non tutti saranno i loro migliori amici. Se osservi questo comportamento, significa che il cane ha voglia di correre, inseguire e divertirsi con altri cani. Quando è a contatto con loro e ha comportamenti corretti, fagli complimenti e carezze ma non forzarlo mai ad interagire se non ha voglia.
  • Annusa tutto ciò che lo circonda: vedere il tuo cane che annusa un altro o una persona o un oggetto estraneo è positivo perché significa che è curioso e ha voglia di conoscere ciò che lo circonda, perciò dovrai usare il rinforzo positivo. Se invece vedi che i cani studiano tutto con gli occhi o con le orecchie, vuol dire che è diffidente e ha un atteggiamento ostile. Premia il cane quando annusa piante, cani e pipì di altri cani: anche se per te può sembrare disgustoso, se è vaccinato non corre alcun rischio. L'olfatto è il mezzo attraverso il quale il cane riesce a capire dove si trova ed è sintomo di tranquillità e relax. È molto importante che annusi in giro quando lo porti a spasso, per cui per fargli conoscere stimoli diversi puoi portarlo in vari posti per stimolare la sua curiosità.
  • Il cane fissa altri cani o cose: anche se il tuo cane non è aggressivo, potresti notare un atteggiamento troppo diffidente, per esempio se ha la coda e le orecchie sollevate. Più tempo mantiene lo sguardo fisso, peggio è. Ti consigliamo di attirare la sua attenzione in qualche modo in modo che smetta di guardare ciò che lo fa stare sull'attenti. Quando ti dà retta fagli i complimenti e premialo: ti aiuterà ad educarlo a starti a sentire quando lo porti a spasso.
Perché il carattere del mio cane è cambiato? - Interpretare le emozioni del cane

Altre emozioni del cane

Se cercare di interpretare il linguaggio del cane non è sufficiente per capire la sua psicologia e ciò che lo ha portato a cambiare carattere, continua a cercare informazioni o vai da uno specialista. Continua a navigare sulla nostra pagina web per trovare tanti articoli sulla psicologia canina e i problemi comportamentali di questi animali.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il carattere del mio cane è cambiato?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
marina canessa
non capisco il mio cane ,13 anni e mezzo .Non aveva paura di niente , adesso al minimo rumore scappa, anche se mi cade un piccolo tappo di bottiglia.Non ha mai annusato x strada adesso è contiuamente ferma ad annusare. è normale ? ringrazio e cordialmente saluto marina canessa

Perché il carattere del mio cane è cambiato?
1 di 4
Perché il carattere del mio cane è cambiato?

Torna su