Condividi

Come insegnare al gatto a dare la zampa

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 13 dicembre 2018
Come insegnare al gatto a dare la zampa

Vedi schede di Gatti

Diversamente da ciò che pensano molte persone, i gatti sono capaci di imparare degli ordini semplici (e piano piano anche più avanzati) se vengono seguiti i procedimenti corretti e se viene usato il rinforzo positivo.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo come insegnare al gatto a dare la zampa per aiutarti a interagire con lui e migliorare il rapporto con il tuo amico a quattro zampe.

È molto gratificante vedere come un micio è capace di realizzare qualcosa che gli hai insegnato tu con pazienza e perseveranza, anche perché senza queste due qualità sarà molto difficile riuscire a insegnare dei trucchi a un gatto. Continua a leggere l'articolo e scopri come fare in modo che il tuo micio appoggi la zampa sulla tua mano passo per passo quando gli dici di farlo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a dare la zampa

Come insegnare comandi al gatto

Ci sono varie cose che puoi insegnare a un gatto, anche se molto dipende dalla capacità di imparare del gatto, dalla tua pazienza e dalla perseveranza che userai per fargli imparare ciò che vuoi. Non pensare che solo i cani siano in grado di imparare ed eseguire degli ordini, perché anche i gatti sono in grado di farlo: sono animali intelligenti che amano divertirsi insieme ai loro amici umani.

Tuttavia, bisogna riconoscere che insegnare dei comandi o dei trucchi a un gatto è più difficile che farlo con un cane. Per questo motivo, di seguito ti diamo alcuni consigli che, insieme al rinforzo positivo, ti faciliteranno molto il compito. I trucchi che vengono insegnati più spesso ai gatti sono dare la zampa, sedersi o girare su se stessi, ma sono capaci anche di imparare altre cose come usare il WC o imparare il proprio nome.

Innanzitutto devi sapere che è fondamentale insegnare un comando al gatto quando è attivo e non quando sta per addormentarsi, si è appena svegliato o è stanco, perché se devi incoraggiarlo o svegliarlo non otterrai buoni risultati. Ti consigliamo di farlo allenare prima di dargli da mangiare, in modo che i bocconcini che userai per il rinforzo positivo lo attraggano di più. Scegli un cibo che sai che adora per stimolarlo ancor di più.

Inoltre, gli ordini che insegnerai al gatto devono essere semplici e nel limite delle sue possibilità. Usa sempre la stessa parola associata allo stesso ordine per ottenere risultati migliori. Per insegnare al gatto a dare la zampa, usa parole come "saluta", "ciao", "zampa", "zampina", "dammi la zampa".

Oltre ai bocconcini per gatti per premiarlo, ti consigliamo di usare anche un clicker come rinforzo secondario. Il clicker è un oggetto che emette un rumore caratteristico e che viene usato per addestrare i cani, ma che permette di ottenere ottimi risultati anche con altri animali.

Come insegnare al gatto a dare la zampa - Come insegnare comandi al gatto

Insegnare al gatto a dare la zampa

Passiamo a vedere come fare in modo che il gatto impari a dare la zampa passo per passo, seguendo queste istruzioni:

  1. Scegli un luogo tranquillo e privo di distrazioni per iniziare l'allenamento.
  2. Se il gatto sa come sedersi, ordinaglielo, altrimenti toccalo sulla parte bassa della schiena per fargli capire che deve sedersi.
  3. Ora digli la parola scelta per quest'ordine, mentre allunghi la mano verso il gatto con il palmo alzato.
  4. Aspetta che il gatto metta la zampina sulla tua mano e , quando lo fa, dagli un bocconcino come ricompensa per premiarlo.
  5. Se il micio non fa ciò che ti aspetti, ovvero non ti dà la zampa, prendigliela per qualche secondo e mettitela sulla mano. Successivamente, dagli un bocconcino in modo che inizi ad associare il gesto al premio.
  6. Ripeti quest'azione varie volte ma non più di 10 minuti al giorno.

All'inizio il gatto non capirà bene cosa gli stai chiedendo di fare, ma dopo varie sessioni di allenamento saprà che se mette la zampa sulla tua mano riceverà una ricompensa. Con il passare del tempo, man mano che il gatto capisce cosa deve fare, potrai eliminare le ricompense in cibo e iniziare a premiarlo con carezze e complimenti. Non farlo nelle prima fasi dell'addestramento perché potrebbe confondere il gatto.

Come insegnare al gatto a dare la zampa - Insegnare al gatto a dare la zampa

Consigli per educare un gatto

Ogni animale è diverso dall'altro e ciascuno ha determinate capacità di apprendimento per cui se il tuo gatto ci mette molto ad imparare qualcosa non devi preoccuparti. Dovrai avere solo molta pazienza e perseveranza e ripetere spesso l'allenamento affinché l'animale si senta incoraggiato e non dimentichi quello che ha imparato.

Ricorda di non arrabbiarti e di non rimproverare il gatto quando sta imparando a dare la zampa, altrimenti trasformerai il momento in un'esperienza negativa invece di farlo divertire insieme a te mentre gli insegni qualcosa.

Infine, devi sapere che prima cominci a insegnare i trucchi al gatto meglio è, perché da piccoli hanno più voglia di scoprire il mondo che li circonda e sono più capaci di imparare, esattamente come i bambini piccoli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come insegnare al gatto a dare la zampa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
ROBERTO RENZI
ottimi consigli

Come insegnare al gatto a dare la zampa
1 di 3
Come insegnare al gatto a dare la zampa

Torna su