Condividi

Differenza tra serpente e colubride

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 18 luglio 2017
Differenza tra serpente e colubride

La conoscenza del regno animale si traduce in cognizione del nostro ambiente, infatti, la vita umana non può essere concepita senza l'interazione con la natura. Inoltre, la comprensione dell'immensa biodiversità terrestre ci aiuta a comprendere meglio i nostri istinti e le dinamiche che ci accompagnano nei processi vitali.

Nonostante ciò, quando ci addentriamo nei misteri del regno animale alcune informazioni possono risultarci confuse e farci sorgere alcuni dubbi da chiarire.

Per esempio, è la stessa cosa un colubride e un serpente? Probabilmente ti sarà capitato di porgerti questa domanda, e possiamo già annunciarti che si tratta esattamente dello stesso animale. Ad ogni modo, non tutti i serpenti sono colubridi, quindi, in questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo nel dettaglio qual è la differenza tra serpente e colubride.

Potrebbe interessarti anche: Differenza tra rana e rospo

Il mondo dei serpenti

Per capire cos'è un colubride, prima bisogna saperne di più sul mondo dei serpenti. Questi, sono animali che formano parte del gruppo dei rettili, e anche se non possiedono arti usano le squame presenti sulla zona ventrale della pelle per muoversi.

Esiste una grande diversità di serpenti e vengono ordinati attraverso la seguente classificazione utilizzata scientificamente:

  • Famiglia
  • Sottofamiglia
  • Genere
  • Sottogenere
  • Specie
  • Sottospecie

Fino a oggi possiamo concludere che i serpenti sono un sottordine del regno animale, nel quale, si differenziano distinte famiglie.

Differenza tra serpente e colubride - Il mondo dei serpenti

Cosa sono i colubridi?

Parlare di colubridi significa parlare della famiglia delle Colubridae, di fatto, la maggior parte dei serpenti esistenti formano parte di questa famiglia, che è composta da circa 1.800 specie. La famiglia delle Colubridae è formata da numerose specie inoffensive e di dimensioni medie, come ad esempio il Colubro Leopardino, quello di Esculapio, oppure quello dei Balcani. Alcuni colubridi sono velenosi (anche se non possiedono un veleno mortale) e denti situati nella parte posteriore della cavità orale.

Volendo prendere in esame un colubride pericoloso e molto più grande degli altri, possiamo citare il Colubro Lacertino, che in media si attesta sui 180 centimetri di lunghezza ed è velenoso.

Si possono notare caratteristiche in comune nella famiglia delle Colubridae, come per esempio le dimensioni che normalmente oscillano tra i 20 e i 30 centimetri, e la testa che è ricoperta di grandi squame.

Differenza tra serpente e colubride - Cosa sono i colubridi?

Cos'è un colubride e cos'è un serpente?

Per chiarire in maniera efficace questa differenza, possiamo concludere che tutti i colubridi sono serpenti, ma non tutti i serpenti solo colubridi. Il gruppo dei serpenti contiene altre famiglie come quella degli elapidi, tra cui ci sono il Cobra, il Serpente Corallo, il Mamba; o la famiglia dei viperidi che è composta dall'Aspide, dal Marasso, ecc.

I serpenti sono un sottogenere del regno animale, mentre i colubridi sono una delle diverse famiglie che formano l'ampio gruppo dei serpenti esistenti.

Differenza tra serpente e colubride - Cos'è un colubride e cos'è un serpente?

Ti potrebbero interessare:

Se desideri leggere altri articoli simili a Differenza tra serpente e colubride, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Differenza tra serpente e colubride

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Differenza tra serpente e colubride
1 di 5
Differenza tra serpente e colubride

Torna su