Condividi

Dogo Argentino: problemi di salute frequenti

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 26 marzo 2018
Dogo Argentino: problemi di salute frequenti

Vedi schede di Cani

Senza dubbio il Dogo Argentino è sicuramente la razza proveniente dall'Argentina più diffusa e conosciuta nel nostro paese. In passato venne usato per la caccia, principalmente di cinghiali, ma purtroppo è stato anche uno dei cani più usati nei combattimenti di cani. Successivamente, però, divenne un animale da compagnia popolare in tutto il continente americano.

È un cane di grandi dimensioni, forte, dall'aspetto imponente, con una muscolatura molto sviluppata e la mandibola potente. Anche se l'aspetto fisico non determina la pericolosità né l'aggressività di un cane, ci teniamo a sottolineare che bisogna addestrare e socializzare il cane in maniera corretta per garantirne il corretto sviluppo e benessere tanto fisico quanto psicologico. In questo articolo di AnimalPedia parleremo del Dogo Argentino, problemi di salute frequenti e malattie pericolose che è importante imparare a riconoscere tempestivamente.

Potrebbe interessarti anche: Bulldog Francese: problemi di salute comuni

Dogo Argentino e sordità congenita

Uno dei problemi che preoccupa maggiormente il padrone di un cane di questa razza argentina è la predisposizione genetica alla sordità congenita, legata a un gruppo di geni recessivi che causano una mancanza di irrigazione sanguigna e cattiva ossigenazione della coclea (organo a forma di chiocciola) e dell'organo del Corti. La mancanza prolungata di ossigeno causa danni irreversibili alle cellule nervose che trasmettono gli impulsi neuronali e che permettono agli animali di interpretare i suoni.

Tali strutture, quindi, sono fondamentali poiché permettono ai cani di sentire e se non vengono ossigenate correttamente, le cellule nervose che le compongono si deteriorano e muoiono. Di conseguenza, l'animale colpito perde l'udito e diventa sordo anche se è giovane.

Una delle teorie che spiegherebbe la sordità congenita nel Dogo Argentino rimanda agli incroci realizzati per ottenere questa razza. Per aumentarne forza e resistenza, infatti, vennero realizzati diversi incroci con dei Bull Terrier Inglesi. Circa il 18% dei Bull Terrier Inglesi, attualmente, nasce con problemi all'udito ed è predisposto alla sordità, per cui tale condizione è uno dei problemi di salute più frequenti anche per questa razza. Il Dogo Argentino, quindi, potrebbe aver ereditato tale vulnerabilità dai suoi antenati.

Purtroppo la sordità congenita è una patologia che non ha una cura definitiva e i cani sordi hanno bisogno di essere accuditi in maniera particolare in modo da poter condurre una vita più normale possibile.

Dogo Argentino: problemi di salute frequenti - Dogo Argentino e sordità congenita

Sordità congenita e pelo bianco

La predisposizione genetica alla sordità congenita è un problema di salute frequente non solo nel Dogo Argentino, ma anche in più di 80 razze canine e feline con il pelo bianco. La presenza del gruppo di geni indicati nel paragrafo precedente, infatti, porterebbe all'atrofia dei melanoblasti che impedisce il corretto sviluppo dei melanociti, le cellule responsabili del caricamento della melanina, e quindi della pigmentazione. L'assenza di pigmentazione nell'orecchio interno sarebbe strettamente legata alla cattiva ossigenazione delle cellule nervose e quindi alla sordità congenita.

Bisogna sottolineare che il Dogo Argentino è un cane completamente bianco, ma non albino: è una caratteristica genetica dominante a determinare la pelle chiara e il pelo bianco propri della razza. L'albinismo, invece, può comparire in qualsiasi specie, poiché si tratta di una condizione congenita ed ereditaria derivata da una mutazione genetica recessiva che colpisce un numero relativamente ristretti di animali. I cani albini possono soffrire di alcuni problemi di salute particolari, per cui hanno bisogno di cure e attenzioni specifiche.

Dogo Argentino: malattie della pelle

È possibile vedere la pigmentazione della pelle di un cane semplicemente spostando il pelo con la mano. Nel Dogo Argentino, però, è assente, per cui questo cane ha la pelle bianca. Purtroppo tale caratteristica lo rende particolarmente predisposto a soffrire di diverse malattie della pelle e problemi cutanei, come dermatite fungina, virale e batterica e rogna demodettica.

La rogna demodettica, conosciuta anche come rogna rossa, è una patologia cutanea causata dall'acaro Demodex canis. Tale acaro viene ospitato all'interno dei follicoli piliferi della pelle del cane ed è molto comune negli animali domestici, ma una proliferazione eccessiva può causare rogna demodettica o demodicosi. In generale, tale proliferazione è legata a basse difese immunitarie.

Gli animali colpiti mostrano sintomi evidenti, come prurito intenso, caduta del pelo e infiammazione della pelle. Quando tali disturbi primari non vengono curati, il quadro può peggiorare ed evolvere, sfociando in un'infiammazione ancora più grave. Se noti alterazioni della pelle o del pelo nel tuo Dogo Argentino, portalo subito dal veterinario, anche perché potrebbe essere necessario apportare dei cambiamenti nella sua dieta o ricorrere ad alcuni integratori naturali, in particolar modo per prevenire eventuali malattie della pelle più gravi. La prevenzione è fondamentale per preservare e mantenere la bellezza e la salute della pelle e del pelo del cane.

Dogo Argentino: problemi di salute frequenti - Dogo Argentino: malattie della pelle

Scottature solari nel Dogo Argentino

Stare molto tempo sotto al sole è pericoloso per tutti i cani, indipendentemente da colore o razza. Tuttavia, se hai un cane albino o con la pelle bianca, come il Dogo Argentino, dovrai prestare ancora più attenzione poiché i raggi solari possono essere molto pericolosi.

Questa razza, infatti, è particolarmente predisposta alle scottature solari e allo sviluppo di carcinomi nelle cellule cutanee. Pur essendo originario di zone caratterizzate da un clima mite, con estati calde e soleggiate, il Dogo Argentino deve passare davvero molto poco tempo sotto al sole. È importante che il veterinario controlli la pelle di questo cane ogni volta che lo proti a visitare perché sulla sua pelle potrebbero comparire nei o macchie anomale.

Displasia dell'anca nel Dogo Argentino

Il Dogo Argentino, di solito, non viene incluso tra i cani particolarmente predisposti a soffrire di displasia dell'anca. Tuttavia, essendo un cane di grandi dimensioni che cresce molto velocemente, potrebbe avere questa malattia degenerativa, per cui fagli seguire un'alimentazione corretta e fagli fare attività fisica moderata e regolare, adatta alla razza.

Il Dogo Argentino è un cane sano?

È una razza forte e resistente, ma non possiamo negare che abbia un'importante predisposizione genetica a sviluppare diverse malattie. Ciò significa che non è un cane sano? Assolutamente no, ma sia nei cani di razza che meticci, è molto importante prevenire i problemi di salute prevedibili e accudire l'animale in maniera adeguata.

Porta il cane dal veterinario ogni 6 mesi, rispetta il calendario delle vaccinazioni e dei trattamenti antiparassitari stabilito dal veterinario, soprattutto nei primi mesi di vita se lo prendi da cucciolo. Oltre a offrirgli un'alimentazione equilibrata, fargli fare esercizio fisico regolarmente e insegnargli i comandi di base di addestramento, ricorda di stimolarlo dal punto di vista cognitivo, in modo da tenerlo sempre attivo e felice. Altri aspetti importanti sono la socializzazione e l'educazione.

Ricorda che un cambiamento comportamentale improvviso può essere sintomo di una malattia, sia se il cane è cucciolo, sia se si tratta di un adulto.

Dogo Argentino: problemi di salute frequenti - Il Dogo Argentino è un cane sano?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dogo Argentino: problemi di salute frequenti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ereditarie.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Tiziana
Buon giorno,il mio dogo ha la dermatite sul petto e un po 'nelle orecchie e zampe è consigliabile eliminare carni bianche? Lo stiamo trattando con lavaggi quotidiani e crema all'ossigenozono e meglio uno spray secco?

Dogo Argentino: problemi di salute frequenti
1 di 4
Dogo Argentino: problemi di salute frequenti

Torna su