Condividi

Dove vivono i coccodrilli?

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 18 aprile 2020
Dove vivono i coccodrilli?

Gli antenati del gruppo dei coccodrilli e degli alligatori erano arcosauri del Cretaceo, probabilmente terrestri o semiacquatici. Erano degni di nota per le loro grandi dimensioni; ad esempio, il Sarcosuchus imperator misurava in media tra gli 11 e i 12 metri. Tuttavia, poiché si sono evoluti e hanno colonizzato gli ambienti acquatici, hanno ridotto le loro dimensioni. Attualmente, esistono all'incirca 23 specie di coccodrilli e alligatori.

Nonostante ciò che può sembrare, i coccodrilli sono oggi il gruppo più strettamente imparentato con gli uccelli, e il loro antenato comune probabilmente ha abitato la Terra circa 240 milioni di anni fa. Mentre, sono molto più separati dalle lucertole e dai serpenti, gruppi con cui generalmente gli associamo. Se volete sapere dove vivono i coccodrilli, così come altre caratteristiche di questi impressionanti animali, continuate a leggere questo articolo di AnimalPedia.

Potrebbe interessarti anche: Dove vivono i pinguini?

Caratteristiche dei coccodrilli

I coccodrilli hanno alcune caratteristiche che hanno permesso loro di colonizzare varie parti del mondo, che sono:

  • Velocità: i coccodrilli mantengono una posizione semieretta, che permette ad alcune specie di raggiungere velocità di 10 km orari.
  • Terza palpebra: hanno una membrana nittitante, che si tratta di una terza palpebra trasparente che si trova in alcune specie animali e che può essere calata sopra l'occhio per proteggerlo ed idratarlo mantenendo comunque la visibilità. È una caratteristica che hanno in comune agli uccelli.
  • Visione periferica: i loro occhi si adattano alla visione periferica, permettendo loro di inseguire con lo sguardo la preda in quasi tutte le direzioni senza muovere la testa o il corpo.
  • Denti di ricambio: hanno la capacità di sostituire i denti usurati.
  • Respirano durante l'immersione: le loro cavità nasali sono separate dalla bocca da uno strato di osso (palato secondario), permettendo loro di respirare durante l'immersione, oltre a rafforzare la mascella per un morso più forte.
  • Sensori di pressione: hanno rilevatori di pressione nelle mascelle che facilitano la percezione delle onde di pressione nell'acqua, e quindi rilevano le loro prede.
  • Il sesso è determinato dall'ambiente: il sesso è determinato dalle condizioni ambientali, a seconda della temperatura alla quale le uova vengono incubate saranno maschio o femmina.
  • Estraggono il sale: i coccodrilli hanno anche ghiandole escretrici di sale, che rendono più facile la loro vita negli ambienti costieri.
  • Si prendono cura dei loro piccoli: i genitori si prendono cura dei loro piccoli fino a quando non hanno circa 3 o 4 anni.
  • Digestione: Come gli uccelli, il loro tratto digestivo ha un compartimento aggiuntivo che aiuta la digestione.

D'altra parte, è importante notare che coccodrilli, alligatori e caimani non sono la stessa cosa. Per imparare a differenziarli, vi invitiamo a leggere quest'altro articolo di AnimalPedia sulle differenze tra alligatori caimani e coccodrilli.

Dove vivono i coccodrilli? - Caratteristiche dei coccodrilli

Dove vivono i coccodrilli

I coccodrilli si trovano esclusivamente nelle aree tropicali e subtropicali, sempre vicino all'acqua. Generalmente associamo i coccodrilli alle regioni e alle zone paludose, ma la realtà è che abitano anche zone frequentate dall'uomo.

Tipi di coccodrilli

Si dividono in tre famiglie:

  • Gavialidae.
  • Alligatoridae.
  • Crocodylidae.

Qui ci concentreremo su quest'ultimo e, considerando che le specie attuali sono numerose, ne citeremo alcuni esempi a seconda della loro distribuzione. Attualmente i coccodrilli vivono in Asia, Australia, Africa e America.

Dove vivono i Coccodrilli in Australia

Tra le specie presenti in Australia, spiccano:

  • Coccodrillo marino (Crocodylus porosus): chiamato coccodrillo poroso o marino, abita fiumi, laghi, estuari e paludi ed è originario del sud-est asiatico e dell'Australia settentrionale. Può raggiungere i 6 o 7 metri di lunghezza, e le femmine sono molto più piccole.
  • Coccodrillo di Johnson (Crocodylus johnsoni): il coccodrillo di Johnson o coccodrillo d'acqua dolce australiano, come suggerisce il nome, è tipico dell'Australia settentrionale e frequenta zone umide e fiumi. Si tratta di una piccola specie di circa 2 o 3 metri ed è nota per la sua capacità di "correre".

Se siete interessati a sapere cosa mangia il coccodrillo, non perdetevi quest'altro articolo sulla sua alimentazione.

Dove vivono i coccodrilli? - Dove vivono i Coccodrilli in Australia

Dove vivono i coccodrilli in Asia

Le principali specie di coccodrilli asiatici e il loro habitat sono i seguenti:

  • Coccodrillo palustre Crocodylus palustris): Il coccodrillo delle paludi abita molte regioni dell'Asia, dall'India, Bangladesh, Sri Lanka, Pakistan, Nepal, all'Iran meridionale. Misurano tra i 4 e i 5 metri e sono frequenti zone di laghi, fiumi e paludi e hanno una certa tolleranza all'acqua salata.
  • Coccodrillo siamese (Crocodylus siamensis): Il coccodrillo siamese è originario del sud-est asiatico e delle isole del Borneo e di Giava. È una specie piuttosto piccola, poiché di solito non supera i tre metri di lunghezza. La sua popolazione è molto piccola perché è in pericolo di estinzione.
  • Coccodrillo della Nuova Guinea (Crocodylus novaeguineae): chiamato coccodrillo della Nuova Guinea perché originario di quest'isola, è una piccola specie che raggiunge i 3,5 metri. Sono notturni e ci sono due popolazioni separate dalle montagne.
  • Coccodrillo delle Filippine (Crocodylus mindorensis): il coccodrillo delle Filippine o Mindoro è endemico, come il proprio nome indica, delle Filippine ed è uno dei coccodrilli d'acqua dolce più a rischio. Attualmente è classificato come vulnerabile. E' abbastanza piccolo, misura tra i 2 e i 3 metri.
Dove vivono i coccodrilli? - Dove vivono i coccodrilli in Asia

Dove vivono i coccodrilli in Africa

Tra le specie presenti in Africa e i loro habitat, spiccano le seguenti:

  • Coccodrillo del Nilo (Crocodylus niloticus): il coccodrillo del Nilo è il secondo coccodrillo più grande del mondo, raggiungendo circa 6 metri di lunghezza. Abita l'Africa subsahariana e il Madagascar, quindi non è esclusivo del Nilo, come il suo nome potrebbe suggerire, e frequenta laghi e fiumi.
  • Coccodrillo del deserto (Crocodylus suchus): il coccodrillo dell'Africa occidentale o coccodrillo del deserto è originario della Repubblica del Congo, Uganda, Gambia, Senegal, Mauritania, Burkina Faso, Costa d'Avorio, Repubblica Democratica del Congo, Ciad, Benin, Zimbabwe, Repubblica Centrafricana e Nigeria. Può raggiungere una lunghezza compresa tra i 2 e i 5 metri.
Dove vivono i coccodrilli? - Dove vivono i coccodrilli in Africa

Dove vivono i coccodrilli in America

I coccodrilli americano vivono nei seguenti habitat:

  • Coccodrillo di fiume (Crocodylus acutus): il fiume o coccodrillo americano vive dal sud degli Stati Uniti, dall'America centrale al nord del Perù. È una specie molto grande che in genere misura tra i 3 e i 4 metri, ma può raggiungere i 7 metri di lunghezza. Vive in lagune costiere, paludi ed estuari di fiumi e torrenti.
  • Coccodrillo di Morelet (Crocodylus moreletii): il coccodrillo di palude è una piccola specie di circa 3 metri che vive dal Guatemala al Messico. Preferisce le zone paludose in zone isolate.

In America ci sono sia alligatori che coccodrilli, questi ultimi si trovano esclusivamente nei Caraibi, nelle isole caraibiche, in Florida e sulle coste del Golfo del Messico. D'altra parte, in Africa, le popolazioni orientali sono più strettamente legate a quelle delle Americhe rispetto a quelle presenti nella zona occidentale, per cui gli antenati dei coccodrilli della zona americana devono averla colonizzata attraverso il mare dall'Africa.

Dove vivono i coccodrilli? - Dove vivono i coccodrilli in America

Se desideri leggere altri articoli simili a Dove vivono i coccodrilli?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Choudhury, B.C. & de Silva, A. (2013). Crocodylus palustris. The IUCN Red List of Threatened Species.
  • Kushlan, J. A., & Mazzotti, F. J. (1989). Historic and present distribution of the American crocodile in Florida. Journal of Herpetology, 1-7.
  • Meganathan, P. R., Dubey, B., Batzer, M. A., Ray, D. A., & Haque, I. (2010). Molecular phylogenetic analyses of genus Crocodylus (Eusuchia, Crocodylia, Crocodylidae) and the taxonomic position of Crocodylus porosus. Molecular Phylogenetics and Evolution, 57(1), 393-402.
  • Meredith, R. W., Hekkala, E. R., Amato, G., & Gatesy, J. (2011). A phylogenetic hypothesis for Crocodylus (Crocodylia) based on mitochondrial DNA: evidence for a trans-Atlantic voyage from Africa to the New World. Molecular Phylogenetics and Evolution, 60 (1), 183-191.
  • Rodríguez, M. A. (2000). Cocodrilos (Archosauria: Crocodylia) de la Región Neotropical. Biota Colombiana, 1(2), 135-140.

Scrivi un commento su Dove vivono i coccodrilli?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Dove vivono i coccodrilli?
1 di 6
Dove vivono i coccodrilli?

Torna su