menu
Condividi

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini

 
Di Giovanni Rizzo. 4 aprile 2021
Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini

Amate i gatti? Sono animali meravigliosi! Se volete saperne di più su questi gatti? Esistono in realtà 7 specie del genere Felis Margarita, tra queste troviamo il Felis catus, cioè il gatto domestico che conosciamo a meraviglia e di cui esistono 90 razze; ma anche il Felis bieti, Felis chaus, Felis manul Pallas (gatto di Pallas), Felis nigripes (gatto dai piedi neri), Felis silvestris (gatto selvatico) da cui discendono i gatti domestici, e il Felis Margarita.

Quest'ultimo è conosciuto anche come gatto delle sabbie, o anche, come gatto del deserto, visto che predilige questi habitat. Se siete dei gattari, il gatto del deserto vi piacerà da impazzire. Questo adorabile piccolo gatto vive in diverse regioni del mondo, a clima desertico, che andremo a scoprire in questo articolo di AnimalPedia con tutte le caratteristiche e curiosità sul gatto delle sabbie.

Potrebbe interessarti anche: Immagini del gatto Persiano grigio

Scoperta del gatto delle sabbie

I gatti delle sabbie vivono nelle regioni desertiche del Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, Israele, Sudan, Niger, Arabia Saudita, Qatar, Oman, Yemen, Pakistan, Turkmenistan e Uzbekistan. Questo felino deve il suo nome scientifico, Felis Margarita, al capitano dell'esercito Jean-Auguste Margueritte, ufficiale delle truppe in Algeria, che l'avrebbe osservato nel Sahara nel 1858 quando ebbe inizio il triste capitolo della colonizzazione di questo paese da parte della Francia. Per cui si dice che Margueritte ha scoperto questa razza di gatti, ma sarebbe più corretto dire che gli europei ne entrarono in contatto per la prima volta nel 1858, ma esso era già conosciuto da tempo da parte degli algerini.

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini - Scoperta del gatto delle sabbie

Caratteristiche del gatto delle sabbie

Il gatto delle sabbie o gatto del deserto si caratterizza soprattutto per la piccola taglia, anche quando si tratta di esemplari adulti. Raggiunge un'altezza al garrese tra i 24 ed i 36 cm e pesa tra un kg e mezzo e 3,4 kg. La testa è appiattita e larga, le zampe corte, e la coda relativamente lunga. Le orecchie di questo gatto hanno forma triangolare e il condotto uditivo è molto ampio, cosa che gli conferisce un miglior udito. Non è sorprendente che il suo mantello sia color sabbia, poiché in questo modo gli permette di passare facilmente inosservato nel suo ambiente; tuttavia le macchie sul pelo possono variare a seconda degli esemplari. Per cui esistono gatti del deserto che non hanno né macchie né strisce, ed altri che sono leggermente tigrati, ed altri ancora possono sfoggiare sia macchie che righe sul loro pelo. Di norma hanno strisce nerastre sulle zampe, e la coda ha un punto nero con due o tre anelli scuri, alternati a strisce color marrone chiaro.

Il gatto del deserto è un cacciatore notturno come tutti i felini, e si nutre di roditori, lucertole, insetti, aracnidi ma principalmente di gerbilli e gerboe. In sostanza, questo gatto si nutre di quasi tutto ciò che può trovare, visto che il deserto non è un ambiente particolarmente generoso di cibo. Le sue grandi orecchie gli consentono di localizzare facilmente le sue prede, anche quando stanno nascoste sotto la sabbia. Il gatto delle sabbie caccia anche dei serpenti come le vipere dalle corna e altri serpenti velenosi. Per cacciare questi temibili rettili, il gatto del deserto li colpisce prima con una zampata per poi concludere l'attacco con un morso al collo. Passa le giornate nascosto nella sabbia o nei cespugli, ed esce di notte per cacciare. Siccome vive in un habitat desertico ed arido, il gatto delle sabbie vi si è adattato e non ha quasi bisogno di bere acqua. Infatti trova l'acqua di cui necessita per sopravvivere direttamente dalle sue prede, con cui si nutre, e può sopravvivere senza bere per molti giorni.

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini - Caratteristiche del gatto delle sabbie
Immagine: chatsdumonde.com

Riproduzione del gatto delle sabbia

Questo gatto selvatico è un animale estremamente solitario, ed il solo momento in cui passa del tempo a contatto con altri membri della sua specie è la riproduzione. Il periodo del calore dura tra i 5 ed i 6 giorni ed è accompagnato da miagolii prolungati e dall'aumento del marcare. Le femmine partoriscono da 2 a 4 cuccioli ad ogni parto, che dura tra i 59 ed i 66 giorni di gestazione. I gattini pesano tra i 40 e gli 80 grammi alla nascita e presentano un mantello giallo o rossastro maculato. Si sviluppano piuttosto rapidamente, e raggiungono i tre quarti della loro dimensione di adulti nei primi 5 mesi di vita. Per questo spesso anche un gatto delle sabbie adulto ha l'aspetto di un eterno cucciolo.

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini - Riproduzione del gatto delle sabbia
Immagine: vivredemain.fr

Esiste un gatto delle sabbie domestico?

Il gatto delle sabbie domestiche esiste purtroppo, e ciò è dovuto al commercio illegale che si è sviluppato attorno a questi animali. Nonostante ne sia proibita la caccia in Algeria, Iran, Israele, Katakistan, Mauritania, Niger, Pakistan e Tunisia, nessuna protezione legale esiste in altri paesi e la il commercio di questi gatti è molto diffuso, sia per la loro pelliccia sia per trasformarli in animali da compagnia.

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini - Esiste un gatto delle sabbie domestico?
Immagine: animalaxy.fr

E tu, conoscevi questo gatto adorabile? Faccelo sapere nei commenti. Alla prossima!

Se desideri leggere altri articoli simili a Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • "Chat des sables". Wikipédia. Article consulté le 23/11/2020 et disponible sur https://fr.wikipedia.org/wiki/Chat_des_sables
  • ZERBIB, Clara. "Chat des sables : 10 choses à savoir sur ce petit félin sauvage". Animalaxy. Article consulté le 23/11/2020 et disponible sur https://animalaxy.fr/decouvre-chat-sables-felin-sauvage-ressemble-a-chaton-toute-vie/

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini
Immagine: chatsdumonde.com
Immagine: vivredemain.fr
Immagine: animalaxy.fr
1 di 5
Gatto delle sabbie: Caratteristiche e immagini

Torna su