Condividi

Gli animali più esotici del mondo

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 22 giugno 2017
Gli animali più esotici del mondo

Sul pianeta Terra esiste un'immensa varietà di animali ed esseri viventi incredibili, dalle qualità e caratteristiche uniche che li rendono speciali e diversi da tutti gli animali che siamo abituati a vedere tutti i giorni. Esistono tantissimi tipi di mammiferi, uccelli, pesci o insetti che suscitano in noi emozioni diverse, da stupore a strema tenerezza. Vuoi conoscere quali sono gli animali più esotici del mondo? Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia e scoprili!

Potrebbe interessarti anche: Gli animali più aggressivi del mondo

Lori lento della Sonda

Il Lori lento della Sonda, o Nitticebo Cougang, è una specie di primate che vive in Asia. La storia della sua evoluzione è abbastanza misteriosa poiché sono stati trovati pochissimi resti fossili dei suoi antenati. Il Lori lento non ha molte difese per proteggersi contro i suoi predatori, per questo ha sviluppato una ghiandola sotto le ascelle che secerne un veleno. L'animale lecca la secrezione che, quando si mescola alla saliva, si attiva e morde il predatore. Il Nitticebo, se necessario, applica il veleno sul pelo dei cuccioli per proteggerli da eventuali predatori.

È una specie a rischio di estinzione e il predatore principale è l'essere umano. Oltre alla deforestazione del suo habitat, il commercio illegale è il principale problema che colpisce questo piccolo mammifero. Sono state adottate molte misure per evitare la vendita di questo piccolo mammifero e nonostante sia incluso nella convenzione CITES e presente nella lista rossa IUCN, continua ad essere venduto su internet, o per strada e nei negozi in Asia.

Avere un Lori lento della Sonda come animale domestico è illegale in tutto il mondo. Inoltre, il compito di separare una mamma dal cucciolo è difficile e finisce con la morte della stessa. Inoltre, alcuni trafficanti gli strappano via i denti con delle pinze o dei tagliaunghie per renderli adatti ai bambini ed evitare l'avvelenamento.

Gli animali più esotici del mondo - Lori lento della Sonda

Anatra mandarina

Proveniente da Cina, Giappone e Russia, l'Anatra mandarina è stata introdotta anche in Europa ed è ammirata da tutti per la sua bellezza singolare. Il maschio è caratterizzato da dei colori incredibili come verde smeraldo, fucsia, blu, marrone, crema e arancione. Proprio grazie ai suoi colori è considerato come uno degli animali più esotici del mondo.

Di solito abita in zone vicine a laghi, stagni o lagune. In Asia si pensa che l'Anatra mandarina porti fortuna, affetto e amore coniugale e viene offerta come dono principale in matrimoni molto importanti.

Gli animali più esotici del mondo - Anatra mandarina

Tapiro

Il tapiro è un mammifero grande ed erbivoro che abita nelle zone boscose del Sud-America, America centrale e sud-est asiatico. È una delle famiglie di animali più antiche del mondo: esiste da 55 milioni di anni. Il muso ha forma di tromba ed è molto versatile. Il tapiro è un animale docile e tranquillo. È pericolo di estinzione, soprattutto in Messico per la caccia sfrenata, il basso tasso di riproduzione e la distruzione del suo habitat.

Gli animali più esotici del mondo - Tapiro

Cavalletta rosa

Le cavallette verdi, marroni o persino bianche sono molto comuni. La cavalletta rosa è di questo colore a causa di un gene recessivo che non si sviluppa, diversamente da come avviene nel resto delle cavallette. Anche se ne esiste un caso isolato su 50.000, si pensa che la sopravvivenza della cavalletta rosa sia dovuta al vistoso colore che non è allettante agli occhi dei predatori.

Gli animali più esotici del mondo - Cavalletta rosa

Scoloprenda gigante

La scolopendra gigante (Scolopendra gigantea) è una specie di millepiedi che si trova nelle zone ombreggiate umide delle pianure del Venezuela, Colombia, Giamaica e nell'isola di Trinidad. È un animale carnivoro che si ciba di rettili, anfibi e persino mammiferi come topi o pipistrelli.

Può superare i 30 cm di lunghezza e presenta delle pinze dotate di veleno con cui possono pungere anche gli esseri umani causando un forte dolore, brividi, febbre e debolezza. È stato registrato un solo caso di morte di un essere umano a causa del veleno della Scolopendra in Venezuela.

Gli animali più esotici del mondo - Scoloprenda gigante

Dragone foglia

Il dragone foglia è un incredibile pesce d'acqua salata appartenente alla stessa famiglia del cavalluccio marino. Originario dell'Australia, possiede dei lunghi prolungamenti a forma di foglie su tutto il corpo che lo aiutano a camuffarsi. È uno degli animali esotici più desiderati del mondo.

Osservando il suo aspetto, assomiglia a un'alga galleggiante e a causa delle sue caratteristiche fisiche è esposta a diverse minacce. Il dragone foglia viene catturato dai collezionisti e usato nella medicina alternativa. Il suo stato di conservazione attuale è "prossimo alla minaccia" e, per questo, è protetto dal governo australiano.

Ottenere un dragone foglia per esporlo in un acquario è difficile e caro perché per distribuirlo ci vogliono delle licenze speciali che ne assicurino l'origine e dei permessi specifici. Inoltre, è molto difficile mantenerli in cattività e la maggior parte degli esemplari muore.

Gli animali più esotici del mondo - Dragone foglia

Caulophryne Jordani

Vive nelle zone più profonde e recondite degli oceani di tutto il mondo e si hanno pochissime informazioni sul suo comportamento e su come vive. Ha un piccolo organo luminoso con cui attrae le sue prede.

Dato che hanno molta difficoltà ad accoppiarsi nell'oscurità, la femmina, che è di grandi dimensioni, ospita il maschio all'interno del suo corpo come se fosse un parassita. Il maschio la mantiene fecondata a vita.

Gli animali più esotici del mondo - Caulophryne Jordani

Macaco giapponese

Il macaco giapponese, chiamato anche macaco dalla testa rossa, è una specie diffusa in Giappone in particolare nella regione Jigokudani. Sono gli unici primati a essersi adattati a zone caratterizzate da temperature così fredde e la loro sopravvivenza è dovuta al loro manto lanoso che li isola dal freddo. Essendo abituati alla presenza degli esseri umani durante l'inverno, passano molte ore nei bagni termali (onsen), dove gli individui che si trovano in alto nella loro gerarchia sociale ottengono i posti migliori. Hanno rapporti sia eterosessuali che omosessuali.

Gli animali più esotici del mondo - Macaco giapponese

Delfino rosato

Il delfino rosato vive negli affluenti delle Amazzoni e nella conca dell'Orinoco. Mangia pesci, tartarughe di fiume e granchi. Non si sa quanti esemplari ne esistano in totale, per questo è incluso nella lista rossa IUCN. Viene tenuto in cattività in alcuni acquari del mondo, ma sono molto difficile da addestrare e il tasso di mortalità è alto se non vivono in libertà. Il delfino rosato è considerato un animale esotico a tutti gli effetti per il colore così particolare e per il suo carattere.

Gli animali più esotici del mondo - Delfino rosato

Ligre

È l'ibrido prodotto dall'incrocio fra un leone maschio e una tigre femmina. Può raggiungere i 4 metri di lunghezza e ha un aspetto grande e voluminoso. Tutti gli esemplari maschi conosciuti sono sterili. Oltre al ligre, esiste anche il tigone, frutto dell'incrocio fra un maschio di tigre e una leonessa. esiste un solo caso di tigone non sterile.

Gli animali più esotici del mondo - Ligre

Rana Atelopus

Esistono diverse specie di Atelopus, famose per i loro colori brillanti e le dimensioni ridotte. La maggior parte degli esemplari che vivevano in libertà si sono estinte, gli esemplari esistenti si trovano solo in cattività. Sono la famiglia di rane più esotiche del mondo per la varietà dei loro colori: giallo e nero, blu e nero o fucsia e nero.

Gli animali più esotici del mondo - Rana Atelopus

Pangolino

Il Pangolino, chiamato anche formichiere squamoso, è un tipo di mammifero caratterizzato da grandi squame che vive nelle zone tropicali di Asia e Africa.Anche se non possiedono un tipo di difesa specifico, le zampe potenti che usano per scavare a terra possiedono una forza tale capace di spezzare una gamba umana con un solo colpo.

Emettono anche degli odori fetidi per scacciare i predatori o si nascondono scavando buche in tempo record. Vivono soli o in coppia e le popolazioni al momento hanno subito una grande diminuzione a causa dell'alta richiesta della sua carne in Cina. Gli vengono attribuiti anche delle proprietà curative inesistenti e sono vittime del traffico illegale di animali.

Gli animali più esotici del mondo - Pangolino

Fennec

Il Fennec, chiamato anche volpe del deserto, è un mammifero che abita principalmente nel Sahara e in Arabia Saudita e che è perfettamente adattato al clima arido di queste zone. Usano le grandi orecchie come ventilazione. Non è una specie a rischio, ma la convenzione CITES ne regola il commercio e la distribuzione per proteggerla. Sono animali molto piccoli che raggiungono i 21 cm di altezza e 1,5 kg di peso. È uno degli animali esotici più adorabili e belli del mondo.

Gli animali più esotici del mondo - Fennec

Se ti è piaciuto questo articolo, ti consigliamo di leggere anche altri articoli sulle curiosità del mondo animale, come I 5 animali marini più pericolosi del mondo o I 10 animali più solitari del mondo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Gli animali più esotici del mondo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Gli animali più esotici del mondo
1 di 14
Gli animali più esotici del mondo

Torna su