Condividi

I 5 gatti più piccoli del mondo

Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. Aggiornato: 21 maggio 2019
I 5 gatti più piccoli del mondo

Vedi schede di Gatti

In questo articolo di AnimalPedia ti presentiamo i 5 gatti più piccoli del mondo. Ti parleremo delle loro origini e dei tratti fisici più distintivi, i quali li rendono, insieme alla loro piccola statura, degli animali realmente adorabili.

Se vivi in un piccolo appartamento, sembrerebbe logico pensare che la cosa migliore sia adottare un felino che si adatti alla misura della casa, poiché uno di dimensioni maggiori potrebbe avere difficoltà a muoversi con tranquillità. Se vuoi dunque scoprire quali sono i gatti più piccoli del mondo, continua a leggere!

Potrebbe interessarti anche: I 5 cani più piccoli del mondo

I 5 gatti più piccoli del mondo

  • Singapura
  • Korat
  • Munchkin
  • Skookum
  • Devon Rex

5. Devon Rex

Con un peso medio di 2-4 chili, il Devon Rex è uno dei gatti più piccoli del mondo.

Origine del Devon Rex

L'origine di questo felino rimonta al 1960, quando nacque il primo di loro nel Regno Unito, Devon. Il carattere di questo gatto è affettuoso, vigile e molto tenero. Grazie alle caratteristiche del suo mantello è considerato anche un gatto anallergico.

Caratteristiche fisiche

La selezione e l'allevamento della razza durante gli anni ha portato il Devon Rex ad avere un mantello corto, denso e arricciato. I suoi occhi ovali e brillanti gli permettono avere uno sguardo penetrante, aspetto che insieme al suo corpo equilibrato e l'espressione dolce lo rendono uno dei felini più teneri ed adorabili.

I 5 gatti più piccoli del mondo - 5. Devon Rex

4. Skookum

Con un peso medio di 1-4 chili, anche il gatto Skookum è uno dei gatti più piccoli del mondo. In generale, i maschi sono più grandi, con un peso tra i 3-4 chili, mentre le femmine possono pesare da 1 a i 3 chili.

Origine dello Skookum

Lo Skookum è una razza di gatto originaria degli Stati Uniti, molto piccolo e caratteristico per il suo bellissimo pelo arricciato e le zampe molto corte, tratti che gli conferiscono un aspetto adorabile e una certa somiglianza con il cane Basset Hound (bassotto gigante).

La razza nacque dall'incrocio tra un Munchkin e un LaPerm, molte associazioni lo hanno definito come una 'razza sperimentale'. Lo Skookum può infatti partecipare alle esposizioni ma non alle competizioni.

Caratteristiche fisiche

Lo Skookum è un gatto molto muscoloso e con una struttura ossea media. Come dicevamo, le sue zampe sono molto corte e il suo pelo abbastanza arricciato. È un gatto così piccolo, che anche nella sua età adulta sembra che continui ad essere un cucciolo.

I 5 gatti più piccoli del mondo - 4. Skookum

3. Munchkin

I gatti maschi Munchkin pesano in media da i 4 a i 5 chili, mentre le femmine da i 2 ai 3 chili, fatto che li rende uno dei gatti più piccoli e adorabili del mondo. Costituisce inoltre una delle razze feline più recenti, non fu infatti scoperta fino agli anni '80.

Origine del Munchkin

Originario degli Stati Uniti, il Munchkin è il 'bassotto' dei gatti: basso e allungato. Il suo nome prende spunto dal film 'Il mago di OZ' nel quale la protagonista conosce un piccolo paese abitato dai 'munchkins'.

La sua piccola statura si deve a una mutazione genetica naturale prodotto dall'incrocio di razze. Non fu fino al 1983 che si cominciò a parlarne. Quando ci si riferisce a questo felino lo si chiama anche "gatto in miniatura", un termine incorretto perché il suo corpo è lungo come quello di una gatto 'normale', con la particolarità di possedere delle zampe più corte.

Caratteristiche fisiche

Come già menzionato, i maschi tendono ad essere leggermente più grandi delle femmine. Le corte zampe sono il tratto che più li contraddistingue. Gli occhi di questi felini hanno una forma di noce e un colore brillante, che gli conferisce uno sguardo penetrante e impressionante. Il pelo è generalmente corto e di qualsiasi colore con eccezione dell'ambra.

Senza dubbio il Munchkin a parte essere un dei gatti più piccoli del mondo, è un felino con un aspetto tenero e peculiare. Il suo carattere è attivo, giocoso, intrepido e curioso, caratteristiche che lo rendono ideale tanto per bambini quanto per adulti.

I 5 gatti più piccoli del mondo - 3. Munchkin

2. Korat

Il peso del gatto Korat oscilla tra i 2 e i 4 chili, così che anche lui forma parte della lista dei gatti più piccoli del mondo.

Origine del Korat

Originario della Thailandia, questo gattino è caratteristico per il suo colore grigio/blu e gli occhi verdi. Secondo le credenze popolari, si tratta di uno dei gatti della fortuna di Tamra Meow, una collezione di poemi che descrivono 17 diverse razze feline.

Anche se può sembrare sorprendente quella del Korat è una razza che nacque in forma naturale, non fu dunque l'umano a creare questa varietà di gatto, come nel caso di altri cani e gatti. Fu solo nel 1960 che fu esportato per prima volta negli Stati Uniti.

Caratteristiche fisiche

Si potrebbe dire che il Korat ha una testa a forma di cuore, con dei grandi occhi a mandorla di un colore verde intenso. Un dato curioso è che tanto il colore dei suoi occhi come quello grigio/blu del suo pelo ci impiegarono più di due anni a stabilirsi.

La speranza di vita di questo felino è uno dei dati più interessanti di questa razza, può infatti vivere più di 30 anni. A parte essere uno dei gatti più piccoli del mondo, è anche uno dei più longevi!

I 5 gatti più piccoli del mondo - 2. Korat

1. Singapura, il gatto più piccolo del mondo

Ed ecco qui il gatto più piccolo del mondo! Con un peso medio che oscilla tra 1 e 3 chili, minuscolo!

Origine del Singapura

Come si può intuire dal suo nome, il gatto Singapura è originario di Singapore. Ciononostante ancora oggi si continua a speculare su quali siano le sue origini reali, ed esistono varie teorie a riguardo. Da un parte si considera che si creò e sviluppò a Singapore, dall'altra che non fu questo il suo luogo di nascita. Anche la sua "data di nascita" è ancora un mistero irrisolto...

Caratteristiche fisiche

Il gatto Singapura viene considerato il gatto più piccolo del mondo per un chiaro motivo: la femmina adulta pesa all'incirca 1,8 chili e un maschio 2,7 chili. La sua testa è rotonda, con orecchie grandi alla base, un po' a punta alle estremità. Il pelo di questo felino è normalmente color marrone seppia.

Con la sua tonalità marmo, il muso dolce e la sua piccola stazza, è considerato da alcuni anche come uno dei gatti più belli del mondo. Per noi, tutti gli animali hanno delle caratteristiche che li rendono belli, no?

I 5 gatti più piccoli del mondo - 1. Singapura, il gatto più piccolo del mondo

Se desideri leggere altri articoli simili a I 5 gatti più piccoli del mondo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su I 5 gatti più piccoli del mondo

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Lucia
Ho appena deciso che gatto voglio: un Singapura
Tamara Rigotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
È davvero meraviglioso Lucia!


Un saluto da AnimalPedia



I 5 gatti più piccoli del mondo
1 di 6
I 5 gatti più piccoli del mondo

Torna su