Condividi

I cani possono mangiare frutta secca?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 28 febbraio 2018
I cani possono mangiare frutta secca?

Vedi schede di Cani

Sempre persone che hanno un cane si fanno domande riguardanti l'alimentazione del proprio amico a quattro zampe. Infatti sono in molti a chiedersi se, per esempio, le crocchette sono davvero nutrienti e complete o se sarebbe meglio alternarle con altri tipi di alimenti: un'alimentazione corretta è sinonimo di un organismo e di un animale sano.

Dato che domande come queste sono sempre più diffuse e visto che molti veterinari pensano che le crocchette non siano un alimento molto adatto, sempre più persone optano per un'alimentazione naturale per cani. C'è anche chi, diffidando dei vari elementi tossici che potrebbero contenere i cibi industriali, inizia a optare per il cibo ecologico per animali.

Se stai pensando di far seguire al tuo cane un'alimentazione naturale e più salutare, probabilmente ti sarai chiesto se i cani possono mangiare frutta secca. In questo articolo di AnimalPedia risolveremo questo dubbio.

Potrebbe interessarti anche: Frutta e verdura che possono mangiare i cani

Il cane mangia frutta secca?

Quando si parla di far seguire una dieta più naturale al cane, molte persone commettono un errore pericoloso e pensano che tale dieta consista negli stessi alimenti e piatti che prepariamo per il consumo umano. Non è così e non può essere così, perché l'apparato digerente del cane è molto diverso rispetto a quello degli esseri umani. Cani e persone non assimilano le sostanze nutritive allo stesso modo.

Una delle premesse fondamentali quando si prepara una dieta naturale per il cane è la seguente: l'animale potrebbe trovare questo cibo se vivesse allo stato brado? Nel caso preso in considerazione, quindi, i cani possono mangiare frutta secca? La risposta è sì, perché potrebbe trovarli in natura. Tuttavia, come risulta ovvio, la frutta secca non deve costituire l'alimento principale della dieta del cane, quindi il consumo non deve essere quotidiano.

I vantaggi di dare sporadicamente frutta secca al cane sono vari: gli acidi grassi essenziali contenuti in questi cibi sono molto importanti per il pelo e per tenere sotto controllo i processi infiammatori e, inoltre, la frutta secca apporta vitamine liposolubili A, D, E, K.

I cani possono mangiare frutta secca? - Il cane mangia frutta secca?

Frutta secca per il cane

I cani possono mangiare frutta secca, ma non tutti i tipi perché alcuni potrebbero risultare nocivi o essere pericolosi. Di seguito ti elenchiamo qual è la migliore frutta secca per il cane:

  • Noci
  • Mandorle
  • Nocciole
  • Arachidi

La frutta secca da evitare a ogni costo perché potrebbe risultare tossica per il cane sono l'uva passa e le noci di macadamia perché possono causare diarrea e problemi gravi nell'animale. Ti consigliamo di consultare l'articolo sui cibi vietati ai cani per non dare mai alimenti di questo tipo al tuo amico a quattro zampe.

Dare frutta secca al cane

Ricorda che i cani possono mangiare frutta secca ma non tutti i giorni. Dovrai usare questo tipo di alimento una volta ogni tanto per integrare la dieta del cane: considera che si tratta della migliore alternativa agli integratori di acidi grassi. Un altro modo per dare la frutta secca al cane è come bocconcino per il rinforzo positivo durante l'addestramento.

È molto importante tritare la frutta secca il più possibile prima che il cane la mangi perché, se non viene tritata, il cane non assumerà nessuna sostanza nutritiva. In questo caso non digerirà il frutto secco e lo espellerà con le feci in maniera evidente.

Potrai spolverare il cibo del cane con la polvere ottenuta dal tritare la frutta secca, ma ti consigliamo di non farlo se si tratta di crocchette perché i tempi di digestione di questi alimenti sono molto diversi e potrebbero causare problemi. L'ideale è mischiare la frutta secca con qualche ricetta fatta in casa preparata da te una volta ogni tanto.

I cani possono mangiare frutta secca? - Dare frutta secca al cane

Bibliografia

Steven R. Hansen, DVM, MS, DABVT. Macadamia nut toxicosis in dogs. Veterinary Medicine Publishing Group. Aprile 2002.

Hansen, S.R. et al. Weakness, tremors, and depression associated with macadamia nuts in dogs. Vet. Hum. Toxicol. 42 (1):18-21; 2000.

Pallares, D.E. Allergy to macadamia nut. Ann. Allergy Asthma Immunol. 85 (5):385-386; 2000.

Alexander Campbell BSc. Grapes, raisins and sultanas, and other foods toxic to dogs. VPIS (LONDON), MEDICAL TOXICOLOGY UNIT, AVONLEY ROAD, LONDON. SE14 5ER

Se desideri leggere altri articoli simili a I cani possono mangiare frutta secca?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su I cani possono mangiare frutta secca?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I cani possono mangiare frutta secca?
1 di 3
I cani possono mangiare frutta secca?

Torna su