menu
Condividi

I cani possono mangiare i mirtilli?

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. Aggiornato: 21 dicembre 2021
I cani possono mangiare i mirtilli?

Vedi schede di Cani

I mirtilli sono tra i frutti più consumati dagli amanti dei frutti del bosco. Insieme alle fragole sono i protagonisti delle nostre macedonie estive. I mirtilli non solo sono gustosi, ma sono anche un superalimento, contribuiscono, infatti, a mantenere in salute sia noi umani che i nostri amici a quattro zampe.

Vuoi sapere se i cani possono mangiare i mirtilli? Non perderti il nostro articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo i benefici e le controindicazioni dei mirtilli al cane, come, quanti e quando darglieli.

Potrebbe interessarti anche: I cani possono mangiare le more?

I mirtilli fanno bene ai cani?

No, i mirtilli non fanno male ai cani. Questi frutti sono ricchi di vitamine, minerali e contengono la maggior quantità di antiossidanti per frutto. Incredibile per essere una bacca così piccola, ma c'è di più! I mirtilli sono anche ricchi di fibre, sono ipocalorici e contengono sostanze fitochimiche e antociani.

Tuttavia, come la maggior parte della frutta, i mirtilli devono essere offerti al cane con moderazione. Puoi, ad esempio, includerli nella dieta del tuo amico quadrupede come snack premio o ricompensa.

Se vuoi saperne di più sulle fibre per cani non perderti il nostro articolo di AnimalPedia.

Benefici dei mirtilli al cane

Vediamo ora tutti i benefici dell'includere i mirtilli nella dieta del cane:

  1. Sono frutti ipocalorici: ciò significa che possono essere offerti come premi a basso contenuto calorico a quei cani obesi o in sovrappeso. Potete trovare maggiori informazioni sulla dieta per cani obesi qui.
  2. Sono un'ottima fonte di fibre, che sono un nutriente chiave nella dieta di un cane. La fibra funziona per aumentare la massa e assorbire l'acqua in eccesso, il che aiuta la regolarità intestinale e la produzione di feci solide e compatte. La fibra aiuta anche il pH intestinale a inibire la proliferazione di batteri indesiderati nell'intestino dell'animale.
  3. Vitamine: Vitamina A, vitamina C e vitamina K sono tutte presenti nel piccolo mirtillo. Lavorano duramente per rafforzare il sistema immunitario del tuo cane, ridurre l'infiammazione e sostenere il corretto funzionamento e la qualità della pelle, del pelo, dei muscoli e dei nervi.
  4. Minerali: Calcio, fosforo, potassio e magnesio favoriscono la crescita delle ossa e la capacità del corpo di processare vitamine e minerali in modo più efficiente.
  5. Sono ricchi di manganese: un oligoelemento essenziale per il corretto funzionamento del cervello e per la produzione di ormoni tiroidei.
  6. Il mirtillo è probabilmente molto conosciuto grazie alle sue proprietà antiossidanti e con ragione. Gli antiossidanti sono parte integrante della dieta umana e animale. Combattono i radicali liberi responsabili dei danni cellulari e molecolari e rallentano il processo di invecchiamento e lo sviluppo di malattie cardiovascolari, tumori e malattie neurodegenerative.
  7. Antociani: sono responsabili del colore blu/viola dei mirtilli. Lavorano con gli antiossidanti per combattere il rischio di malattie cardiache, artrite, diabete e cancro.
  8. Acido ippurico e proantocianidina: prevengono lo sviluppo di infezioni del tratto urinario riducendo la capacità dell'E. coli di aderire all'urotelio della vescica.
      I cani possono mangiare i mirtilli? - Benefici dei mirtilli al cane

      Cosa sapere prima di dare i mirtilli al cane

      Quando decidiamo di offrire mirtilli al nostro cane, ci sono una serie di accorgimenti da prendere in considerazione. Vediamo ora alcuni di questi aspetti.

      Quantità di mirtilli e quando darli al cane

      Come per qualsiasi frutta o verdura, il controllo delle porzioni è importante. I dolcetti dovrebbero costituire solo il 10% della dieta del tuo cane ed essere considerati un premio occasionale. Ai cani piccoli si possono offrire 3 o 4 mirtilli e ai cani grandi fino a 8 o 9. Per quanto riguarda la frequenza, i mirtilli devono essere offerti con moderazione, come tutti gli altri frutti adatti ai cani.

      Mirtilli freschi e puliti

      L'opzione migliore è quella di offrire mirtilli freschi, poiché le bacche congelate potrebbero provocare soffocamento, soprattutto nei cani piccoli. Naturalmente, non dovrai mai offrire mirtilli al cane sotto forma di marmellate o gelatine, poiché si tratta di preparazioni con un alto contenuto di zucchero, inoltre, questi prodotti possono contenere sostanze tossiche per i cani, come lo xilitolo.

      D'altra parte, prima di offrire i mirtilli al vostro cane, è consigliabile lavarli con acqua per rimuovere qualsiasi pesticida dalla loro superficie. Se raccogliete le bacche da soli, optate per quei cespugli lontani da fonti di contaminazione come strade o attività umane contaminanti.

      Non mescolare i mirtilli con altre bacche

      Anche se sono diverse le bacche adatte ai cani (come more, lamponi e mirtilli), ce ne sono altre, come il ribes, che sono altamente tossiche per i nostri amici a quattro zampe. Pertanto, ogni volta che decidete di offrire mirtilli al vostro animale, assicuratevi che non siano mescolati con altra frutta che potrebbe pregiudicare la salute del vostro cane.

      In ogni caso, ricorda che ogni volta che aggiungi un nuovo alimento alla dieta del tuo amico quadrupede, dovresti farlo gradualmente e prestare particolare attenzione alla comparsa di eventuali effetti indesiderati.

      I cani possono mangiare i mirtilli? - Cosa sapere prima di dare i mirtilli al cane

      Come dare i mirtilli al cane

      Mirtilli freschi: il frutto è morbido e non c'è molto rischio di soffocamento. Quando preparate i mirtilli freschi, sciacquateli in acqua e controllate che non ci siano bacche ammuffite prima di offrirli al vostro cane.

      Potete offrire al vostro cane mirtilli congelati, ma dovrai stare attento/a poiché possono provocare soffocamento, soprattutto nei cani di piccola taglia. Puoi scongelarli e triturarli prima di offrirli. Se date bacche congelate al vostro cane di tagli grande è meglio offrirne una o due alla volta.

      I mirtilli triturati sono ottimi da mettere nella ciotola del tuo amico a quattro zampe. Puoi anche darglieli anche con altre bacche come fragole, lamponi o more per un'aggiunta nutrizionale.

      Purea di bacche aggiunte allo yogurt o all'acqua di cocco. Mettete il composto in vaschette per cubetti di ghiaccio e congelate per uno spuntino idratante nelle giornate estive.

      Si possono dare i muffin ai mirtilli al cane?

      I muffin preparati per il consumo umano non sono adatti per nutrire il tuo cane. È possibile che contengano ingredienti che possono causare intolleranze alimentari e mal di stomaco.

      Vuoi preparare dei biscotti ai mirtilli fatti in casa per il tuo cane? Non perderti il nostro articolo con 5 ricette facili e deliziose!

      Controindicazioni dei mirtilli al cane

      Anche se, come abbiamo visto, si possono dare i mirtilli ai cani, ci sono alcune situazioni potrebbe non essere consigliato:

      • Allergie alimentari: i cani con allergie alimentari devono seguire una dieta rigorosamente basata su mangimi con proteine idrolizzate, e sarebbe controproducente incorporare nuovi alimenti nella dieta di questi animali. Scopri di più sull'allergia alimentare nei cani, i suoi sintomi e il trattamento nel nostro articolo di AnimalPedia.
      • Patologie gastrointestinali croniche: come la gastrite cronica o la malattia infiammatoria intestinale.
      • Intolleranze alimentari o un sistema digestivo particolarmente sensibile ai cambiamenti nel cibo.

      Se desideri leggere altri articoli simili a I cani possono mangiare i mirtilli?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

      Bibliografia
      • Chou, H.I., Chen, K.S., Wang, H.C., Lee, W.M. (2016). Effects of cranberry extract on prevention of urinary tract infection in dogs and on adhesion of Escherichia coli to Madin-Darby canine kidney cells. American Journal of Veterinary Research; 77(4):421-7
      • Federación Europea de Fabricantes de Alimentos para Animales de Compañía. (2017). Guías nutricionales para alimentos completos y complementarios para perros
      • Fundación Española de Nutrición. (2018). Frutas y hortalizas. Disponible en: https://www.fen.org.es/storage/app/media/imgPublicaciones/informe_frutas_y_hortalizas_fen_2018-v1.pdf

      Scrivi un commento

      Aggiungi un'immagine
      Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
      Ti è piaciuto l'articolo?
      I cani possono mangiare i mirtilli?
      1 di 3
      I cani possono mangiare i mirtilli?

      Torna su