Condividi

I cani prevedono le catastrofi naturali?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 7 settembre 2017
I cani prevedono le catastrofi naturali?

Vedi schede di Cani

I cani, così come molte altre specie animali, hanno una capacità particolare, ovvero quella di riuscire a presentire le catastrofi naturali. Anche se noi esseri umani abbiamo diverse risorse tecnologiche, non potremo mai avere quell'istinto che permette agli animali di prevedere molti fenomeni tra cui catastrofi come terremoti, tsunami, alluvioni, frane, valanghe, ecc.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo le ragioni del fenomeno che ha portato molte persone a porsi la seguente domanda: i cani prevedono le catastrofi naturali?

Potrebbe interessarti anche: I cani sentono la gravidanza umana?

L'udito del cane

Il cane ha una capacità uditiva di gran lunga superiore rispetto a quella degli esseri umani. Oltre a riuscire a sentire tutto ciò che sentiamo noi, sono anche in grado di captare degli ultrasuoni e degli infrasuoni per noi impercettibili.

Gli ultrasuoni sono suoni talmente acuti da non essere percepibili dall'orecchio umano; stesso discorso vale per gli infrasuoni, che però sono troppo gravi. I cani, invece, sentono senza problemi sia gli ultrasuoni che gli infrasuoni, caratteristica che li aiuta a prevedere catastrofi o perlomeno a percepirle poco prima che si verifichino.

I cani prevedono le catastrofi naturali? - L'udito del cane

L'olfatto del cane

Si sa che i cani sono dotati di un olfatto incredibile. Non solo hanno un olfatto di gran lunga superiore al nostro, ma sono capaci di elaborare in maniera intuitiva le informazioni olfattive che ottengono da ciò che li circonda, rispondendo di conseguenza.

Secondo alcuni studi scientifici i cani sarebbero in gradi di rilevare degli impercettibili cambiamenti bruschi nella composizione chimica dell'aria, che di solito precedono alcuni fenomeni atmosferici o catastrofici.

I cani prevedono le catastrofi naturali? - L'olfatto del cane

L'istinto del cane

Ciò che abbiamo appena spiegato, ovvero che i cani possiedono un olfatto e un udito grazie ai quali percepiscono cose che noi esseri umani non sentiremo mai, è facile da capire. Ciò che risulta più difficile è come facciano a tradurre gli stimoli olfattivi e uditivi in "premonizioni" che li avvisano dell'avvicinarsi di una catastrofe. Anche se molti tratti istintivi dei cani vengono trasmessi dalla madre, in questo caso è pressoché impossibile, perché si tratta diventi molto rari. Per cui bisogna scartare l'ipotesi che i cani imparino da qualcuno cosa fare e come capire che una catastrofe naturale si sta avvicinando.

Possiamo dedurre che i cambiamenti percepiti dai cani provocano nel cervello una risposta istintiva che li spinge a fuggire e ad allontanarsi dalla zona in cui sentono che c'è qualcosa che non va. Il cane non è consapevole di ciò che sta per succedere, ma se che deve andarsene al più presto dal luogo in cui si trova.

I cani prevedono le catastrofi naturali? - L'istinto del cane

I cani avvisano le persone prima delle catastrofi

Un fenomeno che è stato spesso osservato in casi del genere è irrequietezza e l'agitazione dei cani, con le quali cercano di comunicare il proprio disagio alle persone intorno a loro. Per saperne di più sul linguaggio del corpo del cane, clicca sull'articolo che trovi al link.

Tentano di avvisare gli esseri umani in modo che si mettano al sicuro e si salvino dall'evento catastrofico. Purtroppo non sempre noi esseri umani capiamo i nostri amici a quattro zampe e se, ad esempio, il cane di solito abbaia molto o è nervoso, è facile non fare caso a questo comportamento.

I cani prevedono le catastrofi naturali? - I cani avvisano le persone prima delle catastrofi

Geomagnetismo e ionizzazione atmosferica

Uno dei fenomeni scientificamente provati che si producono prima di un terremoto sono le alterazioni del geomagnetismo e la ionizzazione atmosferica.

  • Il geomagnetismo è il campo magnetico della Terra che cambia da una zona all'altra. Quando si producono cambiamenti nel magnetismo di una zona, di solito si ha un terremoto. I cani e gli altri animali notano tali cambiamenti.
  • L'atmosfera è ionizzata, per cui esistono ioni (atomi o molecole elettricamente cariche). Ciascuna zona ha un determinato tipo di ionizzazione nella ionosfera, una specie di impronta elettrica nel cielo di ciascuna zona.

Mediante i satelliti, è stato possibile constatare che prima di un terremoto avvengono dei cambiamenti e delle alterazioni nella ionosfera delle zone che verranno colpite. I cani, come abbiamo visto, sono sensibili a tali cambiamenti chimico-fisici. La Cina, fra i vari metodi scientifici usati, ricorre anche agli animali e allo studio del loro comportamento per prevenire i terremoti.

I cani prevedono le catastrofi naturali? - Geomagnetismo e ionizzazione atmosferica

Se desideri leggere altri articoli simili a I cani prevedono le catastrofi naturali?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I cani prevedono le catastrofi naturali?
1 di 6
I cani prevedono le catastrofi naturali?

Torna su