Condividi

L'aloe vera per i gatti: è tossica?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 1 marzo 2018
L'aloe vera per i gatti: è tossica?

Vedi schede di Gatti

Una delle caratteristiche principali del gatto è il suo carattere indipendente ed esploratore, tant'è che si tratta dell'animale cacciatore addomesticato per eccellenza. Molte persone decidono di condividere la propria casa con un felino e ciò le porta a preoccuparsi per la loro salute, in particolar modo se lo si lascia libero di uscire all'esterno.

Uno dei principali pericoli per i nostri amici a quattro zampe sono le piante tossiche per i gatti perché questi animali, come i cani, tendono a mangiare piante per depurare il proprio organismo o per divertirsi. Un'erba apposita che si può usare in questi casi è l'erba gatta o catnip.

In questo articolo di AnimalPedia risponderemo a una delle domande che ci hanno post diversi utenti ovvero: l'aloe vera per i gatti è tossica?

Potrebbe interessarti anche: L'aloe vera per la dermatite del cane

L'aloe vera ai gatti

Il succo presente all'interno delle foglie di aloe vera è ricco di diverse sostanze, fra cui le saponine. Le saponine sono dei composti vegetali che possiedono principalmente proprietà antisettiche e antibatteriche. Inoltre favoriscono l'idratazione della pelle, pulendola in profondità e raggiungendo anche gli strati più profondi.

Ci sono diverse fonti secondo le quali l'aloe vera per i gatti è tossica a causa delle saponine. Tuttavia ciò non può essere vero perché uno dei rimedi casalinghi più usati dai veterinari olistici è proprio questa pianta, sia con i gatti che con i cani.

Per parlare di questo argomento, quindi, bisogna escludere tutte le teorie irremovibili secondo le quali l'aloe vera per i gatti è tossica.

L'aloe vera per i gatti: è tossica? - L'aloe vera ai gatti

Ci sono parti dell'aloe vera tossiche per i gatti?

La polpa dell'aloe vera è la parte della pianta usata a scopo medicinale sia per la salute delle persone che degli animali e che non presenta nessun rischio di tossicità se somministrata correttamente.

La polpa dell'aloe non è tossica per i gatti ma può causare diarrea se dovessero assumere la polpa più vicina alla buccia o se assumono la buccia sa sola. In ogni caso non parliamo di tossicità mortale né di tossicità che compromette lo stato di salute dell'animale, ma di un effetto lassativo che può portarlo a soffrire di alcuni problemi intestinali. In caso di diarrea nel gatto causata dall'ingestione della buccia dell'aloe vera, devi sapere che il transito intestinale torna ad essere regolare dopo poco, per cui non ci sono rischi di intossicazione gravi.

In altri casi, per esempio se il gatto è cucciolo, è possibile che ingerendo la buccia dell'aloe si sia ferito in bocca a causa delle spine o degli angoli della pianta. In ogni caso, non si osservano reazioni legate alla tossicità.

Possiamo concludere che, quindi, l'aloe vera per i gatti non è tossica ma bisogna evitare di dare la gatto la buccia o il succo vicino alla buccia perché risulta lassativo.

L'aloe vera per i gatti: è tossica? - Ci sono parti dell'aloe vera tossiche per i gatti?

Aloe vera per gatti: via topica o via orale?

L'aloe vera è un rimedio naturale eccellente per i gatti perché possiede numerose proprietà benefiche e quindi può essere usata per curare in maniera naturale diversi disturbi. Viene usata anche in gatti sani per mantenerli in salute e renderli più resistenti nei confronti di alcune malattie.

Per curare delle malattie topiche, è possibile applicare l'aloe vera sulla pelle in forma locale sulla pelle. Tuttavia, in caso di un disturbo che colpisce tutto l'organismo del gatto, bisognerà ricorrere alla somministrazione di un succo d'aloe vera per via orale.

Il succo di aloe vera non è tossico per i gatti, sia se viene applicato esternamente che internamente, quindi per via topica e orale. Per somministrarlo per via orale, però è fondamentale sapere in che dosi usarlo. Di solito la proporzione è 1 ml di succo di aloe vera per chilo di peso del gatto. Chiedi sempre consiglio al veterinario.

Posso dare il succo di aloe vera al gatto?

Se hai delle piante di aloe vera coltivate da te, potrai usarne il succo per darlo anche ai gatti se fosse necessario. In ogni caso, non si tratta dell'opzione più consigliata.

Perché? Il problema è che esistono circa 300 specie di aloe vera e l'unica che può essere presa dagli esseri umani e dagli animali in totale tranquillità è l'aloe vera barbadensis. Se non conosci la specie della tua pianta, la soluzione migliore è comprare del succo di aloe vera puro adatto al consumo umano.

L'aloe vera per i gatti: è tossica? - Posso dare il succo di aloe vera al gatto?

Se desideri leggere altri articoli simili a L'aloe vera per i gatti: è tossica?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su L'aloe vera per i gatti: è tossica?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

L'aloe vera per i gatti: è tossica?
1 di 4
L'aloe vera per i gatti: è tossica?

Torna su