Condividi

Le 5 libertà del benessere animale

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 13 novembre 2017
Le 5 libertà del benessere animale

Conosci le 5 libertà del benessere animale? Prima di iniziare a lavorare con il cane, il gatto o qualsiasi animale domestico perché si pensa che abbia un problema comportamentale è necessario chiedersi se si rispettano le sue 5 libertà fondamentali.

Considerare questi principi di base permetterà di misurare il grado di benessere dell'animale e verificare che sta bene, indipendentemente dal tipo di comportamento e condotta, e che gli si sta dando tutto ciò di cui ha bisogno.

Rispetti le 5 libertà del benessere animale? Scoprilo di seguito in questo articolo di AnimalPedia.

Libertà dalla fame, dalla sete e dalla malnutrizione

Anche se può sembrare impensabile che il tuo animale domestico possa soffrire fame o sete, in alcune occasioni può accadere senza che tu te ne accorga.

Ricorda di fare in modo che l'acqua sia sempre a sua disposizione, anche di notte, in modo che quando dormi al tuo animale non manchi nulla. D'inverno, se si vive in luoghi particolarmente freddi, metti la ciotola dentro casa per essere sicuro che lo strato superiore non si congeli.

Per quanto riguarda il cibo, è importante sapere di quale tipo di alimenti ha bisogno il tuo animale domestico. Ricorda: il suo cibo deve essere sempre di alta qualità. Presta attenzione ai segnali che ti manda il tuo animale, perché a volte si pensa di fornirgli un alimento che gradisce e la quantità di cibo adeguata, mentre invece per lui non è così.

Le 5 libertà del benessere animale - Libertà dalla fame, dalla sete e dalla malnutrizione

Libertà di vivere in un ambiente fisico adeguato

La comodità è una caratteristica fondamentale dell'ambiente in cui deve vivere il tuo animale giorno dopo giorno. In questo senso, dovrai fornirgli una cuccia, delle coperte sistemate a forma di letto o un angolo tutto per sé dove rilassarsi e riposare, una temperatura ambiente stabile, giochi e accessori per distrarsi. Inoltre la sicurezza e la tranquillità sono altre caratteristiche di base che il suo spazio deve avere. Gli animali di età avanzata, come i cani anziani, avranno bisogno di uno spazio particolarmente comodo a causa delle condizioni fisiche in cui si trovano.

Le 5 libertà del benessere animale - Libertà di vivere in un ambiente fisico adeguato

Libertà dal dolore, dalle ferite e dalle malattie

Non si può affermare di rispettare le 5 libertà del benessere animale se, per esempio, il cane soffre di qualche malattia o patologia. Ricorda che anche se non ha nessuna infestazione dovuta a parassiti o non soffre di nessuna malattia grave, ci sono altre patologie che possono causare un malessere generale e che lo facciano essere più scontroso del solito, come l'artrosi canina o la congiuntivite nei gatti.

Presta attenzione ai segnali che possono indicare malessere nel tuo animale domestico:gatto, cane, coniglio, criceto, ecc. È molto importante osservarlo attentamente di tanto in tanto per capire se c'è qualcosa che non va.

Le 5 libertà del benessere animale - Libertà dal dolore, dalle ferite e dalle malattie

Libertà di manifestare le sue caratteristiche comportamentali

L'animale deve potersi esprimere liberamente nell'ambiente in cui vive, per cui è fondamentale saper comunicare con lui per capire di cosa ha bisogno.

  • Lascialo esplorare e annusare: queste azioni gli permetteranno di adattarsi e di conoscere la casa in cui vive, conoscere gli altri animali presenti in casa, scoprire qual è l'angolo che più gli piace, cercare il suo cibo come farebbe in natura, ecc.

  • Attività: è molto importante che l'animale abbia spazio per muoversi e, specialmente se si tratta di un cane o di un gatto, che passi tempo all'aria aperta per sfogarsi ed essere felice e libero dallo stress.

  • Contatto con le persone: gli animali che sono cresciuti e hanno vissuto con esseri umani sentono un forte bisogno di stare a contatto con loro: li fa sentire realizzati e felici. Quando non si sentono considerati, soprattutto i cani vanno a cercare coccole e attenzioni dai propri padroni. Coccola sempre i tuoi animali, perché altrimenti potrebbero intristirsi e, nei casi più estremi, soffrire di depressione.

  • Contatto con altri animali: se il tuo animale domestico ha convissuto con altri suoi simili con animali di un'altra specie, potrebbe deprimersi se resta solo.
Le 5 libertà del benessere animale - Libertà di manifestare le sue caratteristiche comportamentali

Libertà dalla paura e dal disagio

Infine, terminiamo l'elenco delle 5 libertà del benessere animale con la libertà dalla paura e dal disagio, una delle più difficili da mantenere perché non sempre è facile capire quali sono i timori del proprio animale. Perciò, ti diamo alcuni consigli:

  • Non forzare il tuo animale a stare con altri se non vuole.
  • Premia la calma e la tranquillità.
  • Non lo punire fisicamente.
  • Insegnagli a capire il "No".
  • Utilizza sempre il rinforzo positivo.
  • Non creare situazioni di disagio per l'animale.
  • Cerca di scoprire quali sono le sue paure e, se molto intense, aiutalo a superarle con l'aiuto di uno specialista.
Le 5 libertà del benessere animale - Libertà dalla paura e dal disagio

Se desideri leggere altri articoli simili a Le 5 libertà del benessere animale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento su Le 5 libertà del benessere animale

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Le 5 libertà del benessere animale
1 di 6
Le 5 libertà del benessere animale

Torna su