Condividi

Pastore Tedesco: storia e origine della razza

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 3 agosto 2018
Pastore Tedesco: storia e origine della razza

Vedi schede di Cani

Il Pastore Tedesco è un simbolo di lealtà e coraggio ed è una delle razze più popolari e versatili. È uno dei cani più intelligenti stando alla classifica di Stanley Coren e questa caratteristica l'ha portato a svolgere diversi lavori, come cane poliziotto, da pastore o per la pet therapy.

Oltre a bellezza e intelligenza, il Pastore Tedesco è famoso soprattutto grazie alla serie tv Il commissario Rex. In questo articolo di AnimalPedia ti parleremo a fondo del Pastore Tedesco, la storia e l'origine della razza. Continua a leggere per scoprire tutto su questo cane incredibile!

Potrebbe interessarti anche: Come riconoscere la razza di un cane

L'origine del Pastore Tedesco

La storia del pastore Tedesco è ben documentata anche perché è piuttosto recente. La razza è stata creata con un obiettivo ben preciso: ovvero essere un cane da lavoro.

Max Emil Frederick von Stephanitz, capitano della cavalleria tedesca dell'esercito tedesco, già nel 1890 aveva in mente di creare una razza tedesca da lavoro. Secondo von Stephanitz, i cani di questa razza dovevano essere intelligenti, protettivi, nobili, affidabili e totalmente disponibili a ubbidire ai padroni. Condivideva quest'idea con Artur Meyer, che lo aiutà a creare il Pastore Tedesco moderno.

Nel 1899 von Stephanitz vide un cane che lo stupì, chiamato Hektor Linkrshein, che misurava circa 63 cm al garrese e fisicamente assomigliava alla sua idea di cane da lavoro tedesco. Von Stephanitz comprò quel cane che divenne il principale progenitore del Pastore Tedesco così come lo conosciamo oggi. Due settimane dopo, insieme a Meyer, fondò il Verein für Deutsche Schäferhunde (SV), il primo club dedicato alla razza e l'ente che raggruppa i vari club di Pastori Tedeschi in tutto il mondo. Hektor fu il primo cane registrato al club, anche se con il nuovo nome di Horand von Grafrath.

A partire da allora, l'SV si dedicò a sviluppare la razza. Per farlo, vennero usati cani da pastore di Wüttemberg, Turingia e Hannover. I cani selezionati per creare la razza avevano tutti un requisito fondamentale: un'ottima predisposizione al lavoro. Il Patroe Tedesco fu sin da subito un cane da lavoro secondo l'idea di von Stephanitz, che la tramandò ai futuri allevatori stabilendo i titoli da lavoro per la razza nel 1906.

Pastore Tedesco: storia e origine della razza - L'origine del Pastore Tedesco

Il pastore Tedesco in guerra

L'esercito tedesco dubitava dell'utilità dei Pastori Tedeschi in guerra. Tuttavia fu proprio grazie a questi cani che la polizia tedesca poté combattere al fronte durante la Prima Guerra Mondiale. nel corso della guerra, questi cani vennero usati per localizzare soldati feriti, portare messaggi, avvisare della presenza dei nemici nei turni di pattuglia, ecc.

Le abilità del pastore Tedesco vennero riconosciute non solo dai Tedeschi, ma anche dagli alleati. Dopo la guerra, infatti, i soldati tornarono non solo con racconti che vedevano protagonisti i Pastori Tedeschi, ma anche con alcuni esemplari. Infatti, il primo cane che recitò la parte di Rin Tin Tin, uno dei cani più famosi nella storia del cinema, era un cucciolo che sopravvisse a un bombardamento e che venne adottato dal soldato Lee Duncan che lo portò con sé negli Stati Uniti.

Nella Seconda Guerra Mondiale, il Pastore Tedesco non accompagnava solo i soldati tedeschi, ma anche quelli di altri paesi.

Pastore Tedesco: storia e origine della razza - Il pastore Tedesco in guerra
Immagine: decomoeltiempoylascosas.blogspot.com

Il Pastore Tedesco dopo la Seconda Guerra Mondiale

Grazie alle sue qualità e la popolarità acquisita dopo la guerra, la razza divenne una delle più amate in tutto il mondo. Era talmente utile ai corpi di polizia che Pastore Tedesco è diventato sinonimo di cane poliziotto. Inoltre è capace di aiutare persone con esigenze speciali, servendo come cane guida o facendo assistenza a persone sorde. Con il passare del tempo, i lavori svolti da questo cane sono aumentati, tanto che è frequente vederlo come cane anti-droga, salvataggio, pet therapy, ecc.

Sin dalle sue origini fino a oggi questa razza è stata usata in molteplici modi, ma soprattutto è un compagno fedele, affidabile e tenerissimo.

Pastore Tedesco: storia e origine della razza - Il Pastore Tedesco dopo la Seconda Guerra Mondiale

Se desideri leggere altri articoli simili a Pastore Tedesco: storia e origine della razza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Pastore Tedesco: storia e origine della razza

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Pastore Tedesco: storia e origine della razza
Immagine: decomoeltiempoylascosas.blogspot.com
1 di 4
Pastore Tedesco: storia e origine della razza

Torna su