Condividi

Perché il carattere del mio gatto è cambiato?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 21 marzo 2017
Perché il carattere del mio gatto è cambiato?

Vedi schede di Gatti

È difficile parlare della personalità dei gatti e cercare di identificare come normali determinati comportamenti perché ognuno ha un carattere diverso. Esistono gatti timidissimi o paurosi, ma altri sono estremamente curiosi, avventurosi e impavidi.

Se hai un gatto, di sicuro saprai quali sono le sue preferenze, come reagisce di fronte a determinate situazioni e qual è il suo stato d'animo. Per questo motivo, quando qualcosa cambia, dovrai ripassare le possibili cause che possano aver scatenato il cambiamento. Per questo motivo, da AnimalPedia risponderemo alla seguente domanda, analizzando varie situazioni: perché il carattere del mio gatto è cambiato?

Il carattere del gatto

Man mano che il gatto cresce, il padrone impara a conoscere il suo carattere definitivo. Nessun gatto è uguale all'altro, ad alcuni piace essere indipendenti e passare la maggior parte del tempo da soli, mentre altri cercano la compagnia dei loro migliori amici umani. Alcuni sono più affettuosi, altri più timidi o diffidenti, e le reazioni e stati d'animo possono diventare prevedibili dopo un po' di tempo che convivono in casa con te.

È per questo motivo che i cambiamenti bruschi nel carattere del gatto fanno preoccupare le persone, che spesso non riescono a capire da cosa dipenda la trasformazione. Bisogna prestare molta attenzione ad alcuni segnali, come per esempio miagolii costanti e non giustificati, aggressività, mancanza di appetito, atteggiamento malinconico, nervosismo, evitare il contatto o marcare il territorio con l'urina.

Questi che abbiamo appena elencato sono solo alcuni dei comportamenti che possono indicare che il carattere del tuo gatto è cambiato, insieme al suo stato d'animo. I motivi che causano questo comportamento sono vari, per cui è bene conoscerli per sapere come comportarsi e riportare la situazione alla normalità.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Il carattere del gatto

Il periodo del calore

Il calore è un periodo durante il quale il gatto, sia maschio che femmina, sperimenta un drastico cambiamento di carattere. Se è la prima volta che hai un gatto, di sicuro il suo modo di comportarsi ti sorprenderà.

Un gatto maschio in calore riempie di pipì tutto quello che trova per allontanare possibili avversari che mettono in pericolo le sue possibilità di accoppiamento. Inoltre, il desiderio di uscire di casa è maggiore e quando lo fa tende ad essere aggressivo con gli altri felini. La femmina, invece, emette dei miagolii molto forti per attirare eventuali maschi con cui accoppiarsi. A ciò si unisce il marcare con l'urina varie stanze di casa e un comportamento molto più affettuoso non solo con il padrone, ma anche con tutto ciò che trova.

Se temi che il tuo gatto possa avere un incidente quando va alla ricerca di femmine con cui accoppiarsi, oppure non vuoi che la tua gatta resti incinta, ti consigliamo di tenere in casa l'animale quando è in calore. Inoltre puoi consultare il veterinario per sapere quand'è il momento migliore per sterilizzare il gatto.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Il periodo del calore

Dopo la castrazione o la sterilizzazione

Il processo di castrazione o di sterilizzazione dei felini implica che gli ormoni responsabili del periodo del calore non saranno più secreti, per cui è molto probabile notare un grande cambiamento nel carattere del gatto, nella maggior parte dei casi in positivo.

Una gatta sterilizzata o un gatto castrato saranno più tranquilli e sedentari e la loro personalità meno irrequieta e turbolenta. Anche la voglia di uscire di casa potrebbe essere minore.

Il gatto è malato?

Molte malattie, così come eventuali disturbi, faranno comportare il gatto in maniera diversa. Potrà cercare di nascondere il dolore, diventando aggressivo e impedendoti di avvicinarti a lui, e anche smettere di mangiare, di miagolare e di essere attivo e giocherellone. Di fronte a questo tipo di comportamento o qualsiasi altro segnale fuori dal comune, vai subito dal veterinario.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Il gatto è malato?

Morte di un caro

Bisogna smentire il pregiudizio secondo il quale che i gatti sono incapaci di creare forti vincoli affettivi con chi li circonda, al contrario di quanto pensano in molti. La morte di un essere caro, sia animale che persona, può essere causa di malinconia e depressione nei felini. In questo senso, devi tenere presente che i gatti, come le persone, attraversano un periodo di lutto. Se è il caso del tuo gatto, dovrai offrirgli tutto l'affetto possibile per fargli recuperare al più presto la stabilità emotiva.

Trasloco recente

I gatti sono animali territoriali, che marcano ciò che considerano proprio non solo con l'urina ma anche attraverso i feromoni che liberano quando strusciano il muso contro gli oggetti. è per questo motivo che un trasloco, o semplicemente un cambiamento nelle disposizione dei mobili, li destabilizza e li stressa. Non si sentono solo disorientati perché non ritrovano il loro odore, ma nel caso di una casa nuova sono confusi da tutti i nuovi odori sconosciuti.

Cambiamenti nella loro routine

La routine e le abitudini sono elementi molto importanti nella vita dei gatti. Apportare cambiamenti nella loro vita o semplicemente nella tua routine, cambiando però anche le abitudini del gatto (tempo che passi con l'animale, gli orari dei pasti, ecc.) può avere come conseguenza un drastico cambiamento nel carattere del gatto.

È per questo motivo che anche altre situazioni, come una visita dal veterinario, le tue vacanze o periodi di assenza, influiscono sulla vita del micio e possono essere identificate come cause del cambiamento.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Cambiamenti nella loro routine

L'arrivo di un nuovo animale domestico o membro della famiglia

Anche se non tutti i gatti sono uguali, molti soffrono per l'arrivo di un nuovo animale domestico. Un comportamento aggressivo e violento è la reazione più comune, ma è possibile che il fastidio sia tale che il gatto inizi, per esempio, a vomitare o a non mangiare. Sarà fondamentale presentare il gatto e il nuovo animale domestico correttamente per evitare problemi comportamentali in entrambi. Per esempio, puoi leggere il nostro articolo sulla convivenza fra gatti e conigli.

Inoltre, l'arrivo di un bebè può essere un altro dei motivi che portano il gatto a cambiare carattere. Come abbiamo visto, i gatti sono animali molto territoriali e l'arrivo di un nuovo membro della famiglia implica un cambiamento radicale, sia dell'ambiente che lo circonda che delle abitudini quotidiane. Per questo motivo, prima dell'arrivo del neonato, sarà fondamentale preparare il felino apportando cambiamenti graduali alla sua vita quotidiana affinché la convivenza fra gatto e bebè non sia problematica.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - L'arrivo di un nuovo animale domestico o membro della famiglia

Carenza di affetto

Alcuni gatti sono più affettuosi di altri, ma tutti hanno bisogno di dimostrazioni di affetto da parte delle persone con cui vivono. Un animale domestico che soffre per carenza di affetto, soprattutto se non si sente apprezzato, diventa scontroso e irritabile. Inoltre i gatti odiano essere ignorati, a maggior ragione se a farlo sono le persone che amano.

Il gatto è annoiato?

Crescendo, il gatto ha bisogno di stimoli diversi per mantenersi attivo e non annoiarsi. Le attenzioni di cui ha bisogno un gatto cucciolo per divertirsi sono molto diverse rispetto a quelle di un adulto o di uno che sta invecchiando.

Se non si presta attenzione alle esigenze di ogni tappa, è probabile che il felino si annoi, per cui inizierai a notare cambiamenti nel suo carattere, vedendolo più apatico o più irrequieto del solito, perché non riesce a scaricare l'energia che ha accumulato. Per evitare che ciò accada, ti consigliamo di consultare il nostro articolo sui giochi per gatti e di dedicare sempre un momento della giornata al gioco insieme a lui.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Il gatto è annoiato?

Il gatto si sente solo?

Si sa che i felini sono animali tendenzialmente socievoli che amano la compagnia di persone o altri gatti con cui giocare. Anche se ci sono gatti che odiano la presenza di altri animali, la maggior parte di loro ha bisogno di un compagno con cui giocare, esplorare, divertirsi, dormire. La solitudine, soprattutto se improvvisa (morte di un compagno, adozione, malattia che divida i due animali, ecc.), influisce in maniera importante sullo stato d'animo del gatto.

Se pensi che il tuo gatto soffra di solitudine, dedicagli più tempo e cerca nuovi modi per farlo divertire e intrattenere in tua assenza.

Perché il carattere del mio gatto è cambiato? - Il gatto si sente solo?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il carattere del mio gatto è cambiato?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Perché il carattere del mio gatto è cambiato?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
4 commenti
Sua valutazione:
GIULIANA
Salve , ho un gatto di otto anni (Birillo) adottato per secondo ad un un altro (Kiki) che ora ne ha 12 , hanno socializzato bene , vivono insieme ormai da 7 anni senza alcun problema , entrambi a dieta urinary. Non riesco a capire come mai Birillo ha cambiato il suo carattere negli ultimi mesi è diventato mansueto e coccolone persino ciarliero , si fa spazzolare e tagliare le unghie , pulire anche con salviette, senza opporsi troppo... prima bisognava rincorrerlo e bloccarlo con fatica dato che è molto robusto e pesa 10 Kg...inoltre ha sempre morso come un cane...
Ora è un pelouche da grembo e siccome è grassottello non salta più in alto di una sedia...
Sono veramente perplessa... l'unica cosa che è cambiata in casa è stata la mia presenza fissa in casa oltre che dei familiari mentre prima rimanevano da soli circa otto ore al giorno.
Comunque è strano...
Grazie
Cordiali saluti
Giuliana
Sua valutazione:
Annamaria Siracusano
Salve desidero sapere perché la mia gatta che prima dormiva con noi si si metteva vicino noi.. Adesso non viene più a dormire con noi e quando cerchiamo di metterla a dormire con noi scappa e va a dormire da altra parte... Come mai qst cambiamento? Non vuole stare più con noi?.. grazie anticipatamente. Buna
giornata
Raffaella
Buongiorno avrei bisogno di un consiglio... Ho una gattina di sei mesi che si chiama Minnie e l'ho fatta sterilizzare circa un mesetto fa, però ho notato che da quando è stata sterilizzata ha paura e ogni volta che suonano il citofono lei scappa spaventatissima, non riesco a capire cosa sia successo perché solitamente non si comportava così. Vorrei sapere se c'è qualche modo per far tornare tutto alla normalità... Vorrei sapere anche se gli omogeneizzati al pollo le fanno male. Grazie mille. Raffaella.
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Raffaella, ne hai già parlato con il veterinario? È un comportamento molto strano e l'unica cosa che possiamo pensare è che abbia associato in maniera negativa il citofono perché ha avuto qualche brutta esperienza nell'ultimo mese, è possibile? Un saluto da AnimalPedia.
Sua valutazione:
Schivardi Sabrina
Buongiorno, ho letto il vostro articolo che ritengo sia molto interessante e utile per i nostri amici a quattro zampe. Io ho un gatto che si morde la coda e i vostri consigli mi saranno sicuramente utili per poter intervenire prima che diventi un problema comportamentale. Grazie
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Sabrina, siamo felici di averti aiutato. In ogni caso ti consigliamo di dare un'occhiata anche a quest'altro articolo: https://www.animalpedia.it/perche-il-gatto-si-insegue-la-coda-271.html
Un saluto da AnimalPedia!

Perché il carattere del mio gatto è cambiato?
1 di 8
Perché il carattere del mio gatto è cambiato?

Torna su