Condividi

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia

 
Di Giorgio Gattoni. 1 settembre 2020
Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia

Le razze o raiformi sono conosciuti soprattutto per il loro corpo piatto che ricorda abbastanza la manta. Tuttavia non va confuso con la manta birostris detta anche manta gigante, che no appartiene a questa famiglia.

Le razze sono imparentate con gli squali, visto che entrambi appartengono alla sottoclasse degli elasmobrachii, le cui caratteristiche principali sono uno scheletro cartilaginoso e denticoli dermici che gli conferiscono un aspetto molto ruvido al tatto. Se volete sapere di più sulle caratteristiche, la tassonomia ed i tipi di razze o raiformi continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia.

Potrebbe interessarti anche: Come riconoscere la razza del tuo gatto?

Tassonomia delle razze o raiformi

Le razze, come precisato, appartengono all'ordine Raiformi e alla sottoclasse Elasmobranchii, un gruppo di pesci cartilagienei che include altri ordini come i lamniformi (come lo squalo mako detto anche squalo pinna corta), dei Carchariniformi come il gattuccio ed i Torpediniformi come il torpedo. Sono compresi nel sub-philum dei vertebrati, visto che hanno una spina dorsale formata da vertebre a differenza di altri, come gli appartenenti al sub-philum tunicati e cefalocordati. I raiformi si differenziano dai pesci ossei perché questi ultimi presentano uno scheletro osseo e non cartilagineo.

Esistono numerose specie con una struttura similare a quella delle razze, come il torpedo ad esempio, tuttavia non appartengono allo stesso ordine. È importante capire la differenza tra razze ed altri pesci cartilaginei.

Caratteristica del pesce razza

Le pinne pettorali delle razze sono molto grandi e non sono separate dal corpo schiacciato dell'animale, per questo esse hanno un aspetto simile ad un disco. Mentre nella regione ventrale posseggono la bocca e le fenditure branchiali, sul dorso si trovano gli occhi e gli sfiatatoi da cui ottengono l'acqua che serve loro per respirare. Nella parte posteriore del corpo spunta un lunga coda a forma di frusta con cui il pesce facilita il suo movimento.

Anche se alcune razze sono pelagiche e si muovono per tutti i mari e gli oceani in cerca di cibo, la maggior parte delle specie sono bentoniche, cioè abitano i fondali marini. Di solito si mimetizzano interrandosi nelle profondità per evitare i predatori (gli squali ad esempio) e per cacciare le loro prede quando si trovano nelle vicinanze. Le razze si nutrono di piccoli animali come i crostacei, i molluschi e altri pesci.

Quanto alla loro riproduzione sono animali ovovivipari, poiché danno alla luce i piccoli vivi. Tuttavia alcune specie depongono le uova, dalla caratteristica forma rettangolare. È possibile vedere questi animali sulla spiaggia perché sono soliti riprodursi vicino alla costa.

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia - Caratteristica del pesce razza

Tipi di pesce razza

Anche se tutte le razze o raiformi hanno un aspetto abbastanza similare, attualmente si possono differenziare 3 tipi diversi o sotto-famiglie, che, a loro volta, si suddividono in numerose specie diverse:

  • Famiglia Rhinobatidae: sono anche conosciuti come 'pesci angelo' o 'pesci chitarra'. Includono razze riconoscibili per la coda più larga che gli conferisce un aspetto più simile agli squali. Posseggono una testa grande, un muso arrotondato e sono inoffensivi. Dentro de esta familia podemos destacar la especie Rhinobatos planiceps.
  • Familgia Rajidae: include le razze bentoniche con un corpo a forma di rombo ed una fila di spine sul dorso che gli conferisce un aspetto riccio alla pelle. Generalmente presentano una coda corta e più sottile rispetto a quello del gruppo precedente. Questa famiglia comprende numerose specie, tra le quali spicca la Gurgesiella furvescens e la Amblyraja georgiana.
  • Familgia Arhynchobatidae: gli esemplari di questa famiglia si caratterizzano per un muso più corto ma più morbido e flessibile. La coda anche è sottile e un po' più allungata rispetto alle altre. Specie che appartengono a questa famiglia sono la Bathyraja brachyurops e la Rhinoraja multispinis.

Ora vedremo alcuni esempi di razze o raiformi.

Rhinobatos planiceps

Presentano una testa grande con occhi di ragguardevoli dimensioni ed hanno sfiatatoi sulla parte superiore di questi. Il loro corpo è snello, simile a quello degli squali, e presenta delle pinne dorsali prominenti. Sono di solito animali bentonici, vivono cioè sui fondali sabbiosi principalmente.

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia - Rhinobatos planiceps
Immagine: Fishbiosystem

Gurgesiella furvescens

Si caratterizza per un corpo a forma di ventaglio, con una colorazione marrone generalmente e una coda biforcuta, fine e allungata. Questa specie abita in acque più profonde che altri esemplari e possono raggiungere i 50 centimetri. Come anche le Rhinobatos planiceps, sono inoffensive per l'uomo.

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia - Gurgesiella furvescens
Immagine: Fishbase

Amblyraja georgiana

Appartiene alla famiglia Raidae, come la specie anteriore, tuttavia, questi esemplari hanno un corpo più romboidale e una coda più corta. Possono raggiungere i 90 cm di lunghezza e sono solite abitare in acque profonde nei mari di paesi come il Cile e l'Argentina.

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia - Amblyraja georgiana
Immagine: Wikipedia

Bathyraja brachyurops

Questa specie appartiene alla famiglia Arhynchobatidae, ed ha un muso corto ed appuntito. Presenta una coda più corta in proporzione al corpo e degli sfiatatoi piccoli sulla superficie della testa. Quanto ai colori, di solito è di tonalità scure come il marrone o il grigio con qualche macchia più chiara.

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia - Bathyraja brachyurops
Immagine: Mforos

Rhinoraja multispinis

Riconoscibile per il corpo arrotondato, un muso smussato e due pinne dorsali vicine all'estremo della coda. Nella regione dorsale, che presenta toni marroni con alcune macchie più chiare, si possono osservare una grande quantità di aculei. Questa specie può misurare approssimativamente 50 cm e abita a profondità superiori a 100 metri.

Altri tipi di razze

Anche se la gran quantità dei raiformi sono molto simili quanto a caratteristiche fisiche e morfologia, questi sono altri esemplari di razze che si possono vedere sui fondali marini:

  • Bathyraja schroederi
  • Dipturus chilensis
  • Rajella nigérrima
  • Bathyraja peruana
  • Sympterygia bonapartii
  • Dipturus trachyderma
  • Sympterygia lima
  • Rajella sadowskii
  • Psammobatis scobina
  • Amblyraja frerichsi

Se desideri leggere altri articoli simili a Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Lamilla, J. y C. Bustamante. (2005). Guía para el reconocimiento de: tiburones, rayas y quimeras de Chile. Oceana.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia
Immagine: Fishbiosystem
Immagine: Fishbase
Immagine: Wikipedia
Immagine: Mforos
1 di 6
Pesce razza e raiformi: Caratteristiche, tipi e tassonomia

Torna su