Condividi

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche

 
Di Giorgio Gattoni. 13 novembre 2020
Pesci volanti - Tipi e caratteristiche

I cosiddetti pesci-volanti appartengono alla famiglia Exocoetidae, all'interno dell'ordine dei beloniformi. Esistono circa 70 specie di pesci volanti, e anche se non volano come un uccello, sono capaci di planare per lunghi tratti. Si pensa che abbiano sviluppato la capacità di saltare fuori dall'acqua per poter scappare dai predatori acquatici più rapidi, come i delfini, i tonni e le orate. Sono presenti in praticamente tutti i mari del mondo, soprattutto nelle zone tropicali e sub-tropicali.

Se volete conoscere di più le caratteristiche di questi pesci volanti non perdete il nostro articolo di AnimalPedia in cui chiariremo ogni vostro dubbio sui tipi di pesci volanti.

Caratteristiche dei pesci volanti

Gli exocoetidae sono pesci sorprendenti che possono presentare 2 o 4 ali a seconda della specie, ma in realtà sono pinne pettorali molto sviluppate e adattate per planare sull'acqua. Di seguito, parleremo delle caratteristiche principali dei pesci volanti:

  • Dimensioni: la maggioranza delle specie misura circa 30 cm, la più grande di essi è il Cheilopogon che è lungo 45 cm.
  • Ali: i pesci volanti che hanno due ali, sono forniti di due pinne pettorali molto sviluppate, così come la loro muscolatura; i pesci che hanno quattro ali invece hanno solo due pinne accessorie, che non sono altro che un evoluzione delle pinne pelviche.
  • Velocità: grazie alla forte muscolatura ed alle loro ali, i pesci volanti possono spingersi dentro l'acqua a velocità di 56 km/h, e possono volare per circa 200 metri ad una altezza di circa un metro sulla superficie dell'acqua.
  • Pinne: oltre alle ali, la pinna caudale dei pesci volatori è molto sviluppata ed è fondamentale per il loro movimento.
  • Pesci volanti giovani: nel caso dei pesci giovani, possiedono delle barbiglie, delle appendici carnose che circondano la bocca del pesce, che scompaiono con la crescita.
  • Attrazione verso la luce: sono attratti dalla luce, cosa che è stata utilizzata dai pescatori per attrarli vicino alle loro imbarcazioni.
  • Habitat: abitano in acque superficiali di tutti i mari del mondo, di solito in zone tropicali o sub-tropicali dove le acque calde sono ricche di plancton, che è il loro principale alimento insieme ai crostacei.

Tutte queste caratteristiche dei pesci volatori, aggiunte alla loro forma estremamente aerodinamica, permette loro di spingersi fuori dall'acqua e di usare il mezzo aereo come maniera aggiuntiva di spostarsi, fatto che permette loro di sfuggire così ai potenziali predatori.

Tipi di pesci volanti con 2 ali

Nel gruppo dei pesci volanti con solo due ali, troviamo i seguenti pesci:

Pesce volante comune o pesce volante tropicale (Exocoetus volitans)

Questa specie si distribuisce nelle zone tropicali e subtropicali di tutti gli oceani, compreso il Mar Mediterraneo ed il Mar dei Caraibi. La sua colorazione è scura e varia dal blu argentato al nero, con la zona ventrale più chiara. Misura all'incirca 25 cm e ha la capacità di volare per distanze di qualche decina di metri.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Tipi di pesci volanti con 2 ali

Exocoetus obtusirostris

Exocoetus obtusirostris

Chiamato anche pesce volante dell'Atlantico, questa specie si trova nell'Oceano Pacifico, dalle coste australiane fino al Perù, nell'Oceano Atlantico e nel Mar Mediterraneo. Il suo corpo ha forma cilindrica e allungata di colore grigio e misura circa 25 cm. Le sue pinne pettorali sono molto sviluppate e possiede due pinne pelviche più in basso, per cui si considera che tenga solo due ali.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Exocoetus obtusirostris
Immagine: Wikipedia

Fodiator acutus

Fodiator acutus

Vive nel,a zona Pacifica Nord-orientale e nell'Atlantico orientale, dove è endemico. Ha una dimensione più piccola rispetto agli altri pesci volanti visto che misura solo 15 cm circa, è anche uno dei pesci che riesce a planare per una distanza più ridotta. Presenta un muso allungato e dispone di una bocca protrusibile, in cui mandibola e mascella sporgono verso l'esterno. Il suo corpo di colore blu elettrico e le sue pinne pettorali sono quasi argentate.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Fodiator acutus
Immagine: Fishwisepro

Parexocoetus brachypterus

Pesce volante della vela (Parexocoetus brachypterus)

E' una specie con una grande distribuzione, dall'Oceano Indiano-Pacifico fino all'Atlantico, comprendendo il Mar Rosso, e molto comune nei Caraibi. Tutte le specie del genere posseggono una maggior mobilità della testa, così come la capacità di proiettare la bocca in avanti. Il pesce volante della vela ha una riproduzione sessuata, ma la fecondazione è esterna. Durante la riproduzione maschi e femmine liberano rispettivamente sperma e ovuli nel rapporto. Dopo questa fecondazione le uova possono rimanere galleggiando in superficie e maturare o andare a fondo.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Parexocoetus brachypterus
Immagine: Wikipedia

Cypselurus callopterus

Pesce volante ornato (Cypselurus callopterus)

Questo pesce si distribuisce a est nell'Oceano Pacifico, a partire dal Messico e arrivando fino all'Ecuador. Questa specie ha un corpo allungato e cilindrico di quasi 30 cm, e possiede pinne pettorali estremamente sviluppate, che inoltre sono molto vistose per le macchie nere che vi si trovano. Il resto del corpo è blu argentato.

Oltre a questi pesci particolari, potreste essere interessati al nostro articolo di AnimalPedia 'I pesci più strani al mondo'.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Cypselurus callopterus
Immagine: Fishbase

Tipi di pesci volanti con 4 ali

Ora passiamo ad elencare ed analizzare le caratteristiche dei pesci volanti a 4 ali:

Cypselurus angusticeps

Questi pesci vivono dall'Est dell'Africa lungo tutta la zona tropicale e subtropicale del Pacifico. Si riconoscono per la testa stretta e appuntita. Possono volare per varie centinaia di metri prima di ricadere in acqua. Il loro corpo, di colore grigio pallido, raggiunge i 24 cm di distanza e le sue pinne pettorali sono molto sviluppate, cosa che gli da l'aspetto di avere delle vere e proprie ali.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Tipi di pesci volanti con 4 ali
Immagine: Taieol

Cheilopogon cyanopterus

Cheilopogon cyanopterus

Questa specie si trova in quasi tutto l'Oceano Atlantico. La sua lunghezza è di circa 40 cm e presenta dei barbigli lunghi. Si ciba sia di plancton sia di altre specie di pesci più piccoli, che mangia grazie ai piccoli denti conici che possiede di cui è fornita la sua mandibola.

Quest'altro articolo di AnimalPedia tratta dei 'Pesci con i denti - caratteristiche ed esempi'.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Cheilopogon cyanopterus
Immagine: Fishbase

Cheilopogon exsiliens

Cheilopogon exsiliens

Presente nell'Oceano Atlantico, dagli Stati Uniti fino al Brasile, nelle acque tropicali ed anche nel Mar Mediterraneo. Possiede sia le pinne pettorali che le pinne pelviche molto sviluppate, quindi è un pesce che riesce a planare molto e distante. Il suo corpo allungato raggiunge i 30 cm. La sua colorazione può essere azzurrina o con toni verdastri e le sue pinne pettorali si contraddistinguono per la presenza di grandi macchie nere nella parte superiore.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Cheilopogon exsiliens
Immagine: Wikipedia

Rondinella di mare (Hirundichthys rondeletii)

Rondinella di mare (Hirundichthys rondeletii)

Specie che si trova nelle acque tropicali e subtropicali di quasi tutti gli oceani e mari, vive principalmente in superficie. Anch'esso ha corpo allungato, come tutte le altre specie di pesci volanti, misura circa 20 cm di lunghezza ed ha un colore cangiante tra il blu e l'argentato, cosa che gli permette di mimetizzarsi con il cielo quando plana fuori dall'acqua. E' una delle poche specie di Exocoetidae che non hanno importanza nella pesca commerciale.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Rondinella di mare (Hirundichthys rondeletii)
Immagine: Ffessm

Parexocoetus hillianus

Parexocoetus hillianus

Questo pesce volante si trova nell'Oceano Pacifico, nelle calde acque del Golfo di California fino alle coste dell'Ecuador. Ha dimensioni più ridotte rispetto agli altri pesci volanti visto che misura circa 16 cm. Come le altre specie la loro colorazione varia tra il blu, l'argento e il verde, anche se la zona ventrale è quasi bianca.

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche - Parexocoetus hillianus
Immagine: Wikipedia

Se desideri leggere altri articoli simili a Pesci volanti - Tipi e caratteristiche, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Davenport, J. (1994). How and why do flying fish fly? Reviews in Fish Biology and Fisheries, 4(2), 184-214.
  • Davenport,J. (2003). Restricciones alométricas sobre estabilidad y tamaño máximo en peces voladores: implicaciones para su evolución. Revista de biología de peces , 62 (2), 455-463.
  • Fish, F. E. (1990). Wing design and scaling of flying fish with regard to flight performance. Journal of Zoology, 221(3), 391–403.
  • Lewallen, E. A., Pitman, R. L., Kjartanson, S. L., & Lovejoy, N. R. (2011). Molecular systematics of flyingfishes (Teleostei: Exocoetidae): evolution in the epipelagic zone. Biological journal of the Linnean Society, 102(1), 161-174.
  • Nelson J.S. (2006). Fishes of the world, 4th edn. New York, NY: John Wiley and Sons, 278–279.
  • Park, H., & Choi, H. (2010). Aerodynamic characteristics of flying fish in gliding flight. Journal of Experimental Biology, 213(19), 3269-3279.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Pesci volanti - Tipi e caratteristiche
Immagine: Wikipedia
Immagine: Fishwisepro
Immagine: Wikipedia
Immagine: Fishbase
Immagine: Taieol
Immagine: Fishbase
Immagine: Wikipedia
Immagine: Ffessm
Immagine: Wikipedia
1 di 11
Pesci volanti - Tipi e caratteristiche

Torna su