Condividi

Staffordshire Bull Terrier

Aggiornato: 15 novembre 2018
Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffordshire Bull Terrier è un cane dal carattere allegro e positivo , perfetto per persone attive e dinamiche. Se stai pensando di adottare un cane di razza con queste caratteristiche, sarà importante informarti per conoscere le sue caratteristiche fisiche e caratteriali, sapere come deve essere educato e di quali attenzioni specifiche ha bisogno per vivere felice e a lungo.

In questa scheda di AnimalPedia ti forniremo tutte queste informazioni, affinché la sua adozione sia una decisione responsabile e bene ponderata. Alla fine di questa guida, troverai anche alcune fotografie di diversi esemplari di Staffordshire Bull Terrier o Staffy.

Origine
  • Europa
  • Gran Bretagna
FCI
  • Gruppo III
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Consigli
  • Museruola
Clima ideale
Tipo di pelo

Storia dello Staffordshire Bull Terrier

La storia dello Staffy è strettamente legata a quella del Pitbull Terrier e a quella di altri Terrier di tipo Bull. Lo Staffordshire Bull Terrier discende dai Bull estinti e dai Terrier britannici che venivano usati per lottare conto i tori. In seguito, questi cani vennero usati nei combattimenti fra cani, finché quest'orribile pratica venne proibita. Oggi lo Staffordshire Bull terrier è riconosciuto dalle società canine di tutto il mondo e molti cani di questa razza partecipano a gare di sport cinofili come l'Agility.

Caratteristiche fisiche dello Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffordshire è un cane di medie dimensioni, a pelo corto e molto muscoloso. Anche se si tratta di un cane robusto e forte nonostante le sue dimensioni, è anche un cane agile e attivo. La testa corta e larga può incutere un po' di timore se non si conosce il cane. I muscoli della mandibola sono molto sviluppati, tanto che le guance gonfie sono tipiche dello Staffordshire Bull Terrier. Il tartufo deve essere sempre nero.

Gli occhi dello Staffy sono tondi e di medie dimensioni. Si preferiscono di colore scuro, ma lo standard della razza accetta colori legati al manto di ciascun esemplare. Le orecchie sono a forma di rosa o semierette; non devono essere grandi né pesanti. Il collo è corto e muscoloso e la linea superiore del corpo è livellata. La zona lombare è corta e muscolosa. Il petto dello Staffordshire Bull Terrier è ampio, profondo e muscoloso con costole ben arcuate.

La coda è grande alla base e si fa più sottile verso l'estremità. È inserita bassa e il cane non la tiene sollevata. Non deve arrotolarsi. Il pelo corto, liscio e fitto dello Staffordshire Bull Terrier può essere di diversi colori:

  • Rosso
  • Tigrato
  • Bianco
  • Nero
  • Fulvo
  • Blu
  • Uno qualsiasi di questi colori combinato con il bianco

L'altezza al garrese per questa razza deve essere compresa fra i 35,5 e i 40,5 centimetri. I maschi devono pesare fra i 12,7 e i 17 chili e le femmine fra 11 e 15,4 chili.

Carattere dello Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffy è un cane eccellente, perfetto per famiglie attive. È molto amichevole con le persone, soprattutto con i bambini, nei confronti dei quali ha un atteggiamento molto protettivo. Fra tutte le razze di cani, è l'unica per la quale nello standard si dice che deve essere “totalmente degno di fiducia”. Ovviamente ciò non significa che tutti gli Staffy lo siano, ma è l'ideale a cui si aspira per la razza. Sono molto amichevoli, felici e dolci.

Se educati in maniera adeguata, come spiegheremo più avanti, gli Staffordshire BullTerrier possono essere cani eccellenti con cui convivere data la loro indole affabile e simpatica. Socializzano bene con altri cani. Adorano giocare, fare esercizio e conoscere cose nuove. Un aspetto che vale la pena sottolineare è che lo Staffy con gli anni non perde la sua personalità, per cui anche da vecchio continua ad essere un animale allegro, amichevole e affettuoso.

Prendersi cura di uno Staffordshire Bull Terrier

Innanzitutto è importante sapere che lo Staffordshire Bull Terrier è un cane che ha bisogno di fare molto esercizio. Sport per cani come l'Agility possono aiutarlo a sfogarsi e liberare energia, anche se cono questo cane puoi praticare molti altri sport come footing, giochi con la palla o escursioni in montagna per stimolarlo anche dal punto di vista mentale, dato che amerà esplorare posti nuovi.

A questo proposito, inoltre, potrai includere giochi di attivazione mentale nella sua vita quotidiana: lo aiuteranno a sviluppare i sensi e la mente, aspetto importante per questa razza energica e curiosa.

Inoltre sarà importante far fare almeno due o tre passeggiate al giorno a questo cane, lasciando che passeggi e corra libero.

Non è difficile prendersi cura del manto dello Staffy. Essendo così corto, sarà sufficiente spazzolarlo una volta a settimana e fargli il bagno ogni mese e mezzo o due per fargli avere un pelo brillante e luminoso. Per spazzolarlo ti consigliamo di procurarti un guanto spazzola in lattice, ottimo per eliminare sporcizia, polvere ed eventuale pelo morto.

Educazione dello Staffordshire Bull Terrier

L'educazione e l'addestramento dello Staffy devono essere entrambi basati sul rinforzo positivo. Pur trattandosi di un cane intelligente che risponde bene a queste tecniche di addestramento, può impiegare un po' di tempo a capire come associare correttamente le nostre indicazioni a ciò che deve imparare. Per questo motivo dovrai avere molta pazienza se decidi di educarlo, soprattutto se si tratta di un cucciolo.

Tuttavia, anche se può essere difficile, è necessario iniziare a educarlo sin da cucciolo, con la socializzazione completa con persone, animali e oggetti di ogni tipo una volta che il veterinario dà il permesso. Il cane dovrà conoscere tutto ciò che farà parte della sua vita quotidiana (biciclette, altri cani, suoni della strada, ecc. Tutta queste esperienze devono essere più positive possibili, aspetto fondamentale per evitare che cresca con paure e fobie. La socializzazione deve avvenire quotidianamente anche quando diventa adulto: in questo modo avrai un cane socievole e senza problemi comportamentali, quindi felice.

Quando smette di essere cucciolo, potrai insegnargli i comandi di base come sedersi o stare buono. Ti aiuteranno a controllarlo, comunicare con lui e a tenerlo lontano da eventuali pericoli. Potrai insegnargli poi anche comandi avanzati e, come abbiamo già detto, fargli praticare l'Agility, sport che combina ubbidienza ed esercizio, perfetto per una razza così attiva e giocherellona.

Salute dello Staffordshire Bull Terrier

Gli Staffordshire Bull Terrier sono cani relativamente sani ma sono più esposti a problemi genetici ed ereditari. Per questo motivo e per riconoscere eventuali problemi di salute per tempo, ti consigliamo di portarlo dal veterinario ogni 6 mesi. Alcune delle malattie più comuni per uno Staffordshire Bull Terrier sono:

Non dimenticare che oltre a portarlo dal veterinario sarà importante rispettare il calendario delle vaccinazioni perché aiuterà a prevenire le malattie contagiose più gravi. Dovrai anche fargli realizzare i trattamenti antiparassitari in maniera regolare: quelli esterni ogni mese e quelli interni ogni 3 mesi. Infine, la speranza di vita di questa razza è di circa 10/15 anni.

Foto di Staffordshire Bull Terrier

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Staffordshire Bull Terrier

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Staffordshire Bull Terrier

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?
1 commento
Carlo capaldo
Salve, vorrei sapere dove si può comprare un cane Staffordshire , originale , grazie.Saluti

Staffordshire Bull Terrier
Foto caricata da % user_name%:Hikari
1 di 8
Staffordshire Bull Terrier

Torna su