Condividi

Si può dare l'aspirina al cane?

 
Di María Besteiros. 24 giugno 2019
Si può dare l'aspirina al cane?

Vedi schede di Cani

L'aspirina è un farmaco molto comune e diffuso, non sarà di certo difficile trovarlo in qualsiasi kit di primo soccorso nella casa di qualsiasi tutor, che l'avrà utilizzata in diverse occasioni, ottenendone benefici e nessun effetto collaterale. Per questa ragione non sembrerebbe strano che non abbiano nessun dubbio al momento di decidere di dare l'aspirina al cane.

In questo articolo di AnimalPedia spiegheremo perché, invece, è un problema somministrare questo farmaco al nostro cane.

Potrebbe interessarti anche: Si può dare la tachipirina al cane?

Si può dare l'aspirina al cane?

L'aspirina o acido acetilsalicilico è un antinfiammatorio non-steroideo conosciuto con la sigla ASA. Si tratta di un farmaco molto utilizzato, reperibile facilmente senza ricetta, in qualsiasi farmacia. Viene utilizzata tanto in farmacia umana come in quella veterinaria. Agli animali viene prescritta per controllare il dolore associato alle lesioni muscoloscheletriche e per prevenire la formazione di coaguli.

Il problema dell'aspirina al cane è la somministrazione, cioè, se le dosi o il modo non sono corretti, potremmo provocare un'intossicazione molto grave. I cani non metabolizzano farmaci di uso comune come il paracetamolo o l'ibuprofene. Ciò causa, nel suo organismo, l'accumulo delle sostanze in cui si scompongono questi medicinali.

Ogni cane ha un metabolismo differente, a priori sarà impossibile sapere quale potrà essere più o meno sensibile a questo farmaco. Per questa ragione, incluse le dosi più piccole di aspirina possono causare gravi conseguenze. Non dovremo MAI somministrate l'aspirina al cane per conto proprio, senza esserci rivolti prima a un veterinario, affinché ci indichi come procedere.

Si può dare l'aspirina al cane? - Si può dare l'aspirina al cane?

Sintomi d'intossicazione per aspirina al cane

Per i suoi possibili effetti collaterali l'aspirina ai cani è considerato un medicamento proibito. Se il cane ha ingerito una dose non adeguata di aspirina manifesterà in breve tempo alcuni dei seguenti sintomi:

Se abbiamo somministrato aspirina al cane o sospettiamo che possa averne ingerito e si stanno palesando alcuni di questi sintomi, dovremo immediatamente rivolgerci al veterinario. Nei casi più gravi sarà necessario lasciare l'animale nella clinica, affinché riceva le cure adeguate, che potrebbero includere: una lavanda gastrica, somministrazione di protettori gastrointestinali o farmaci per controllare i sintomi, fluidoterapia (rianimazione con liquidi endovenosi) e analisi del sangue per conoscere lo stato esatto di salute del cane e controllare così la sua evoluzione.

Posso dare solo mezza aspirina al cane?

Essendo l'aspirina un medicamento molto utilizzato e diffuso, potremo pensare che mezza aspirina sarà innocua per il nostro cane, ma come già abbiamo visto, anche una dose minima potrebbe essere causa di'intossicazione, poiché influiranno anche fattori come: la stazza del cane, il peso e il suo stato di salute generale.

Sarà, dunque, solo un professionista colui che potrà valutare i pro e i contro della somministrazione e stabilire un protocollo adeguato da seguire per quanto concerne le dosi, la frequenza e la durata della cura. Oggigiorno ci sono alla vendita farmaci specifici per cani, che si rivelano più efficaci e sicuri.

Si può dare l'aspirina al cane? - Posso dare solo mezza aspirina al cane?

Come dare l'aspirina al cane?

Vista la facilità con cui l'aspirina al cane può causargli un'intossicazione, non dovrà mai essere la nostra prima opzione al momento di voler alleviare il dolore del nostro cane.

Se osserviamo che il cane non sta bene o mostra alcun sintomo, dovremo sempre rivolgerci a un veterinario. La medicina non è matematica, ciò significa che uno stesso sintomo potrà essere comune a diverse patologie. Ribadiamo, dunque, l'importanza che il veterinario esamini il cane e faccia una corretta diagnosi, per poter ricettare il farmaco adeguato.

Antinfiammatori al cane

L'aspirina al cane può risultare dannosa per questa specie, si consiglia dunque di ricorrere ad altri tipi di analgesici o antinfiammatori efficaci ma che non producono effetti secondari. Anche se, talvolta, gli umani e i cani possiamo usare gli stessi principi attivi, sarà solo il veterinario colui che avrà l'ultima parola su il trattamento migliore per il nostro amico quadrupede. Non dovremo, dunque, mai medicare il nostro cane per nostro conto.

Anche gli antinfiammatori per uso veterinario possono provocare ulcere gastroduodenali, per questa ragione, è comune che nei trattamenti di lunga durata vengano somministrarli accompagnati da dei protettori gastrici.

Si può dare l'aspirina al cane? - Antinfiammatori al cane

Se desideri leggere altri articoli simili a Si può dare l'aspirina al cane?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento su Si può dare l'aspirina al cane?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Si può dare l'aspirina al cane?
1 di 4
Si può dare l'aspirina al cane?

Torna su