menu
Condividi

Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta?

 
Di María Besteiros. 30 maggio 2022
Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta?

Vedi schede di Cani

La sverminazione è una pratica comune per chi si prende cura di uno o più cani, in quanto previene le infestazioni da parassiti esterni e i problemi che possono causare e che possono anche colpire l'uomo.

Nonostante sia una procedura routinaria, la sverminazione continua a suscitare dubbi, quindi in questo articolo di AnimalPedia risponderemo a una delle domande più frequenti, ovvero se si può lavare il cane cane dopo aver messo la pipetta.

Potrebbe interessarti anche: Ogni quanto lavare il gatto?

Sverminazione del cane con la pipetta

Per capire se un cane può essere lavato dopo aver applicato questo antiparassitario per cani, la prima cosa da sapere è come funzionano questi prodotti. Le pipette sono piccoli contenitori di plastica che contengono un liquido che generalmente agisce contro i parassiti esterni come pulci, zecche o zanzare.

Si applicano, di solito su base mensile, in vari punti della colonna vertebrale, distanziando bene i peli in modo che il liquido entri in contatto diretto con la pelle. In questo modo, i principi attivi si diffondono in tutto il corpo attraverso il grasso sottocutaneo, fornendo così una protezione.

Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta? - Sverminazione del cane con la pipetta

Perché non si può fare il bagno al cane dopo aver applicato la pipetta

Se facciamo il bagno al nostro cane dopo aver applicato l'antiparassitario, questo può interferire con la diffusione della pipetta, compromettendone l'efficacia. Questo può essere uno dei motivi per cui, anche se sverminiamo il nostro cane con un buon prodotto, osserviamo comunque la presenza di parassiti.

Per questo motivo non possiamo fare il bagnetto al nostro cane dopo aver applicato la pipetta. Questo vale anche se la sverminazione viene effettuata con uno spray. Se usiamo i collari, è meglio toglierli per fare il bagno al cane e, una volta asciutti, rimetterli. D'altra parte, la sverminazione che può essere effettuata con compresse non viene pregiudicata dal bagno.

Quando lavare il cane dopo la pipetta

È chiaro che non possiamo fare il bagno al cane dopo aver applicato la pipetta, ma se sverminiamo il cane in questo modo, quanto tempo dobbiamo aspettare dopo aver applicato il farmaco per poterlo lavare?

Si consiglia sempre di consultare il foglietto illustrativo del prodotto in uso o chiedere al veterinario, ma in generale il tempo di attesa è di circa 48 ore. Bisogna anche tenere presente che il cane non può essere lavato nelle 48 ore precedenti l'applicazione della pipetta, perché anche questo può influire sulla sua efficacia.

Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta? - Quando lavare il cane dopo la pipetta

Quando si mette la pipetta al cane

Sebbene si tenda ad associare la presenza di parassiti ai mesi più caldi dell'anno, il realtà anche gli ambienti interni e caldi delle nostre case fanno sì che parassiti come le pulci possano sopravvivere praticamente tutto l'anno. Pertanto, bisogna applicare le pipette ogni mese.

Anche se, come abbiamo sottolineato nei paragrafi precedenti, non è consigliabile lavare il cane dopo aver messo un antiparassitario, esistono alcuni casi particolari di emergenza. Per esempio, se accogliamo nella nostra casa un cane molto sporco e infestato da parassiti, in questo caso possiamo voler fargli il bagno dopo aver applicato una pipetta. Tuttavia, è importante notare che se applichiamo la pipetta dobbiamo aspettare due giorni prima di fargli il bagno, oppure utilizzare un altro metodo di sverminazione.

In commercio si trovano pillole che uccidono le pulci in poche ore. Non sono utili come prevenzione perché il loro effetto di solito non dura più di 24 ore, ma, per gli animali con forti infestazioni, consentono un rapido controllo delle pulci. Sono compatibili anche con il bagno.

In questo modo possiamo somministrare la compressa, fare il bagnetto al cane e, dopo 48 ore, applicare la pipetta per ottenere una protezione per diverse settimane. In questi casi potremmo anche utilizzare uno shampoo con effetto insetticida, per pulire l'animale e allo stesso tempo eliminare i parassiti che ha addosso. Anche in questo caso, dopo due giorni possiamo applicare la pipetta.

Se desideri leggere altri articoli simili a Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta?
1 di 3
Si può lavare il cane dopo aver messo la pipetta?

Torna su