Condividi

Si può dare la tachipirina al cane?

Di Mariana Castanheira, Veterinaria di AnimalPedia. 23 aprile 2018
Si può dare la tachipirina al cane?

Vedi schede di Cani

Ci sono persone che hanno la brutta abitudine di aprire la propria cassetta del pronto soccorso quando il cane non sta bene e ha qualcosa che anche noi esseri umani possiamo avere, come febbre, tosse o vomito perché pensano che si possano usare gli stessi farmaci. Paracetamolo (tachipirina), ibuprofene, aspirina... sono tutte sostanze che mettono in serio pericolo la vita dell'animale.

In questo articolo di AnimalPedia vogliamo aiutarti a dare il meglio al tuo amico a 4 zampe, per cui risponderemo alla seguente domanda "Si può dare la tachipirina al cane?", spiegandoti anche quali sono gli effetti collaterali.

Potrebbe interessarti anche: 4 farmaci da non dare mai ai cani

Curare un cane con medicine

Anche se non dovrebbe nemmeno esserci bisogno di dirlo, solo i veterinari possono prescrivere medicinali per i nostri amici a 4 zampe. Non è corretto pensare che un farmaco adatto alle persone sia adatto anche ai cani.

È vero che alcuni farmaci contengono dei principi attivi utili sia per curare le persone che i cani, ma deve essere il veterinario a specificarlo e a prescriverlo nel caso specifico. Anche i farmaci apparentemente inoffensivi, come il paracetamolo, possono essere pericolosi per i cani. Infatti, i medicinali hanno effetti diversi a seconda della specie alla quale vengono somministrati perché vengono metabolizzati ed eliminati in maniera diversa.

Inoltre, anche se cani e persone possono assumere uno stesso farmaco, non è detto che possano prendere la stessa dose, proprio perché viene metabolizzato in maniera diversa. Quindi la risposta è sì, si può dare la tachipirina al cane, ma sotto stretto controllo medico veterinario, come spieghiamo nel prossimo paragrafo.

Si può dare la tachipirina al cane? - Curare un cane con medicine

Paracetamolo al cane: posso darglielo?

Il paracetamolo è un farmaco presente in tutte le case. Si può comprare senza ricetta, difficilmente ha effetti collaterali e viene usato in diversi casi: come analgesico per alleviare dolori non molto intensi e come antipiretico per far scendere la febbre.

Forse è proprio la sua versatilità e il fatto che sia facile da comprare e reperire che ci porta a usarlo dimenticandoci quasi che si tratta di un farmaco che, come tale, può avere effetti collaterali per noi esseri umani e quindi, a maggior ragione, per gli animali. Inoltre non viene metabolizzato allo stesso modo in tutte le specie e nei cani può portare a problemi al fegato o altre conseguenze da non sottovalutare, come vedremo tra poco.

Quindi si può dare il paracetamolo al cane? Sì, ma devi consultare sempre il veterinario per sapere in quali dosi e per quanto tempo darglielo. In ogni caso potrebbero esserci farmaci più adatti al caso e che non espongono il cane ad alcun pericolo: anche per questo è bene informarsi parlandone con il veterinario.

Tachipirina al cane: effetti collaterali

Il veterinario è l'unico professionista che potrà prescrivere un medicinale come il paracetamolo al cane. Se agisci per conto tuo, rischi di causare un'intossicazione al tuo amico a 4 zampe, con conseguenze molto gravi, anche letali. I sintomi dell'intossicazione da paracetamolo nel cane sono i seguenti:

  • Vomito
  • Debolezza
  • Dolore addominale
  • Salivazione
  • Anoressia
  • Depressione
  • Difficoltà a respirare

Se hai dato paracetamolo o tachipirina al cane (o pensi che per errore ne abbia ingerito un po') e osservi questi sintomi portalo subito dal veterinario. La principale controindicazione del paracetamolo per i cani sono i problemi al fegato. Altre conseguenze possono essere l'emolisi, ovvero il procedimento che consiste nella rottura accelerata dei globuli rossi. La bile e l'emoglobina che hanno origine da tale rottura si accumulano nell'organismo, per cui le mucose prendono un colore giallognolo (ittero) e l'urina del cane prende un colore marroncino a causa dell'elevata concentrazione di emoglobina.

A seconda del caso il veterinario ti indicherà il trattamento più adeguato, che potrà essere indurre il vomito, somministrare una soluzione fisiologica o addirittura realizzare una trasfusione di sangue. Se l'intossicazione è grave, il cane rischia di morire: ciò ti fa capire quanto è importante non ricorrere a metodi fai da te per curare un cane.

Si può dare la tachipirina al cane? - Tachipirina al cane: effetti collaterali

Dare farmaci al cane: precauzioni

Si può dare la tachipirina al cane solo dopo aver consultato il veterinario, per cui per evitare spiacevoli incidenti, prendi le seguenti precauzioni prima di dare un farmaco al cane.

  • Curare il cane solo dopo aver consultato il veterinario e non dargli farmaci per gli esseri umani.
  • Tenere sempre i medicinali fuori dalla portata degli animali.
  • Quando curi il cane segui scrupolosamente le indicazioni del veterinario per quanti riguarda somministrazione, dose e durata del trattamento.
  • Se sospetti che abbia ingerito una quantità elevata di paracetamolo o se gliel'hai data tu, portalo subito dal veterinario o al pronto soccorso veterinario.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Si può dare la tachipirina al cane?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Prevenzione.

Scrivi un commento su Si può dare la tachipirina al cane?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
EVOLA VITA
CANE PICCOLA TAGLI JACK RASSEL FERITA DA MORSO DI CANE HO DATO TACHIPIRINA 500
Antonietta
Come aiutare Mio cagnolino a non avere più il raffreddore
Cecilia Verza (Autore/autrice di AnimalPedia)
Buongiorno Antonietta,

Il tuo cane ha spesso il raffreddore? Dovresti andare dal veterinario e accertarti del perché gli viene frequentemente.
Ti consigliamo di leggere quest'articolo sul raffreddore nei cani, i sintomi e le cure, però solo se non è sistematico e ricorrente: https://www.animalpedia.it/il-raffreddore-nei-cani-sintomi-e-cura-280.html

In ogni caso, dovresti andare dal veterinario perché possa fare degli accertamenti e darti il trattamento più adeguato.

Un saluto da AnimalPedia

Si può dare la tachipirina al cane?
1 di 3
Si può dare la tachipirina al cane?

Torna su