Condividi

Tipi di gorilla

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 17 agosto 2017
Tipi di gorilla

Il gorilla è il primate più grande del mondo, si tratta di un animale che è stato oggetto di numerosi studi in quanto il suo DNA è uguale a quello dell'uomo per il 97-98 per cento. Inoltre, un altro comportamento che avvicina il gorilla all'essere umano è la sua capacità di utilizzare strumenti come bastoni e pietre per ottenere alimenti.

Il suo aspetto robusto e forte rendono questa scimmia unica nel suo genere. Se vuoi saperne di più su quanti tipi di gorilla ci sono e, inoltre, vuoi scoprire curiosità sul loro conto, non ti perdere questo articolo di AnimalPedia.

Potrebbe interessarti anche: Quanto è forte un gorilla?

Quante specie di gorilla esistono?

Esistono due specie di gorilla in tutto il mondo: il gorilla orientale e quello occidentale. Entrambe le specie abitano principalmente le regioni tropicali e subtropicali dell'Africa, anche se possono trovarsi in differenti zone come quelle montagnose con grande altitudine o altre più vicine al livello del mare.

Ogni specie di gorilla contiene nel suo gruppo sue sottospecie, vediamo la classificazione:

Gorilla occidentale

  • Gorilla occidentale di pianura, scientificamente noto come Gorilla gorilla gorilla
  • Gorilla di Cross River, scientificamente conosciuto come Gorilla gorilla diehli

Gorilla orientale

  • Gorilla orientale di montagna o Gorilla beringei beringei
  • Gorilla orientale di pianura o Gorilla beringei graueri

Questa classificazione è l'unica valida in quanto riceve il consenso scientifico, nonostante ciò, è stata proposta una terza sottospecie che apparterrebbe ai tipi di gorilla orientali, ma quest'ultima non possiede nessun nome scientifico per mancanza di veridicità scientifica.

Tipi di gorilla - Quante specie di gorilla esistono?

Aspetto fisico del gorilla

Per molto tempo si è creduto che esistesse un'unica specie di gorilla e ciò è dovuto al fatto che le differenze tra gorilla orientali e occidentali sono minime, si tratta di scimmie molto simili per quanto riguarda l'aspetto fisico, il comportamento e l'alimentazione.

Le uniche diversità degne di nota, seppure non marcatissime, si devono a fattori genetici e sono:

  • Le dimensioni e la morfologia del naso
  • Il suono che emettono per comunicare col branco

Un'ultima differenza consiste nel fatto che il primate orientale, di norma, ha una taglia maggiore rispetto al tipo occidentale.

Tipi di gorilla - Aspetto fisico del gorilla

Gorilla in via di estinzione

Sfortunatamente entrambi i tipi di gorilla si trovano in pericolo d'estinzione, di fatto, il primate orientale di montagna è la sottospecie più minacciata a causa del basso numero dei componenti della sua popolazione.

In natura, questa scimmia non ha predatori naturali, pertanto, il suo pericolo di estinzione è dovuto solo alla graduale distruzione dell'habitat del gorilla da parte dell'uomo. È molto importante essere coscienti di ciò per evitare di andare incontro alla scomparsa di questa specie ancestrale.

Un altro fattore che contribuisce al rischio di estinzione dei gorilla è che questi primati dedicano molto tempo alla crescita dei propri figli (circa sei anni), pertanto, il tasso di natalità è basso e il recupero della popolazione diventa una sfida molto difficile.

Tipi di gorilla - Gorilla in via di estinzione

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di gorilla, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Tipi di gorilla

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di gorilla
1 di 4
Tipi di gorilla

Torna su