Condividi

Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 13 dicembre 2018
Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa

Vedi schede di Cani

Mantenere le unghie del cane in buone condizioni non è solo una questione estetica, ma si tratta di una questione che interessa la salute del cane e che aiuta a prevenire la comparsa di ferite nelle zampe e altri problemi derivanti dalle unghie troppo lunghe. Con gli strumenti adatti, puoi tagliare le unghie al cane in casa senza doverlo portare alla toelettatura o dal veterinario, risparmiando dello stress al cane, anche se ciò non significa che non fargli più fare le visite regolari di cui ha bisogno.

Da AnimalPedia vogliamo aiutarti, per cui ti daremo alcuni trucchi per tagliare le unghie al cane in casa senza fargli del male e rendendo positiva l'esperienza.

Potrebbe interessarti anche: Come tagliare le unghie al gatto

Perché tagliare le unghie al cane?

Sicuramente avrai osservato le zampe del tuo cane e avrai notato che sulla pianta del piede ha dei cuscinetti su cui appoggia il peso quando cammina. Le unghie del cane non devono raggiungere mai i cuscinetti perché, se lo fanno, gli impediscono di camminare in maniera corretta, storcendo le dita per cercare di appoggiarli per terra. Poco a poco, quindi, il cane assumerà posture scorrette che possono causare gravi problemi alle zampe.

Oltre ai problemi di salute legati al non riuscire ad appoggiare correttamente le zampe, non tagliare le unghie al cane può far comparire ferite anche nel quinto dito che, crescendo, finirà per penetrare nella pelle.

Quando tagliare le unghie al cane?

In molti si chiedono quale sia l'età giusta per iniziare a tagliare le unghia a un cucciolo, ma la risposta è semplice: il prima possibile. Non esiste un'età specifica per farlo, dipenda da quando le unghie iniziano a crescere eccessivamente. Si consiglia di iniziare a farlo da quando è piccolo in modo che capisca che si tratta di qualcosa di normale. In questa fase, ti consigliamo di farti dare dal veterinario un tipo di forbice apposito adatto per l'unghie del cucciolo. Inoltre, la prima volta, sarebbe meglio che lo facesse lo specialista per insegnarti come fare.

Ogni quanto tagliare le unghie al cane?

Ora che abbiamo visto quant'è importante tagliare le unghie al cane per la sua salute, è normale chiedersi ogni quanto sia necessario farlo in modo che non si presenti nessuno dei problemi di cui abbiamo parlato. Anche in questo caso, non c'è un periodo prestabilito, perché le unghie di ciascun cane crescono in maniera differente. Allo stesso modo, la frequenza dipende anche dall'esercizio svolto dal cane poiché le unghie si limano da sé.

In generale, le unghie delle razze toy o di piccola taglia crescono molto più velocemente rispetto a quelle dei cani di razze di dimensioni medie, grandi e giganti. Se il tuo amico a quattro zampe è un Chihuahua o uno Yorkshire, per esempio, probabilmente dovrai tagliargli le unghie ogni due/tre settimane circa, mentre se hai un Boxer una volta al mese sarà sufficiente. Tieni presente che le unghie del cane non smettono mai di crescere, quindi dovrai controllarle ogni settimana e tagliarle quando pensi che sia arrivato il momento.

Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa - Perché tagliare le unghie al cane?

Strumenti per tagliare le unghie del cane

Per poter tagliare le unghie al cane in casa senza fargli del male è fondamentale usare gli strumenti adeguati. Per questo motivo, non puntare al risparmio e non scegliere prodotti di scarsa qualità: ricorda che si parla della salute del tuo cane.

Sul mercato, la varietà di forbici per tagliare le unghie al cane è molto ampia, se ne trovano di diverse forme e dimensioni. Tuttavia, le più usate sono forbici normali e tronchesine.

Tagliare le unghie al cane con le forbici

Questo tipo di forbici è simile allo strumento con cui anche noi ci tagliamo le unghie, ma adattato alla forma delle unghie del cane. Alcune hanno anche una molla che facilita il movimento. Per usarle, bisognerà reggere l'unghia ed esercitare la forza esatta per tagliarla in maniera rapida.

Quando scegli le forbici, dovrai tenere in considerazione le dimensioni e scegliere quelle più adatte al cane. Anche se possono essere adatte per tutti i cani, le forbici comuni sono particolarmente indicate per i cani di piccola taglia perché non è necessario fare molta forza per tagliarle.

Tagliare le unghie al cane con le tronchesine

Questo tipo di strumento per cani ha una molla incorporata che facilita il compito di tagliare le unghie al cane. Per usarle in maniera corretta, dovrai inserire l'unghia nel buco e tenere le forbici all'altezza adatta per tagliare. Il vantaggio sta nel fatto che permettono di esercitare più forza senza ostacoli. per questo motivo, le tronchesine sono indicate per tagliare le unghie a cani di grandi dimensioni o con le unghie più dure e spesse.

Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa - Strumenti per tagliare le unghie del cane

Come tagliare le unghie al cane passo per passo

Una volta individuato il tipo di forbice più adatto al proprio cane, passiamo a spiegarti come procedere passo per passo. La prima cosa di cui devi tenere conto è dell'anatomia dell'unghia del cane poiché all'interno c'è del tessuto vivo che non deve essere tagliato per non fare del male all'animale. Osserva l'unghia per trovarlo: lo riconoscerai perché si tratta di una linea rosea all'interno. Una volta identificato, segui questi passi:

  1. Crea un ambiente tranquillo per l'animale. Ti consigliamo di iniziare a tagliargli le unghie sin da cucciolo, in modo che la veda come un'attività normale. Oltre a tagliargli le unghie quando necessario, toccagli le zampe con dolcezza tutti i giorni: anche se può sembrare un'azione senza senso, ti aiuterà a far sì che il cane non si spaventi quando gli tocchi le zampe.
  2. Una volta create le condizioni ottimali per il cane, metti in piedi il cane per osservare quanto tagliare e dove farlo esattamente. La misura ideale è a livello del terreno.
  3. Successivamente prendi una delle zampe e, se è la prima volta che gli tagli le unghie, sfioralo solo con le forbici e premialo con un bocconcino in modo che associ lo strumento a qualcosa di positivo. Ripeti quest'azione finché non vedi che il cane è calmo e tranquillo.
  4. Per tagliare le unghie al cane, colloca le forbici all'altezza giusta ed esercita la pressione necessaria per effettuare un taglio netto e preciso. Il taglio dovrebbe essere dritto o leggermente inclinato verso il basso.
  5. Evita di tagliare le unghie del cane in diagonale vero l'alto. Guarda l'immagine
  6. Una volta tagliata l'unghie della prima zampa, fai i complimenti al cane e premialo con un bocconcino prima di passare alla successiva.

Come tagliare le unghie nere del cane

Se le unghie del cane sono trasparenti o semitrasparenti è più facile identificare qual è la parte che avanza e tagliare senza toccare il tessuto vivo. Tuttavia, quando le unghie sono completamente nere, è impossibile identificarlo a occhio nudo. Per evitare di fare del male all'animale, hai due opzioni:

  1. Tagliare l'unghia piano piano. Inizia tagliando solo la punta dell'unghia del cane e osserva l'interno: se è completamente bianco, puoi proseguire e tagliare qualche millimetro in più, mentre se vedi un punto nero devi fermarti perché significa che il tessuto è vicino.
  2. Tagliare l'unghia senza sollevare la zampa. Quando il cane è in piedi a quattro zampe, mettiti in modo da tagliargli l'unghia senza sollevare la zampa. In questo modo, potrai osservare quanta unghia avanza e identificare il punto esatto in cui tagliarla.
Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa - Come tagliare le unghie al cane passo per passo

Ho tagliato l'unghia troppo corta al cane: cosa faccio?

Può succedere che il cane si muova proprio nel momento in cui gli stai tagliando l'unghia oppure, se le ha nere, gliel'hai tagliate eccessivamente e ha iniziato a sanguinare. Se dovesse succedere un incidente del genere, innanzitutto mantieni la calma. Poi, la prima cosa da fare è prendere una garza sterile pulita, inumidirla con acqua ossigenata e pulire l'unghia, sia per disinfettare la ferita che per fermare il sanguinamento. Sarebbe meglio usare del clorexidina gluconato se lo si ha in casa invece dell'acqua ossigenata perché permette di disinfettare senza irritare la pelle dell'animale.

L'ideale è tenere a portata di mano i prodotti disinfettanti prima di iniziare a tagliare le unghie al cane per poter agire il prima possibile se per errore si ferisce il cane. Se si vuole essere ancora più previdenti, si può chiedere al veterinario una polvere antisettica specifica per i cani, dato che è molto più efficace rispetto all'acqua ossigenata per fermare un'eventuale emorragia.

Se pensi che tagliare le unghie al cane sia un compito troppo difficile per te, portalo dal veterinario o alla toelettatura. in particolar modo, può risultare complicato portare a termine quest'operazione nei cani che sono stati adottati da adulti e che, quindi, non sono abituati ad essere manipolati sulle zampe o hanno vissuto delle esperienze traumatiche.

Se desideri leggere altri articoli simili a Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cura delle unghie.

Scrivi un commento su Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
4 commenti
Lorenzo Gasperoni
Posso dire che l'ultima foto è molto fuoriviante e potrebbe indurre qualcuno a fare un taglio come mostrato, che evidentemente è sbagliato? Nella foto la tizia sta tagliando l'unghia a metà lunghezza!
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Grazie per la segnalazione Lorenzo, provvediamo subito a rimuoverla. Un saluto da AnimalPedia!
Sua valutazione:
Silvana
Salve io non riesco a tagliare le unghie al mio carlino perche agita molto le zampe.e neanche il veterinario riesce..come posso fare???
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Silvana, hai provato a portarlo da un altro veterinario o alla toelettatura? Un saluto da AnimalPedia!
Leila
Io ho un problemino.. la mia cagnolina (chihuahua) ha le unghie nere e nessun veterinario vuole prendersi la briga per tagliargliele! Ho intenzione di farlo io ma mentre ci provo lei si dimena, “morsica” e piange.. forse perché non stavo usando l’attrezzo giusto e perché non è abituata. Non so come fare...
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Leila, hai provato a portarla alla toelettatura? Anche lì dovrebbero offrire questo servizio! Altrimenti prova un altro veterinario, è un servizio che dovrebbero offrire senza problemi! Se si dimena e non si lascia toccare è meglio affidarla a un professionista. Un saluto da AnimalPedia!
COSTANZA
VORREI TAGLIARE LE UNGHIA AL MIO PASTORE TEDESCO,APPENA VEDE LE FORBICI SI ALLONTANA COSA POSSO FARE? SI POSSONO UTILIZZARE DELLE GOCCE PER ADDORMENTARLO UNA DIECINA DI MINUTI?
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Costanza, se si allontana e se non è stato abituato alle forbici sin da piccolo, ti consigliamo di portarlo dal veterinario o alla toelettatura in modo che un esperto possa tagliargli l'unghia. Un saluto da AnimalPedia!

Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa
1 di 4
Trucchi per tagliare le unghie al cane in casa

Torna su